AVELLA: PRESENTAZIONE DEL LIBRO ” LA DANZA DEI POMODORI” DI MELANIA DE MASI

Palazzo baronaleN.R. – 26.02.2018 - Venerdì 2 marzo, presso il Palazzo Baronale – Sala Alvarez de Toledo, inizio ore 18.30, presente l’autrice Melania De Masi, si parlerà del suo romanzo d’esordioLa danza dei pomodori”, Il quaderno edizioni. Ne discuteranno con l’autrice la dott.ssa Ida Franzese, psicologa psiterapeuta, e l’editrice, dott.ssa Stefania Spisto. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Avella.

Il libro  è un percorso  nel cuore di Costanza, la protagonista, una sorta di viaggio in treno nella sua crescita, prima bambina, poi donna.

copertina libro De MasiLa trama - Costanza è una bambina di sette anni, che vive in punta di piedi tra adulti in perenne conflitto. La violenza sembra essere la soluzione ricorrente con cui vengono risolti continuamente i problemi tra Sandro e Lora, i genitori di Costanza. Una violenza che non risparmierà neanche lei. Sullo sfondo di una provincia napoletana degli anni ottanta, si dipana il viaggio esistenziale di Costanza nelle sue tappe della fanciullezza, adolescenza, maturità. A contatto con personaggi, alcuni destinati a rimanere, altri a passare come meteore, ma con un loro ruolo, Costanza vedrà affermarsi la sua personalità femminile, scoprirà l’amore ed altri sentimenti, tenendosi, tuttavia, sempre ad un passo da se stessa, rallentata dalle proprie insicurezze, dalle proprie fragilità.

Melania De MasiL’autrice - Melania De Masi è nata il 13 giugno del 1971 in un piccolo paesino dell’Irpinia. Ha vissuto la prima parte dell’infanzia a Napoli, città d’origine della sua famiglia, per poi trasferirsi ad Avella, dove risiede tuttora. Laureata presso la Federico II di Napoli, esercita la professione di architetto, senza aver mai abbandonato la sua passione per la scrittura. Ama comporre poesie in dialetto napoletano.