Mer04142021

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Economia e Finanza

Economia e Finanza

Il convegno organizzato dal Consorzio per la Rinascita del Turismo ad «Abella-Avella e Alto Clanio» non ha deluso le aspettative delle imprese e del numeroso pubblico intervenuto

Patriciello 1Pietro Luciano. – 12.01.2014 – Ad Avella, l'11 gennaio 2014, alle ore 17.30, precedentemente annunciato, si è tenuto, presso il Palazzo Baronale, un convegno organizzato dal Consorzio per la  Rinascita del Turismo ad "Abella-Avella e Alto Clanio" su "I finanziamenti europei per le imprese e per le pubbliche amministrazioni. Opportunità  da non perdere".
La manifestazione si è aperta con la proiezione, da parte dell'arch. Alfonso Napolitano, referente tecnico ed ideatore del progetto-consorzio, di un breve filmato riguardante la progettualità elaborata dal Consorzio, che oramai è in dirittura di arrivo, prossima cioè alla fase esecutiva dopo i vari passaggi istituzionali ad incominciare dalla Provincia, dalla Soprintendenza, dall'Autorità di Bacino ed altri Enti Regionali, per arrivare alle liberatorie da parte delle Amministrazioni Comunali interessate al progetto.
E' intervenuto alla manifestazione l'europarlamentare on. Aldo Patriciello, membro della Commissione ITRE ( Industria, Telecomunicazioni Ricerca ed Energia), della Commissione CONT ( Controllo di Bilancio ) e della Commissione REGI ( Sviluppo Regionale), che ha preso per primo la parola, complimentandosi per il progetto del Consorzio e manifestando la propria disponibilità per condurre a buon fine i finanziamenti europei 2014-17.
Patriciello 3Gli ha fatto eco il Segretario Nazionale di PMI Italia International, dott. Salvatore Guerriero, che ha dato la disponibilità dell'Associazione a sostenere pienamente l'iniziativa del Consorzio e ad appoggiare anche le singole aziende nella realizzazione delle opere progettate.
A sua volta, anche il Commissario straordinario dell'Autorità di Bacino on. ing. Pasquale Marrazzo si è detto entusiasta dell'iniziativa ed ha messo il dito nella piaga dei finanziamenti dei progetti europei, ai quali molto spesso non si accede, per una serie di motivazioni, tra cui quella di una lobby burocratica che lenta, ma molto spesso incapace.
Presenti anche il sindaco di Avella, Domenico Biancardi, di Sirignano, Raffaele Colucci, di Sperone, Marco Santo Alaia, nei cui centri sono previste le realizzazioni del Consorzio, i quali si sono detti entusiasti dell'iniziativa e pronti a fare la oro parte. Ha partecipato al convegno pure il indaco di Marzano di Nola, dott. Trifone Greco, che ha spezzato una lancia per i'Istituto Alberghiero ed ha lanciato l'idea di una più stretta collaborazione tra le due uUnioni della Bassa Irpinia, quella dell'Antico Clanis e quella del Baianese/Alto Clanio.
Il convegno per certi tratti è stato caratterizzato da interventi da parte del pubblico, molto numeroso ed interessato, ma anche tra gli stessi partecipanti al tavolo, divenendo così una sorta di dibattito
Ha moderato i lavori il dott. Salvatore Russo,, consulente aziendale.