Dom12172017

Last updateVen, 15 Dic 2017 5am

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli

Cultura e Spettacoli

Prende il via da Lauro il progetto "La terra di Lauro"

La rassegna teatrale itinerante «Scorci di storie e leggende», realizzato in collaborazione con l'agenzia «Il demiurgo», toccherà Lauro, Marzano, Moschiano e Quindici con 5 pièces teatrali svelanti le vicissitudini di alcuni protagonisti della storia del Vallo.

manifesto - progetto la terra di LauroMariateresa Buonfiglio - Domenica 14 settembre ore 20.30, primo appuntamento della rassegna teatrale itinerante che coinvolgerà i 4 Comuni del Vallo di Lauro aderenti al progetto "La terra di Lauro: lo splendore, il tradimento, il fuoco" realizzato dal Comune di Lauro col patrocinio dell'Assessorato al turismo e ai beni culturali della Regione Campania.
«Apriamo alla città con il teatro e puntiamo sulle sue risorse migliori per una Lauro viva e accogliente». Per l'assessore comunale alla Cultura, Florisa Siniscalchi, intervenuta stamane alla presentazione della rassegna artistica itinerante «Scorci di storie e leggende» inserita nel progetto culturale «La terra di Lauro: lo splendore, il tradimento, il fuoco», «in tempi di crisi è necessario puntare sulla cultura con progetti innovativi che possano favorire la promozione e la valorizzazione delle risorse territoriali». «L'intento è di sensibilizzare la cittadinanza e le nuove generazioni al recupero del valore della propria identità culturale. – afferma l'assessoreL'augurio è di migliorare la nostra immagine e di entrare in un circuito turistico di più ampio respiro».
Breve ma incalzante il suo passaggio sulle finalità del progetto stilato d'intesa con l'Assessorato regionale al turismo e ai beni culturali, Pasquale Sommese, «che necessita del contributo di esperti e professionisti del settore». «Bisogna cambiare modo di fare turismo, - sottolinea l'assessore - altrimenti rischiamo di fare voli pindarici».
Un ritorno poi alla rassegna teatrale itinerante «Scorci di storie e leggende», realizzato in collaborazione con l'agenzia «Il demiurgo», che girerà tra Lauro, Marzano, Moschiano e Quindici con 5 pièces teatrali svelanti le vicissitudini di alcuni protagonisti della storia del vallo.
Lauro - presentazione progetto«Il primo spettacolospiega il direttore artistico, Franco Nappi -, si tiene a Lauro domenica 14, alle 20.30, in piazza Lancellotti: S'intitola "Evviva la Repubblica" e porta a scoprire la vita del principe Scipione IV Lancellotti al tempo della Rivoluzione napoletana. La seconda rappresentazione, invece, è in programma nei primi di ottobre, sempre a Lauro in piazza Lancellotti: il titolo è "Syfridina" e racconterà la storia di questa affascinante donna che resse, col figlio Riccardo, il feudo di Lauro in età normanna. La rassegna si sposterà poi a novembre tra Marzano, Moschiano e Quindici con 3 spettacoli reading di musiche e parole, per chiudersi a dicembre con una kermesse a sorpresa che coinvolgerà anche attori di fama nazionale».
«Scorci di storie e leggende" rappresenta il fiore all'occhiello del nostro progetto culturale, dice il sindaco di Lauro, Antonio Bossone, che ha già portato in paese il giornalista Gerardo Picardo col suo libro sul brigante Pasquale Riccio di Lauro e la rassegna concertistica "Lauro in musica" con ospiti le bande "Città di Lecce" e "Città di Bracigliano", dirette rispettivamente dai maestri Paolo Addesso e Carmine Santaniello.
«Abbiamo in cantiere tante altre iniziative - continua il primo cittadino di Lauro - come la realizzazione di un fumetto che racconterà la storia di Lauro e una mostra d'arte internazionale con il professore Angelo Calabrese. Ci impegneremo a rivitalizzare il nostro paese anche in memoria del grande esploratore conterraneo Umberto Nobile e per avere successo punteremo tutto sulla intraprendenza dei nostri giovani».