SVILUPPARE E REALIZZARE NUOVI MODELLI PER LE PMI

Campagna informativa per le piccole imprese artigiane e per quelle agricole sulle opportunità di concreti finanziamenti, messi a disposizione dalla Regione.

pmi1 logo 3283075817N.R. - 24.05.2018 - È partita la nuova campagna informativa di PMI INTERNATIONAL per le piccole imprese artigiane e per quelle agricole. Si inizia dalla Campania. L'organizzazione, con questa attività, punta a sostenere l'azione di competitività del sistema produttivo locale, aiutandolo a rafforzarsi, attraverso l’iniezioni di innovazioni tecnologiche nelle aziende, ma anche aggiungendo elementi di promozione e di valorizzazione.

Regione CampaniaPertanto, la Confederazione delle Imprese nel mondo ha organizzato un importante INCONTRO INFORMATIVO sulle opportunità di concreti finanziamenti, messi a disposizione dalla REGIONE.

L’incontro si tiene venerdì 25 maggio, alle 18.00, presso l’HOTEL I GIGLI, a NolaA ricevere gli imprenditori, gli artigiani ed  i professionisti ci saranno i massimi esperti del settore. Inoltre uno staff specializzato affiancherà le Imprese nel percorso di richiesta dei finanziamenti, previsti dai vari bandi attualmente in vigore.

Con PMI INTERNATIONAL le IMPRESE CRESCONO, SEMPRE!!

PIACENZA / PACKAGING: UNIONALIMENTARI PER LA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE

Giovedi 3 maggio, organizzazione Campus Gruppo Bancario Crédit Agricole. Casalini: «Verso una nuova cultura degli imballaggi»  

Packaging 27 03 18C.S. - 03.05.2018 - UnionAlimentari e Confapi per la sostenibilità ambientale. Guarda in questa direzione il convegno che si è svolto giovedì a Piacenza intitolato "Il packaging oltre il packaging: imballaggi, economia e società”, tavola rotonda, organizzata da Confapi Piacenza, che ha coinvolto, oltre ad alcune aziende del settore, anche le scuole.

All’evento hanno partecipato gli studenti del liceo Respighi e dell’Isii Marconi, alcuni dei quali sono stati premiati per lavori sul tema. La presenza dei giovani ha uno scopo preciso.

casalinimezzobusto«L’industria alimentareha spiegato il presidente di UnionAlimentari, Antonio Casaliniutilizza il 70% degli imballaggi consumati in Italia. Mi sono sentito in dovere di coinvolgere la mia associazione per dare un contributo sostanziale alla diffusione di una cultura nuova, che faccia quanto più possibile per far si che l’imballaggio non sia e non diventi un problema per il cittadino e per l’ambiente».

Per far ciò è necessario «informare le aziende, gli addetti ai lavori e i consumatori. E’ necessaria la ricercaha aggiunto Casaliniper studiare nuove confezioni dei prodotti e le loro dimensioni, coinvolgendo anche i responsabili del marketing».

Secondo Casalini bisogna, quindi, puntare a sperimentare materiali sostenibili «senza intaccare la sicurezza. Gli imballaggi di un prodotto a lunga conservazione o da esportare devono garantire la massima integrità per il consumatore».

Per diffondere la cultura della sostenibilità anche in questo settore bisogna, quindi, coinvolgere i consumatori e implementare la raccolta differenziata. Casalini ha quindi auspicato di rivedersi il prossimo anno sempre a Piacenza per continuare insieme questo importante percorso. 

Battipaglia: Nasce Terre del Sud

Il Consigliere Nazionale di PMI International Domenico  Vecchione ha assunto l'importante ruolo di Vice Presidente.

Terre del Sud 2N.R. - 22.06.2017 - Con l'Assemblea Costitutiva, svoltasi mercoledì 21 giugno a Battipaglia (Sa), a cui ha partecipato anche PMI INTERNATIONAL, è nata: "TERRE DEL SUD"!
Terre del Sud 1La missione della nuova organizzazione è quella di promuovere le Eccellenze del Sud Italia e metterle in rete: CULTURA, MEZZOGIORNO, TRADIZIONI, SAPORI, ENOGASTRONOMIA  E IMMAGINE DEI PRODOTTI TIPICI.
A rappresentare la CONFEDERAZIONE di PMI International il Consigliere Nazionale Domenico  Vecchione, che ha assunto anche l'importante ruolo di Vice Presidente di “Terre del Sud”..

AUGURI di BUON LAVORO, MIMMO!

Una settimana di successi per la PMI INTERNATIONAL

Firmati, presso la sede nazionale di Nola, accordi con UNCI AGROALIMENTARI, con EUROIMPRESE e con CROSS HUB. Continuano i contatti con PMI ALBANIA.

1 IMG 20180223 174045P.L. - 24.02.2018 - È stata una grande settimana di successi e di reciproci riconoscimenti tra PMI INTERNATIONAL ed altre importanti Organizzazioni datoriali nazionali.

2 IMG 20180223 121910Sono stati firmati, infatti, gli Accordi con UNCI AGROALIMENTARI, con EUROIMPRESE ( 20.000 imprese iscritte) e con CROSS HUB. 

Gli accordi produrranno i nuovi Contratti Nazionali Collettivi Lavoro e di Prossimità, i nuovi servizi di internazionalizzazione e di consulenza e la facilitazione del credito alle PMI.

Intanto, la prossima settimana, la dirigenza 3 IMG 20180221 181222PMI INTERNATIONAL lavorerà con PMI ALBANIA, attraverso il fattivo 7 IMG 20180216 193350presidente Bregu, per i successivi interventi strategici da parte di alcune imprese del circuito.

Nelle foto i momenti salienti e più rappresentativi degli ultimi incontri ed Accordi con la presenza dei Partners, dei Consiglieri, del Segretario e del Presidente PMI International.

GESFOR 5 Copia

6 IMG 20180216 193359

4 IMG 20180220 181002

Workshop COMPETERE 2017: PRIMO INCONTRO SULLA LEGGE SABATINI TER – FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

MARTEDÍ 6 GIUGNO 2017 - CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI, PIAZZA BORSA, SALA PARLAMENTINO

tavoloSimona Pasquale -  10.06.2017 - Si è svolto martedì 6 giugno presso la Sala Parlamentino della Camera di Commercio di Napoli, il workshop dedicato alla Nuova Legge Sabatini sui finanziamenti agevolati per le Piccole e Medie Imprese. L’incontro, promosso da da Confartigianato Napoli nell’ambito del programma COMPETERE 2017, in collaborazione con Artigiancassa, Sì Impresa Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli, l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli e Centrale Garanzia Fidi. Il seminario, che assegnava quattro cerditi formativi ai commercialisti iscritti all’Ordine, è stato il primo di tre appuntamenti previsti entro la fine dell’anno, dedicati al credito, la formazione e l’internazionalizzazione.

Leonardo LasalaIntenso e partecipato il workshop sui finanziamenti agevolati per le Piccole e Medie Imprese attive in tutti i settori, inclusi agricoltura e pesca, previsti dalla Nuova Legge Sabatini che si è svolto presso la Camera di Commercio di Napoli, alla presenza di una nutrita platea di professionisti e imprenditori. Importi fino a due milioni e mezzo di euro, per investimenti in attrezzature, Vincenzo Morettaimpianti tecnologici e beni strumentali con un tasso di interesse pari a circa lo 0,5% per cinque anni, sono queste le caratteristiche del provvedimento varato nel 2013 e rinnovato per tre volte fino a quasi tutto il 2018 sul quale si sono confrontati, durante il dibattito moderato da Leonardo Lasala, Presidente AISEPS - Associazione Internazionale per lo Sviluppo, la Ricerca, la Tecnologia e Girolamo Petronele Politiche Sociali – Girolamo Pettrone, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Napoli, Vincenzo Moretta, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli, Roberto Barbi e Daniele Sciarrini, rispettivamente Direttore Regionale Daniele SciarriniCampania e Responsabile Finanza Agevolata di Artigiancassa ed Enrico Inferrera e Amedeo Amarante Presidente e Segretario di Confartigianato Napoli.

L’incontro, promosso dall’Associazione di Categoria per le attività artigianali rappresenta il primo di tre momenti di confronto sviluppati nell’ambito del progetto COMPETERE 2017, un’iniziativa Amedo Amarantedi affronterà anche, entro la fine dell’anno i temi della formazione e dell’inserimento professionale dei giovani e dell’internazionalizzazione. “Siamo una banca che cerca di aiutare le piccole imprese, un unicum nazionalesottolinea Barbi. “Con questo progetto lanciamo un messaggio di unità, per lavorare in sinergia e sensibilizzare le istituzioni affinché rimettano in moto meccanismi aboliti in anni recenti” aggiunge Amarante

Enrico InferreraNoi non crediamo più nell’associazione di tutela corporativa; una realtà che lavorasse in questa direzione, non avrebbe futuroafferma nel suo intervento Enrico Inferrera Presidente di Confartigianato Napoli Stiamo passando sempre più dal rappresentare il lavoro, al rappresentare il territorio. È un’idea ambiziosa, ma non possiamo mantenere la mentalità che avevamo un decennio fa. Va avanti e cresce, solo chi riesce a farsi interprete dell’identità di una comunità. Pertanto siamo convinti che non solo l’Associazione debba calarsi nella realtà, ma anche gli Ordini Professionali e tutto il sistema. Altrimenti, come facciamo a pensare al futuro dei nostri giovani? Tra i paesi dell’Unione Europea, l’Italia mostra le previsioni di crescita peggiori eppure nella provincia di Napoli, dove il 98% del tessuto imprenditoriale è composto da aziende con meno di venti dipendenti, solo il 14% di esse ha accesso al credito. Un dato su cui riflettere, specchio di un paese in cui si pensa che conti solo la grande industria, mentre sono le piccole realtà a produrre l’eccellenza che esportiamo nel mondo”..

Contatti

Teresa Guarino, Confartigianato Napoli: tel. 081-5520039, e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Ufficio Stampa: Simona Pasquale, cell. 339-5098790, e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.simona.pasquale@libero.it;

Sottocategorie

  • Piccole e medie imprese

    Ut leo condimentum Donec felis vitae Nullam et volutpat tortor Cras. Nec ornare id pellentesque adipiscing dui Nam nonummy Vestibulum id quis. Et semper Nam ipsum Sed hendrerit Nunc justo Nulla mus laoreet.