Lun10192020

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Notizie OGGI

Elezioni Comunali a Marigliano: Jossa nuovo sindaco

Elettori: 24.870 | Votanti: 18.191 (73,14%) - Schede nulle: 476 - Schede bianche: 370 - Schede contestate: 4

Giuseppe Iossa Marigliano 1600814763 CopiaN.R. - I dati definitivi sanciscono la vittoria di Giuseppe Jossa sui suoi competitor Vincenzo Esposito e Saverio Lo Sapio.

GIUSEPPE JOSSA SINDACO: Voti 9.776 - 56,38%      

AZZURRA LIBERTÀ: Voti 3.657 - 21,80%, 6 seggi

PARTITO DEMOCRATICO: Voti 3.577 - 21,32%, 6 seggi

CITTÀ IN MOVIMENTO: Voti 1.129 - 6,73%, 2 seggi

IMPEGNO CIVICO: Voti 1.116 - 6,65%,1 seggio

LA CITTA’ CHE VOGLIAMO: Voti 1.0176,06%,1 seggio

Totale liste: 10.496 - 62,56, 16 seggi

VINCENZO ESPOSITO CONSIGLIERE: Voti 6.707 - 38,68%     

CAMBIA CON NOI: Voti 2.441 - 14,55%, 3 seggi

POPOLARI: Voti 1.539  9,17%, 2 seggi

PERIFERIA 2030: Voti  896 - 5,34%, 1 seggio

ANDIAMO AVANTI: Voti 652 - 3,89%, 1 seggio

PROGETTO SOCIALE CON ALAIA: Voti 244 - 1,45%, 0 seggi

Totale liste: 5.772- 34,40%, 7 seggi

SAVERIO LO SAPIO: Voti 858 - 4,95% 

TOTALE Candidati Sindaco: Voti 17.341-100, 23 seggi

TOTALE Liste: Voti 16.778

Elettori: 24.870 | Votanti: 18.191 (73,14%) Schede nulle: 476 Schede bianche: 370 Schede contestate: 4

Sindaco eletto GIUSEPPE JOSSA: 9.776 voti - 56,38% - 16 seggi
Le preferenze di Azzurra e Libertà: Mautone Felice 626; Manna Sabato (Dino)  551; D’Oto Raimondo 404; Allocca Giuseppe  361; Caprio Raffaele 271; Guerriero Raffaele (Lello) 266; Ruggiero Michelina 263; Moccia Luigi 260; Velotti Emanuela 252; Beneduce Claudio 237; Palma Rosanna 234; Di Maio Mariangela 223; Ambrosino Maria 169; Lo Sapio Gaetano 160; Falco Teresa 136; Porciello Luigi 118; Rivoli Alessandra 99; Rea Roberto 89; De Filippo Daniela 34; Castaldo  Carmelina 21; Di Sarno Serena 20; Guercia Angela 10; Romano Antonio 6; Franzese Ylenia 1.

Le preferenze di Partito democratico: Bolero Filomena (Mena) 750; Stellato Adolfo 593; Aliperti Paolo 429; Sorrentino Sebastiano 360; Canzerlo Franco  344; D’Agostino Giuseppe (Peppe) 340; Dalia Nicolina 306; Bonavolontà Giuseppe (Bon) 201; Tramontano Francesca 194; Scognamiglio Nicole (Nicole) 165; Lombardi Angela (Angela) 163; Maione Mariantonietta (Antonietta) 133; Iossa Angelo Sebastiano 123; Papilio Marianna 112; Romano Fortuna 102; Galdi Guido 97; Visco Eleonora 82; De Rosa Angelica 81; Monda Carmine  79; Spera Giuseppe 76; Capasso Ilaria 75; Vivolo Luigi 75; La Montagna Rosa 40; Matrisciano Luigi 13.

Le preferenze di Città in movimento: Di Sauro Antonio  318; Allocca Pasquale 219; Mariani Michelangelo 
157; Buglione Erasmo 114; Velotti Carmen 112; De Vivo Giovanni 94; Falco Giusy Francesca Pia 86; Sposito Angela 82; Vecchione Salvatore 51; Cecere Saverio 39; Nappi Silvana 36; Maestro Francesco 26; Piccolo Teresa 19; Romano Marianna 18; Sodano Antonietta 16; Mormone Tommaso 13; Arienzo Bernardo 10; Spina Gaetano 6; Guarnaschelli Roberto 3; Esposito Franco 2; Orecchio Ciro 1; Bisesto Filomena 0; Moricone Giorgia 0.


Le preferenze di Impegno civico: Vivolo Carmela (Lina) 431; Cerciello Michele 343; Vivolo Arcangelo 139; Piccolo Carmine 131; Foderetti Mariacarmen 59; Di Maio Felice  51; Cervone Angelo 38; Tramontano Raffaele 36; Buonincontri Francescantonio 34; Cucca Agostina 32; Caliendo Giovanni 29; Ferrara Vincenza 28; Sapio Vincenzo 20; Simbolo Mario 17; Coone Tommaso 16; Ruggiero Vincenzo 14; Calvanese Antonella 12; Esposito Rita 5; Catanese Eleonora 3; Intragna Michele 2; Ianuale Giuseppina 1; Motugno Andrea 1; Panico Santolo 1; Ardolino Roberto 0.

Le preferenze di La città che vogliamo: Coppola Raffaele 465; De Blasio Giovanna 162; Spagnuolo Gaetano 134; Esposito Raffaele (Lello) 111; Fedele Antonio 95; Di Cicco Immacolata 80; Del Giudice Andrea 67; Matrisciano Maria 34; Russo Spena Assunta 19; Riccio Antonietta 18; Cuomo Amalia  14; Oriente Giuseppa 11; Santaniello Gianfranco Salvatore 8; Lecce Irene 6; Esposito Aniello 4; Sepe Cristina 2; Maione Cerciello Felice 1; De Luca Daniele 0; Galeota Pasquale 0; Montanaro Alfonso 0.

Candidato sindaco ESPOSITO VINCENZO: 6.707 voti - 38,68% - 7 seggi
Le preferenze di Cambia con noi: De Rosa Assunta  741; Guerriero Sebastiano  502; Molaro Sebastiano 455; Altarelli Filippo 423; Aliperti Rosa 371; Micillo Alberto 328; Iossa Carmela (Elena) 194; Autiello Rosaria Anna 185; Cimmaruta Stefano 150; Esposito Sigismondo 149; Luongo Vittorio 145; Villano Mariagiovanna 89; Annunziato Vincenza 74; Pulente Mariarosaria 29; Guerra Elena 19; Oliva Luisa 10; Giugliano Carla 7; Buonincontri Saverio 1; Menichini Francesco  0.

Le preferenze di Popolari: Tramontano Francesco 515; Maione Annarita 439; Esposito Mocerino Gaetano 204; Matrisciano Carmine 141; Appierto Alfonso 104; Cerciello Raffaele 78; Cerciello Giacomo 55; Allocca Monica 53; Romano Nunzio 51; Nappa Maria Giuseppe Rosaria 36; Esposito Giuseppa 35; Pelella Marco 28; D’Onofrio Francesca 22; Romano Anna 17; Esposito Guglielmo 11; Romano Claudio 9; Manna Giuseppina  8; Castaldo Maria Pia 7; Orlando Angela  7; Nappi Claudio  6; Cerciello Stefano 3; De Vita Pietro 0.

Le preferenze di Periferia 2030: Capua Rosa  300; Capasso Michele 213; Conti Renata 206; Odore Gennaro 133; Cascella Angelo 119; Napolitano Domenico 62; Scala Gabriele 62; Lucrezio Antonio 34; Dragone Brigida 33; Ciccarelli Anna 22; Aliperti Nicola 20; Ripolino Antonietta 17; Amore Giovanni 15; De Martino Ida 10; Finiello Maria Grazia 9; Maresca Miriana 7; Esposito Maria Morena 5; Annunziata Sergio 5; D’Ulisse Salvatore 4; Paudice Maria 2; Di Mauro Salvatore 2; Telemaco Francesco 2; Cerciello Mariano Paolo 1; Bottiglieri Ciro 0.

Le preferenze di Andiamo avanti con Marigliano: Falco Pasquale  242, Oranges Massimo 171; Nappi Patrizia 101; Napolitano Luisa 66; Ferullo Giulia 63; De Simone Sofia 32; Casciello Onofrio (Fifino) 31; Romano Sebastiano 26; De Cicco Felice 9; Ammirati Francesco 8; Mattera Vitale 6; Giovannitti Veronica 5; Monda Barbara 2; Puzone Cuono 2; De Vita Maurizio 2; Sparano Giovanni 2; Monda Maria Rosaria 0; Setaro Giovanna 0.

Le preferenze di Progetto sociale: Esposito Alaia Francesco (Alaia) 108; Papa Annarita 46; Parisi Chiarastella 13; 1Monda Luigi 9; Coppola Federica 8; Asco Carmine 6; Cucca Pasquale 6; Mocerino Gennaro 6; Monda Giovanni 6; Iolo Roberta 5; Campanile Nicola 4; Coppola Antonio 4; Ferraiuolo Carmen 2; Mezza Salvatore 2; Scarano Gennaro 2; Acciarino Valentina 1; Di Maio Giuseppe 1; Meridiano Giovanni 1; Zucaro Sonia 1; Cannavacciuolo Maddalena 0; Esposito Antonio 0; Esposito Mariarosa 0; Orvetto Fabio 0; Tirelli Antonietta 0

Candidato sindaco SAVERIO LO SAPIO: 858 voti - 4,95% - 0 seggi 
Le preferenze di Oxigeno: 
Napolitano Serena 55; Esposito Mocerino Paolo 50; Granato Annunziata 38; Monda Luigi 34; Aletta ESter Rosalia 28; Spiezia Nicolina (Nicla) 25; Iovino Raffaele 15; Di Palma Altea Francesca (Altea) 13; Mazza Concetta (Tina) 13; Di Somma Elisabetta 11; Fiume Gennaro 11; Pignalosa Adriana 10; Bonincontro Franco 8; Villafranca Felice 8; Ranauda Marco 7; Esposito Caterina 4; Iossa Rosa 4; Santella Dalila Dafne 1.

Lucigrafie: la festa dei Gigli di Nola diventa un "docufilm"

Proiezione sulla facciata del comune in piazza Duomo. 

Locandina Lucigrafie 20200905 095928Autilia Napolitano - 08.09.2020 - "La Festa sospesa" diventa un docufilm. Immagini poetiche immortalate dal regista musicologo Francesco de Melis pronte a raccontare uno degli eventi più belli riconosciuti patrimonio immateriale dell'umanità: la Festa dei Gigli di Nola. 

Si chiama "Lucigrafie" il titolo del film sperimentale che coinvolge le città della Rete delle Grandi Macchine a Spalla e che martedì 8 settembre sarà proiettato sulla facciata del comune di Nola a partire dalle 21.

Quattro le tappe previste, tra cui Nola appunto, per un evento itinerante di grande suggestione. Ad inaugurare la quattro giorni è stata Viterbo lo scorso 3 settembre, seguirà Nola l'8, Sassari il 12 e Palmi il 18.

Gigli FB IMG 1599292964516Nato da un'idea di Patrizia Nardi, responsabile tecnico-scientifico della Rete, l'evento è stato modulato su un progetto dell'Istituto Nazionale per il Patrimonio Immateriale insieme all'ufficio patrimonio Unesco del Mibact.

"Un grande momento di condivisione con le città gemellate che di certo non sostituisce l'assenza di quest'anno ma che ci induce ad una riflessione comune - spiega l'assessore ai beni culturali Ferdinando Giampietro - Pensiamo ad un nuovo percorso di valorizzazione e promozione della nostra amata festa che metta in luce prima la storia e poi il folklore della kermesse, inteso non come semplice esibizione degli obelischi ma recuperando le tradizioni, a cominciare dagli antichi mestieri, veicolo identitario dell'evento in onore di San Paolino. Un percorso che ci auguriamo di intraprendere già nelle prossime settimane coinvolgendo non solo le maestranze interessate ma anche i giovani e le scuole".

Lucigrafie FB IMG 1599292913721L'evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina istituzionale Facebook del Comune di Nola così da garantire la massima diffusione e partecipazione dei cittadini.

"Un importante tassello di promozione che si inserisce nell'ambito delle azioni di salvaguardia e tutela del riconoscimento Unesco - aggiunge il sindaco Gaetano Minieri - Con entusiasmo abbiamo dunque accolto l'idea progettuale della dottoressa Nardi che dà continuità al programma di condivisione portato avanti dalla Rete e che offre nuovi spunti di riflessione e di programmazione futura. Siamo in un momento particolare e proprio per assicurare la massima diffusione dell'evento - continua Minieri - l'iniziativa sarà trasmessa sui social attraverso la pagina Facebook del comune di Nola. Mi appello dunque al senso di responsabilità dei cittadini a cui raccomando di evitare assembramenti in piazza e di assistere allo spettacolo via social. Sono certo che le emozioni non perderanno di intensità".

Due Eventi da segnalare in calendario per il 30 agosto

Arena del Mare Maiori locandinaMaiori / Amalfi Coast:Suites Napoletane di Antonio Maiello | Concerto per 2 pianoforti

Evento organizzato da Scabec.

Domenica 30 agosto, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, protagonista all’Amalfi Coast a Maiori il duo pianistico Maiello - Caponi, nel concerto “Suites Napoletane“, tra sonorità di grande suggestione, in un equilibrio costante, a detta della critica, tra “eleganza, energia e personalità”.

Le antiche melodie dei classici della canzone napoletana, che da sempre riecheggiano nella memoria culturale e musicale del maestro Maiello, sono rielaborate dal duo in composizioni jazz ed etniche, una serie di suite che avvolgono immortali sonorità in una dimensione onirica, tra passato e futuro.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al link
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-suites-napoletane-di-antonio-maiello-concerto-per-2-pianoforti-118137232643 

 

Erri De Luca spettacoloSettembre al Borgo Festival: Anteprima con Erri De Luca

Evento organizzato da Settembre al Borgo FestivalInformazione Cultura e Spettacolo e Luigi Ferraiuolo

Domenica 30 agosto, a Casertavecchia in piazza Duomo, dalle ore 21 alle ore 22.00, il più grande scrittore europeo e uno dei maggiori al mondo presenta a “Un Borgo di libri” “The Decameron 2020”, il suo ultimo lavoro, realizzato durante la quarantena con scrittori e attori di tutto il mondo, tra i migliori in assoluto. Una novità assoluta…In video e persona.

Ingresso gratuito, posti limitati. Si accede fino ad esaurimento dei posti disponibili

The greatest European writer and one of the greatest in the world comes to present at "Un Borgo di libri" in Casertavecchia "The Decameron 2020" his latest work, made during the quarantine with writers and actors from all over the world, among the best in absolute. An absolute novelty ... In Video. We are waiting for you!

Tutto il cartellone eventi di Un Borgo di Libri 

https://www.facebook.com/events/226184268810801/

#esclusiva #arte #letteratura #litterature #romanzo #novel #video #clip #cinema #movie #errideluca #alessandrogassmann #luigilocascio #poesia #poetry #fannyardant #china #carlomarino #enzoavitabile #caserta #napoli #naples #italia #italy #poesia #decameron #pasolini #lockdown #covid_19 #covid19

Baiano: Focus, mercoledì all’Arena comunale, su Sanità e territorio

Aggregazione funzionale territoriale. Medicina generale e continuità assistenziale, percorsi di servizio potenziati. In dirittura d’arrivo la campagna per la vaccinazione antinfluenzale 2020\2021

baiano comune c1Gianni Amodeo - 28.08.2020 - Sanità e territorio, un rapporto di primario rilievo sociale, in cui assolve il ruolo di cerniera la Medicina generale, che con le sue articolazioni e finalità concorre a promuovere, con le professionalità e le competenze necessarie, la qualità della vita degli assistiti e delle comunità cittadine. E’ il ruolo di cerniera, che assume maggiore incidenza e importanza a fronte anche e soprattutto degli scenari che si prefigurano per l’annunciato e temuto incremento, tra settembre e novembre, di ricoveri ospedalieri e contagi indotti dal  Coronavirus, con cui - va ricordato ed è l’unico dato di certezza scientifica disponibile, di cui bisogna farsi una ragione- l’umanità dovrà convivere, fin quando la sperimentazione Circolo LIncontro imagesHZ9IJQDZe la ricerca non approderanno alla messa a punto del vaccino a lunga  durata immunitaria, in grado debellarne gli effetti e la letalità, mentre resta ancora “orfano di una terapia mirata. Una convivenza insidiosa e complicata, essendo da sostenere con le modalità e le disposizioni di sicurezza personale e sociale note, dal distanziamento metrico all’uso delle mascherine, per finire al rispetto delle norme basilari d’igiene, soprattutto degli ambienti, con tanto spirito di comune buon senso. E’ una questione, per così dire, la cui soluzione- evidenzia la virologa Ilaria Capua, scienziata di conclamato e riconosciuto profilo internazionale per la qualità delle sue ricerche e studi- richiede “l’attiva collaborazione della popolazione e il convinto spirito della responsabilità collettiva”.

Baiano distretto sanitarioE’ una contingenza particolare, quella in atto, che impone ed esige non solo il riassetto logistico ed organizzativo della Sanità pubblica rispetto al territorio e alle sue comunità, con la piena valorizzazione del ruolo della Medicina generale, ma anche un nuovo schema d’interazione tra le figure professionali dei medici generali e gli assistiti proprio in funzione degli obiettivi di prevenzione e contrasto al Coronavirus. In questa prospettiva si colloca l’Aggregazione funzionale territoriale, incardinata nel Distretto sanitario di Baiano, a cui afferiscono i 13 Comuni dell’Unione dell’Alto Clanio e del Vallo di Lauro.

Un modello di organizzazione, che coinvolge 25  medici, tutti attivi nella cosiddetta Medicina di base dei due ambiti del Distretto, diretto dalla dott.ssa Sabatina D’Andrea; un team di professionisti e professioniste che in stretta sinergia assicurano- ventiquattro ore su ventiquattro- alle comunità cittadine e agli assistiti la Continuità assistenziale, ch’è il cardine della funzionalità della Medicina generale; un’intesa, realizzata, con la definizione delle quotidiane  turnazioni orarie a maggio in video-Distretto Baiano Interno IMG 20151207 WA0018conferenza, indetta dal medico Peppe Colucci, il coordinatore dell’ Aggregazione funzionale territoriale. Un cambio di passo, considerato che i medici di specializzati in Medicina generale, sono “responsabili della cura globale del paziente... Non si occupano della cura della malattia del singolo organo o apparato, bensì si occupano della cura olistica della persona all’interno della società in cui vive …” e partecipano obbligatoriamente al sistema delle Aggregazioni funzionali territoriali, il cui impianto organizzativo e gestionale è realtà da lungo tempo in atto nella Sanità pubblica di varie regioni centro-settentrionali. E’ il sistema della cooperazione professionale, per la quale sono connessi mediante le modalità telematiche alla rete clinica dell’Aft  

Il modello-Aft e le sue peculiarità saranno al centro del Focus, promosso ed organizzato dal Circolo socio-culturale L’Incontro, in programma mercoledì due settembre, alle ore 19,00, nell’ Arena del Colucci untitledpalazzo comunale. Animatore del Focus, sarà il coordinatore del nuovo schema di assistenza in Continuità, il medico Peppe Colucciche presenterà, per la circostanza, il progetto della campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020\2021 sui territori distrettuali.

Il Focus open air nell’Arena comunale si svolgerà nel rispetto di tutte le misure e disposizioni di protezione personale e sociale, in ordine alla prevenzione e al contrasto al Coronavirus  

Avellino / Bollettino medico: Si muore … non solo di coronavirus

Clinica Montevergine di Mercogliano 696x463Dramma alla clinica Montevergine di Mercogliano, infermiere stroncato da un infarto
Per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

23.08.2020 - Dramma atroce quello avvenuto a Mercogliano, dove un 57enne, P.C., di professione infermiere, è morto alla clinica Montevergine. Stando a quanto si apprende, l'uomo è stato stroncato da un malore; molto probabilmente un infarto e a nulla sono serviti i soccorsi. Sul posto è prontamente intervenuto il personale del 118, ma, per il 57enne, non c'è stato nulla da fare. 

Avellino Ospedale Giuseppe Moscati 2Coronavirus, si torna a morire in Irpinia: deceduto 69enne

L'uomo era ricoverato al Moscati.

25.08.2020 - Deceduto, nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, un 69enne residente a Santa Lucia di Serino. L’uomo, affetto da Covid-19, era arrivato in gravi condizioni alla Città ospedaliera il 4 luglio scorso. Ricoverato nella terapia intensiva del Covid Hospital, il 18 agosto era risultato negativo a due tamponi eseguiti a distanza di 24 ore ed era stato trasferito il giorno successivo, sempre intubato, in una camera di isolamento a pressione negativa del reparto di Rianimazione della palazzina centrale. Il 69enne era affetto da diverse patologie.

Coronavirus 11Coronavirus, tre nuovi casi in Irpinia: anche ad Avellino
27.08.2020 - L'Azienda Sanitaria Locale comunica che sono risultati positivi al COVID 19 i tamponi naso-faringei effettuati su 3 persone, residenti rispettivamente nei comuni di Avellino, Sperone e San Martino valle Caudina, già in isolamento a seguito del rientro dall'estero.

L'Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.