CINEMA: QUESTA SERA L'INAUGURAZIONE DELLA 72ESIMA EDIZIONE DELLA MOSTRA DI VENEZIA

 

venezia - Elisa SednaouiL'attrice Elisa Sednaoui (nella foto) sarà la madrina delle serate di apertura e di chiusura della 72/a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà al Lido dal 2 al 12 settembre, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta. Una valanga di esordi alla regia in tutte le sezioni e 16 autori per la prima volta in gara nel concorso internazionale che sarà inaugurata questa sera alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Così la Mostra del Cinema di Venezia nella sua 72/a edizione, punta più che mai sullo scouting di nuovi talenti (già missione del progetto annuale Biennale College) e sul mettersi in gioco di autori già conosciuti e pluripremiati; tra gli altri, Atom Egoyan, Pablo Trapero, Laurie Anderson, Luca Guadagnino, Charlie Kaufman, Tom Hooper. Fra i quattro italiani in gara fa un doppio debutto Piero Messina, all'opera prima e all'esordio al Lido con L'attesa, storia al femminile con Juliette Binoche. Altro primo film in corsa per il Leone d'oro (e come le altre opere prime del Festival, per il Leone del futuro Luigi De Laurentiis, ndr), è il venezuelano Desde allá di Lorenzo Vigas, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Guillermo Arriaga. Inoltre l'esordiente Duke Johnson, firma con lo sceneggiatore premio Oscar Charlie Kaufman (qui all'opera seconda da regista ma per la prima volta in concorso a Venezia) l'animato Anomalisa. Luca Guadagnino, che aveva presentato alla Mostra, nel 1999 la sua opera prima The protagonists (sezione Nuovi territori), nel 2004, Cuoco contadino (Cinema Digitale), nel 2009 Io sono l'amore (Orizzonti) e nel 2013 Bertolucci on Bertolucci (Venezia Classici), debutta nel concorso principale con A Bigger splash (remake de La piscina di Jacques Deray) interpretato dal quartetto Ralph Fiennes, Tilda Swinton, Matthias Schoenaerts e Dakota Johnson. Tra gli altri grandi autori al debutto nella gara veneziana, Atom Egoyan e il suo Remember, storia di ferite della guerra e vendette con Christopher Plummer e Martin Landau; Pablo Trapero, che in El Clan racconta la vicenda reale della famiglia Puccio, rapitori e omicidi; Tom Hooper, Oscar come miglior regista nel 2011 per Il discorso del re arriva con The Danish Girl, su Lili Elbe (Eddie Redmayne), uno dei primi transessuali a sottoporsi nel 1930 alla procedura chirurgica per il cambio di sesso. Inoltre Laurie Anderson mescola le arti e racconto autobiografico in Heart of a dog, nel quale esplora il tema del lutto. In Orizzonti, fra i debutti alla regia in gara (sette in tutto) c'è Pecore in erba di Alberto Caviglia, commedia surreale ambientata a Trastevere sulla sparizione di un personaggio misterioso e fuori le righe. Mentre il divo Robert Pattinson è protagonista dell'esordio di Brady Corbet, The Childhood of a Leader, che ispirandosi al racconto omonimo di Jean- Paul Sartre e al romanzo di John Fowles, Il mago, mette in scena l'inquietante percorso di crescita di un leader fascista in erba, nell'Europa Post I guerra Mondiale. Nella Settimana della Critica, da sempre dedicata alle opere prime c'è in gara per l'Italia Banat di Adriano Valerio, storia di Ivo, agronomo che non avendo opportunità in Italia, accetta un lavoro in Romania. Ben dieci inoltre gli esordienti alle Giornate degli Autori: tra gli altri, l'opera animata Bangland di Lorenzo Berghella, su una America distopica; il documentario Harry's Bar di Carlotta Cerquetti e Arianna di Carlo Lavagna, viaggio nella propria identità di una diciannovenne intersessuale. Inoltre verranno proiettati i tre nuovi progetti prodotti nell'ambito della terza edizione di Biennale College, il laboratorio aperto a giovani filmmakers di tutto il mondo. Tra i film realizzati l'anno scorso c'è Short skin, l'opera prima di Duccio Chiarini, premiata ai Ciak d'oro, che ha trovato distribuzione in molti Paesi del mondo, Stati Uniti compresi.

 

ISCHIA FILM FESTIVAL LIVE

Si terrà dal 27 giugno al 4 luglio l’Ischia Film Festival, concorso cinematografico dedicato alle location che quest’anno giunge alla sua diciottesima edizione.

 

Ischia Film Festival 2020C.S. – 26.05.2020 - "Ischia Film Festival Live", questo è il titolo che gli organizzatori hanno voluto dare alla particolare edizione di quest’anno. "Live" ha un significato doppio, ci spiega il fondatore e direttore artistico della manifestazione Michelangelo Messina: “Live vuol dire "vivo", così come l’edizione di quest’anno che nonostante il Covid-19 si farà, seppur in forma ridotta di spazi. "Live" perché saremo online con molti degli autori che hanno deciso di partecipare con le loro opere al concorso di quest’anno (oltre 70 film in competizione).

Le opere in concorso saranno visibili sul portale interamente dedicato al cinemaischiafilmfestivalonline.it”. Ma non mancheranno le presenze dal vivo, in una manifestazione che sin dalla prima edizione si è contraddistinta nel panorama dei festival per i suoi prestigiosi ospiti: oltre 10 premi Oscar e numerosi personaggi del cinema nazionale e internazionale tra cui Abel Ferrara, Gabriele Salvatores, Ken Adam, Abbas Kiarostami, Peter Greenaway, Carlo Verdone, Claudia Cardinale, Bille August etc. Sette grandi artisti nazionali interverranno a Ischia, presentando  le loro opere ad un ridotto pubblico alla Piazza d’Armi del Castello Aragonese (unica location che potrà essere aperta rispettando le normative sanitarie di sicurezza). Un doveroso impegno verso gli autori, il cinema, per la diffusione della cultura e dei territori”, conclude Messina.

Insomma il festival delle location non si ferma, e lo dimostrano anche le iniziative che in questi mesi il festival ha realizzato come “Il cinema a casa tua”, che in 2 mesi ha registrato 110.000 persone che hanno visto online, i film delle passate edizioni.

I nomi degli ospiti, le modalità e il resto del programma lo scopriremo nella conferenza stampa ufficiale prevista per il 15 giugno, data ufficiale della riapertura dei cinema in Italia: un buon segno.

Ischia Film Festival 
Tel: +39 181 66 810
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ischiafilmfestival.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pomigliano Jazz On Air

Fino alla data: 10 maggio

Pomigliano Jazz in streeming CopiaC.S. – 02.05.2020 - Pomigliano Jazz ha presentato dal 25 aprile PJ ON AIR, un programma di attività online e concerti ad accesso gratuito, realizzato in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio e JIP – Jazz Italian Platform.

Gli Eventi in programma fino al 9 maggio 2020:

Mercoledì 6 Maggio - Andrea Rea - pianoforte – ore 20.00 - Pomigliano d'Arco

Giovedì 7 Maggio - Alessandro Tedesco - trombone – ore 20.- Pomigliano d'Arco

Venerdì 8 Maggio - Francesco D'Errico - pianoforte – ore 20.00 - Pomigliano d'Arco

Sabato 9 Maggio - Francesco Nastro - pianoforte – ore 20.00 - Pomigliano d'Arco

Michelangelo Messina e l'Ischia Film Festival hanno lanciato una petizione alla Presidenza del Consiglio

"Diritto di celebrare la cultura. Se aprono le Chiese devono riaprire anche Cinema e Teatri" e vorrei chiederti di aiutarci aggiungendo il tuo nome. Firma anche tu.

Ischia Film FestivalC.S. - 9 maggio 2020 – “Dal 18 maggio 2020, al chiuso, sarà possibile celebrare le Sante Messe. In nome del diritto di culto, sancito dalla Costituzione, si consenta di celebrare anche la CULTURA, con le dovute distanze di sicurezza, riaprendo CINEMA e TEATRI. Si autorizzi la realizzazione delle arene estive e dei festival all'aperto, ancor più sicuri delle Chiese.

Si stabiliscano regole di accesso a Cinema e Teatri, molti dei quali dispongono di numerosi posti, per potere consentire la distanza di sicurezza tra gli utenti. Si tratta di un settore fondamentale per il benessere psicofisico delle persone, di un comparto che promuove l'immagine dell'Italia nel mondo (si pensi, non solo al Cinema, ma anche alla Lirica e alla Musica) nonché di un settore che offre lavoro a moltissime persone al momento prive di reddito.

Il nostro obiettivo è quello di raggiungere 1000 firme e abbiamo bisogno del tuo sostegno. Puoi saperne di più e leggere la petizione qui: https://www.change.org/CelebrareCultura

Grazie!

 

 

Ovviamente il sostegno è sottoscritto da ilmeridiano.net nelle persone di Gianni Amodeo, direttore responsabile; Pietro Luciano, direttore editoriale; Andrea Nunziata, caporedattore de Il Meridiano, e Saverio Bellofatto, caporedattore della Rivista Froggy.  

  

Ischia Film Festival 
Tel: +39 181 66 810
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ischiafilmfestival.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Una linea di ascolto gratuita per chi ha bisogno di aiuto

Per chi vive in questo momento una particolare situazione di difficoltà, Teatri Possibili ha pensato di mettere a disposizione i suoi professionisti e i suoi consulenti.

LineaascoltoValentina Tessari – 07.04.2020 - In un momento così complicato e particolare, sono tante le persone che hanno bisogno di essere ascoltate. Solitudine, paura del presente, incertezza del futuro, contrasti familiari e/o professionali, sono i principali problemi che possiamo vivere in questo momento.

Per rispondere a tutto questo, l'Associazione Teatri Possibili apre una preziosa LINEA DI ASCOLTO GRATUITA a cui risponderanno i counselor che negli anni si sono formati e certificati nel suo percorso triennale in teatro counseling diretto da Marisa Miritello.

Il servizio è a disposizione di chiunque abbia un disagio emozionale o una difficoltà di relazione o stia vivendo con angoscia questo periodo di isolamento, pensando anche agli spazi ristretti cui siamo obbligati in queste settimane.
E' possibile accedere al servizio sia via telefono sia via mail. 
Il servizio è completamente gratuito.

Linea di ascolto Teatri Possibili

3386274736 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sottocategorie

  • Spettacoli

    Ut leo condimentum Donec felis vitae Nullam et volutpat tortor Cras. Nec ornare id pellentesque adipiscing dui Nam nonummy Vestibulum id quis. Et semper Nam ipsum Sed hendrerit Nunc justo Nulla mus laoreet. Morbi leo Morbi quis vitae quis et Quisque auctor Nunc tempus.

  • Cultura

    Magna velit urna Aenean laoreet tellus orci Suspendisse Integer lacus urna. Vivamus mus vitae Integer Nulla turpis tortor mauris montes sem et. Orci convallis vitae mattis Sed Morbi porttitor justo convallis urna feugiat.