PICCOLE E MEDIE IMPRESE E SCUOLA INCONTRANO LA MAURITANIA

PMI 1Pietro Luciano – Nola – 25.03.2015 - Martedì 31 marzo 2015,alle ore 10:30, presso la Sala Grande Hotel "I Gigli" – Nola, incontro-convegno economico per Opportunità di Affari con la Mauritania, sul tema "Le zone Franche e le agevolazioni verso le Piccole e Medie Imprese Italiane", con la partecipazione di Autorità, Manager ed Esperti di mercati internazionali.
Mauritania3Dopo i saluti della prof.ssa Anna Maria Silvestro, Dirigente Scolastico del "Masullo – Theti" che argomenterà su "La scuola e l'internazionalizzazione", introdurrà i lavori il Dott. Abdelhak Loqmane che parlerà di "Le potenzialità strategiche delle Imprese italiane nel Mediterraneo".
A seguire l'intervento del Dott. Abeidna Mohamed, Ministro leggi e agevolazioni per gli Investitori Esteri in Mauritania, che si occuperà di "Le potenzialità e le risorse dell'economia Mauritania"; del Dott. Abeidna Sidi Ahmed, su "Business con la Mauritania".
Masullo -Thethi 500x350Coordina e conclude il Dott. Salvatore Guerriero, Segretario Nazionale PMI ITALIA International.
Presiedono il Dott. Tommaso Cerciello, Presidente Nazionale PMI ITALIA International; il Dott. Prof. Raffaele Palmese, Vice Presidente PMI ITALIA International; Il Consiglio e la Segreteria Nazionale di PMI ITALIA International.
Partecipano all'incontro le Imprese e gli studenti dell'Istituto "Masullo Theti" di Nola.
Seguiranno nel pomeriggio, dalle ore 16,30, gli incontri btob per le varie aziende interessate alle opportunità verso i nuovi mercati.

LA MAURITANIA
La Mauritania è uno Stato dell'Africa Occidentale che confina con il Marocco a nord, l'Oceano Atlantico ad ovest, il Senegal a sud ovest, il Mali al sud e ad est e l'Algeria a nord-est.
Capitale: Nouakchott; valuta: Ouguiya mauritana; popolazione: 3,89 milioni (2013) Banca Mondiale; Presidente: Mohamed Ould Abdel Aziz; Continente: Africa; Lingua ufficiale: Lingua araba

Per info:
Sede Nazionale: NOLA (Na) via Mario De Sena, 264 – Tel. 081 823 6724 – fax: 081 311 0526
Web: www.pmiitaliainternational.it - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

BAIANO: A SCUOLA DI RICICLO CON SEEDS

AL VIA DAL 10 MARZO LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE

riciclo 500x188C,.S. - E' stato l'IC Giovanni XXIII di Baiano ad ospitare martedì 10 marzo il debutto della campagna di sensibilizzazione su riciclo e strategia "Rifiuti Zero" che coinvolgerà per i prossimi mesi l'intero territorio mandamentale attraverso laboratori tematici e incontri pubblici, tutti rigorosamente gratuiti.
Le attività – coordinate dalla cooperativa SEEDS, attraverso il suo team di esperti – avranno l'obiettivo di promuovere le buone pratiche del progetto "MENO è MEGLIO" (MèM) e i 10 passi da attuare verso un futuro a ... rifiuti zero.
Forte della pluriennale collaborazione avviata con l'Istituto diretto dal prof. Felice Colucci, che ha visto la realizzazione di un orto didattico (grazie al maestro di saggezza contadina Luca Candela) e la sperimentazione di percorsi educativi dedicati all'ecologia e all'alimentazione (senza alcun costo aggiuntivo per la scuola e le famiglie), la cooperativa SEEDS alle attività già in essere affiancherà per questa seconda parte dell'anno scolastico azioni di educazione ambientale e sensibilizzazione all'utilizzo della Strategia "Rifiuti Zero", che si pone come obiettivo la ri-progettazione della vita ciclica delle risorse riducendo la produzione dei rifiuti fino a valori prossimi allo zero.
Nei prossimi giorni per garantire un'adeguata visibilità alle iniziative in essere, saranno divulgate su social network e organi di stampa date e luoghi degli incontri che interesseranno i 6 comuni del mandamento, per dar modo a tutta la cittadinanza di partecipare.
L'idea alla base di questa campagna è di contrapporre alle pratiche di smaltimento tradizionali – che prevedono incenerimenti o discariche che devastano i nostri già martoriati territori – le modalità di un riutilizzo totale delle risorse, così come avviene normalmente in Natura.

Per info:
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: https://cooperativaseeds.wordpress.com/
Facebook: MENO è MEGLIO oppure Seeds – Sperimentazioni Ecologiche

 

Progetto formativo “Il Sole in classe” all’Istituto Comprensivo “Omodeo-Van Beethoven” di Scisciano – San Vitaliano

sole in classeScritto da Pasquale Iannucci in Scisciano Notizie - 14.02.2015 - Giovedì 12 Febbraio 2015 presso la Biblioteca dell'I.C. "Omodeo-Van Beethoven" di Via Green di San Vitaliano, si è svolto il progetto formativo "il Sole in Classe", promosso dall'A.N.T.E.R. (Ass. Nazionale per la Tutela e l'Energie Rinnovabili) e rivolto agli alunni della Scuola Primaria Classi V e della Scuola Media Classi I.
L'iniziativa, accolta con entusiasmo dalla Preside dott.ssa Angela Nappi e condotta abilmente dal coordinatore prof. Domenico Alfieri, ha avuto lo scopo di informare ed educare la nuova generazione verso uno stile di vita Eco-Sostenibile.
L'A.N.T.E.R. è un'Associazione no-profit, che promuove i valori e i principi della Green Economy con l'utilizzo delle energie pulite, prodotte da fonti rinnovabili. Essa si pone alla visione dell'Utenza con due obiettivi: tutelare e promuovere le condizioni di sviluppo del settore a livello istituzionale; coinvolgere i cittadini in questo cambiamento, tramite campagne di informazione sulle opportunità economiche ed ambientali della sua diffusione.
L'incontro didattico è stato introdotto dal prof Alfieri che ha presentato, ai numerosi alunni presenti, le nozioni generali del progetto riguardanti i vantaggi e gli effetti dell'energia rinnovabile. Ha fatto seguito, poi, l'intervento della Preside, che ha evidenziato la necessità del Pianeta di rinnovarsi e pulirsi dell'aria inquinata e deturpata dall'uomo. Ha, inoltre, enunciato le varie fasi dell'incontro in programma: la relazione e il commento del Delegato ANTER, ing. Giuseppe Vairo; la visione di un video a cartoni animati sul tema in oggetto; domande e proposte dettate dalla platea ed infine l'esibizione del coro dei ragazzi con il brano "Millumino Meno".
L'Ingegnere dell'ANTER, dopo una chiara esposizione sull'utilità delle energie rinnovabili, ha concluso la manifestazione con un allegra battuta: "l'Italia è il paese del sole e per questo motivo non ci dobbiamo abbandonare all'inerzia di non sfruttare questa grande energia pulita a fronte dell'energia inquinante finora utilizzata".

AVELLA: DONATO UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO

Il servizio è stato realizzato dalla Redazione del IL MERIDIANO. Le foto sono di Mandamento Notizie.

Donato defribilatore-2 500x349Avella- 10.03.2015 - L'esercizio commerciale Big Bang di Vincenzo Belisario si è affermato, nel corso di un ventennio, con invidiabile successo, nel tessuto sociale cittadino, tanto da divenire punto di riferimento per la clientela, per la verità non solo di Avella.
Il successo dell'esercizio commerciale di Via Carlo III è dettato nello slogan della ditta:"Una sola sosta e compri tutto. Prezzi sempre bassi", a cui si unisce un'accoglienza fatta di cordialità e simpatia, da parte di tutto il personale. Non basta. E' noto a tutti l'impegno nel sociale da parte di Vincenzo, che non lesina a nessuno il proprio contributo per l'organizzazione dei vari eventi organizzati dalle Associazioni, soprattutto se sono legati ai ragazzi.
Donato defibrillatore 4 500x281Ne è un chiaro esempio la donazione di un defibrillatore all'Istituto Comprensivo "Mons. Pasquale Guerriero", che è stato consegnato sabato 28 febbraio, presso la sede della Scuola Media, nell'aula multimediale "Palatucci" nel corso di una semplice, ma significativa cerimonia, alla presenza di una rappresentanza di alunni della scuola, del Dirigente Scolastico, prof.ssa Giuseppina Ambrosino, del sindaco di Avella, avv. Domenico Biancardi, della coordinatrice dell'Associazione Infanzia Futura, Daniela Castagliola, e del direttore del giornale on line Mandamento Notizie, Giuseppe Guerriero.
L'iniziativa della donazione del defibrillatore risale al Natale del 2013, quando attraverso l'Associazione Infanzia Sicura di Donato defibrillatore 3 500x281Monteforte Irpino e l'impegno nella pubblicizzazione dell'iniziativa da parte di Mandamento Notizie, sono stati raccolti i fondi con la donazione da parte della clientela dell'esercizio commerciale di Via Carlo III. Vincenzo Belisario, che non è potuto essere presente alla manifestazione di consegna, ha voluto inviare un messaggio di ringraziamento a tutti, che pubblichiamo integralmente di seguito.
"Non avendo avuto la possibilità di partecipare alla cerimonia di consegna a causa di impegni professionali, colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo felicissimo evento. Il mio primo pensiero è per la clientela che ha contributo, mediante la raccolta fondi, allestita in occasione del Natale 2013 presso l'esercizio commerciale, con il cuore, con l'anima e con tanto affetto, facendo si che l'idea di solidarietà diventasse realtà e che l'idea lanciata dal sottoscritto venisse seguita.
Donato defibrillatore 500x281Un grazie di cuore va ai volontari dell'Associazione Infanzia Futura e alla sua coordinatrice Daniela Costagliola. Ancora grazie al Dirigente Scolastico, prof.ssa Giuseppina Ambrosino, che ha accolto con piacere il nostro invito e che ha messo a disposizione l'aula per la cerimonia di consegna del defibrillatore coinvolgendo gli studenti del plesso. Un plauso anche al sindaco di Avella, avv. Domenico Biancardi, per la partecipazione e per le sue parole di elogio spese per la nostra iniziativa. Infine un doveroso ringraziamento va anche al direttore di Mandamento Notizie, dott. Giuseppe Guerriero, che ha permesso l'organizzazione e la divulgazione di tale evento. Vi lascio non solo con i ringraziamenti, doverosi, ma anche con l'assicurazione che l'impegno nel sociale di Vincenzo Belisario e di Big Bang proseguirà".

 

Cicciano: giovani, eccellenze e futuro al Liceo “Enrico Medi” nel Quinto anno di una manifestazione che cresce ed è seguita sempre di più

Cicciano - eccellenze 5Pietro Luciano – 31.01.2015 - Il giorno 26 gennaio 2015, alle ore 16,00, si è tenuta, per il quinto anno consecutivo, la manifestazione di premiazione degli alunni meritevoli che hanno conseguito la promozione a giugno 2014 con la migliore media voti della classe di appartenenza. A ogni classe è stata assegnata una somma di €.250,00 per l'alunno con la migliore media o eventualmente da dividere tra le migliori medie se uguali. Quest'anno si è coniugato il merito e l'orientamento con il convegno:"Scuola: Quale futuro per i giovani?"
Cicciano - eccellenze 2Hanno preso parte alla manifestazione: Mons. Don Lino D'Onofrio, Vicario Generale del Vescovo di Nola, data l'indisponibilità di S.E. Arc. Beniamino Depalma; il prof. Gaetano Manfredi Rettore dell'Università "Federico II" di Napoli; la prof.ssa Paola Villani incaricata all'orientamento dell'Università "Suor Orsola Benincasa; il prof. Gennaro Ferrara membro del CNR di Roma; il prof. Massimo Squillante Prorettore dell'Università degli Studi del Sannio di Benevento; l'on. Pasquale Sommese, i Sindaci e le Autorità dell'Area Nolana e Bassa Irpinia; l'on. Massimiliano Manfredi a causa di impegni parlamentari ha inviato una sua nota di partecipazione letta dal Dirigente Scolastico.
Cicciano - eccellenze - D.S. AmatoDopo la presentazione della prof.ssa Carolina Paduano che descrive brevemente l'istituto, la sua storia, i suoi spazi, le finalità, facendo trasparire nelle sue parole la passione dell'insegnante, che crede nel valore della cultura e nel ruolo della scuola, che ha il compito di insegnare ed amare lo studio; che ha la convinzione che con essa si costruisca il futuro dei giovani, che la scuola come istituzione sia creatrice di coscienze, di valori, fucina di ingegni e unica risposta certa ai dubbi di una società in piena crisi, la parola passa al Dirigente Scolastico prof. Pasquale Amato, il cui saluto si basa sul futuro dei giovani e sulle possibilità che la scuola offre per la sua realizzazione.

Cicciano - eccellenze 4Subito dopo prendono la parola gli ex allievi prof. Massimo Della Pietra ed arch. Antonio Martiniello che sono diventati figure di rilievo nel campo della fisica e dell'architettura, la cui testimonianza è stata rilevante e foriera di stimoli per gli studenti che tra non molti anni potranno distinguersi anche essi negli ambiti da loro scelti.
Cicciano - eccellenze 3A seguire la tavola rotonda, coordinata dal prof. Pino Mario De Stefano, che ha sostituito il dott. Michele Mezza Vice Direttore RAI International, assente per malattia.
Infine si è passati alla premiazione degli alunni meritevoli da parte del Sindaco del Comune di provenienza secondo il seguente ordine.
COMUNE di AVELLA – consegna l'Assessore Vitale Agostino: Biancardi Antonio, nato a Sarno l 16/12/1999 – classe1bl – media voto 8,60; Candela Maria, nata a Napoli il 19/10/1996 – classe 4° - media voto 9,18; Giordano Carmen, nata a Nola il 19/12/1998 – classe 2al – media voto 8,30; Guerriero Raffaella, nata a San Gennaro Vesuviano il 19/04/1999 – classe 1aa – media voto 7,50; Napolitano Chiara, nata ad Avellino il 20/06/1999 – classe 1g – media voto 8,70; Picciocchi Stefano, nato ad Avellino il 20/01/1996 4b – media voto 9,09; Sorriento Simona, nata ad Avellino l'1/10/1997 – classe 3al – media voto 9,09.
DSC 1734 500x334COMUNE di BAIANO – consegna l'Assessore Scotto Francesco: Picciocchi Carmine, nato a Napoli l'8/10/1999 – classe 1b – media voto 7,50; D'Avanzo Stefano, nato ad Avellino il 24/04/1998 – classe 3° - media voto 8,82.
COMUNE di CAMPOSANO – consegna l'Assessore De Capua Andrea: De Capua Felicia, nata ad Avellino il 18/08/1998 – classe 3f – media voto 8,55; Napolitano Ciro, nato ad Avellino il 6/06/1998 – classe 2b – media voto 8,50.
COMUNE di CASAMARCIANO – consegna il Sindaco Manzi Andrea: Sepe Francesca, nata a San Gennaro Vesuviano il 9/09/1997 – classe 3c – media voto 7,73.
COMUNE di CICCIANO – consegna il Sindaco Arnonio Raffaele: Arvonio Ersilia, nata a Napoli il 6/07/1996 – classe 4h - media voto 9,09; De Luca Benito, nato a Sarno il 15/07/1999 – classe 1d – media voto 7,40; De Stefano Manuel, nato ad Avellino il 29/11/1996 – classe 4e – media voto 9,18; Dragone Stefania, nata a Sarno il 17/07/1997 – classe 3aa – media voto 7,75; Iovino Felicia, nata ad Avellino il 19/06/1998 – classe 2f – media voto 7,70; Napolitano Enza, nata ad Avellino il 22/05/1996 – classe 4d – media voto 8,55; Napolitano Valeria, nata ad Avellino il 22/05/1996 – classe 4d – media voto 8,55; Passariello Angelo, nato a Caserta il 10/08/1999 – classe 1c – media voto 8,70; Petillo Gennaro, nato ad Avellino il 4/04/1999 – classe 1h – media voto 8,60; Pizza Aniello, nato a Caserta il 29/03/1998 – classe 2b – media voto 8,50; Petillo Teresa, nata ad Avellino il 21/08/1997 – classe 3h – media voto 9,09; Recetano Giovanni, nato a Nola il 23/02/1996 – classe 4g – media voto 8,45.
COMUNE di CIMITILE: De Stefano Francesco, nato a Napoli il 28/10/1998 – classe 2h – media voto 8,00; Ferrara Isabella, nata a Nola il 23/09/1999 – classe al1 – media voto 8,00; Lomma Alessia, nata a Sarno il 21/04/1998 – classe 2° - media voto 7,80; Spampanato Roberta, nata ad Avellino il 29/07/1998 – classe 2f – media voto 7,70; Xie Kai Hong Giovanni, nato a Scafati il 3/03/1999 – classe 1f – media voto 7,40.
COMUNE di COMIZIANOconsegna il Sindaco Napolitano Paolino: D'Avanzo Marika, nata ad Avellino il 6/04/1998 – classe 3g – media voto 9,09; Graziano Carmen, nata a San Gennaro Vesuviano il 9/02/1999 – classe 1ba – media voto 7,58; Napolitano Aniello, nato a Nola il 19/04/1998 – classe 2d – media voto 7,90.
COMUNE di NOLA – consegna il Sindaco Biancardi Geremia: Guida Valeria, nata a Nola il 3/06/1997 – classe 3aa – media voto 7,75; Nappi Maurizio, nato a San Gennaro Vesuviano il 3/03/1998 – classe 2e – media voto 7,40.
COMUNE di PAGO DEL VALLO DI LAURO: Bonavita Carmen, nata ad Avellino il 14/01/1999 – classe 2bl – media voto 8,10.
COMUNE di ROCCARAINOLA: Dragone Valentina, nata a Nola l'11/02/1996 – classe 4c – media voto 8,45; Ferrara Antonella, nata a Giugliano in Campania il 6/03/1997 – classe 3b – media voto 8,27; Meluccio Giuseppe, nato a San Gennaro Vesuviano il 19/03/1998 – classe 2g – media voto 9,50.
COMUNE di SAVIANO: Tufano Giuseppina, nata ad Avellino il 20/08/1999 – classe 1e – media voto 7,60.
COMUNE di SPERONE – consegna il Sindaco Alaia Marco Santo: Colucci Carmen, nata ad Avellino il 30/11/1999 – classe 1a - media voto 8,20; Corrado Matilde, nata ad Avellino il 4/10/1998 – classe 2ba – media voto 8,50; Picciocchi Michele, nato ad Avellino il 4/02/1998 – classe 3e – media voto 9,09; Picchiocchi Raffaella, nata ad Avellino il 29/01/1999 – classe 2aa – media voto 8,09.
COMUNE di TUFINO: De Canditiis Diego, nato a Nola il 7/08/1998 – classe 2c – media voto 8,30.
COMUNE di VISCIANO – consegna l'Assessore Soviero Luca: Soviero Antonio, nato ad Avellino il 21/02/1996 – classe 4f – media voto 8,55.
La manifestazione ha avuto la partecipazione e l'interesse delle famiglie e della popolazione intervenuta sia per la valenza dei rappresentanti degli Atenei Campani e sia per la tematica affrontata che, in un periodo di crisi, è particolarmente sentita.

Breve profilo di due ex allievi di qualità
Il Prof. Massimo Della Pietra si diploma presso il nostro istituto nell'anno scolastico 1992/93.
Laureato in Fisica con lode alla Federico II, dottore di ricerca, è ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria della Parthenope.
Si occupa di fisica delle particelle elementari. Collabora con l'esperimento ATLAS presso CERN ed ha contribuito alla scoperta del Bosone di Higgs.

L'Arch. Antonio Martiniello si diploma presso il nostro Istituto nell'anno scolastico 1985/86.
Laureato in architettura a Napoli si trasferisce in Austria un periodo di studio presso l'Università di Graz, come progettista architettonico , nel 1997 ha fondato la kellerarchitettura nel 2000 apre a Napoli lo Studio per la ricerca della bellezza, dell'armonia, della condivisione e del divertimento nel "Fare Architettura".