Sab02222020

Warning: mysqli_num_rows() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/libraries/joomla/database/database/mysqli.php on line 263 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 180 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 203
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/modules/mod_tcvn_banner_slider/tmpl/default.php on line 25

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana

COSTITUITO GRUPPO ATTIVISTI NOLA MOVIMENTO 5 STELLE

gruppo attivisti nola m5s web 500x500Nola – 10.04.2014 - Il Gruppo Attivisti Nola Movimento 5 Stelle, promotori delle recenti iniziative politiche sul territorio, ritengono necessario informare la cittadinanza della situazione in cui si è venuto a trovare il Movimento a Nola dalle elezioni di febbraio 2013.
Non si è riusciti a sviluppare un autentico percorso politico e di aggregazione che concretizzasse una cospicua presenza di cittadini realmente attivi impegnati sui gravi problemi del territorio.
L'inefficacia dell'azione politica del Movimento 5 Stelle a Nola è derivata da una serie di problematiche operative e di coordinamento. Per tali motivi, alcuni aderenti locali al M5S hanno deciso di costituire il Gruppo Attivisti Nola M5S che si propone come gruppo di lavoro per affrontare gli specifici temi della gestione dell'Ente locale; ciò per garantire una reale tutela democratica di fronte al malaffare imperante nel centrodestra locale e alla totale inoperosità dei partiti di opposizione.
gruppo attivisti nola m5sLe iniziative delle ultime settimane – Gazebo informativi, denunce pubbliche, manifestazioni – sono state realizzate proprio in seguito all'impegno del gruppo di recente formazione. Con il presente comunicato intendiamo informare l'opinione pubblica che operiamo sul territorio in maniera assolutamente autonoma rispetto ad altri soggetti che hanno palesemente una visione diversa dalla nostra di quello che è lo spirito del Movimento.
Invitiamo i cittadini che intendano attivarsi per la tutela della comunità e dei beni pubblici a contattarci ai seguenti recapiti:
Meet up Nola e Saviano: http://www.meetup.com/movimento-5stelle-nola/
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Infoline : +39 338 954 58 90
Gruppo FB: www.facebook.com/groups/movimentonola/
I promotori del Gruppo Attivisti Nola M5S: Antonio Adamo, Francesco e Giovanni Colombo, Maria Luisa D'Ischia, Annamaria Napolitano.

Tufino ricorda Giovanni De Luca a un anno dalla tragedia

Giovanni De Luca 372x500 2Giuseppe D'Avanzo - Tufino – 09.04.2014 - "Con Giovanni nel cuore e i libri davanti agli occhi, che la Scuola di Tufino possa vivere dell'impegno degli studenti e rivivere formando le radici della nostra comunità", con queste parole si anticipa l'impegno dell' 11 aprile, organizzato dall'Associazione "Per Tufino" in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Statale Roccarainola-Tufino e la famiglia di Giovanni De Luca.
Giovanni è il ragazzo che morì tragicamente, proprio l'11 aprile del 2013, in un incidente nel corso della visita a Venezia della sua scuola. Aveva 13 anni.
Venerdì 11 aprile, infatti, presso la Sala consiliare del Comune di Tufino, alle ore 16.00, presenti quanti hanno reso possibile ma manifestazione, ci sarà la premiazione, con la "Borsa di Studio Giovanni De Luca, di 4 studenti, provenienti dalla quinta elementare e della terza media della Scuola di Tufino; classi che hanno partecipato al Bando di concorso.
L'Associazione "Per Tufino" ha già annunciato che i lavori prodotti dagli studenti saranno raccolti in una pubblicazione da realizzare per l a memoria della prima edizione di un evento che si intende ripetere negli anni per volontà della stessa Associazione, della Scuola e della famiglia di Giovanni.

Nola: Approvato il Bilancio partecipativo di previsione per il 2014

municipio di Nola23.03.2014 - La commissione speciale "Bilancio partecipativo", costituitasi per la valutazione dei progetti presentati dalle associazioni, ha esaminato e scelto le proposte da inserire nel bilancio di previsione 2014, finalizzate alle aree beni culturali e politiche sociali. Dopo un'attenta analisi, la commissione composta dal sindaco Geremia Biancardi, dall'assessore alle Finanze, Antonio Russo, dall'assessore ai Beni ai culturali, Cinzia Trinchese, e dall'assessore alle Politiche sociali, Michele Cutolo, ha deciso di finanziare i seguenti progetti relativi all'area beni culturali: Mettiamoci in mostra", progetto di promozione turistica dell'associazione Meridies - 20.000 euro•; "Scambio Interculturale Nola–Viterbo" dell'Associazione Nova Alba - 4.800 euro• Premio nazionale "Carlo e Nino Taranto" a scuola di interpretazione del Forum del Terzo Settore - 13.000 euro• Wi–Fi per la città di Nola, sistema wi-fi per il centro storico a cura dell'Associazione Nova Alba - 4.000 euro.
Per quanto concerne il settore delle Politiche sociali, la scelta è caduta sui seguenti progetti: Dotazione di un kit scuola (materiale scolastico) a favore degli studenti meno agiati, proposto dall'Associazione Nova Alba - euro 6.000 (comprende 250 kit per Nola -100 Kit per Piazzolla – 50 kit per Polvica); Potenziamento e qualificazione dei servizi della Locanda S. Vincenzo de' Paoli (già mensa fraterna) della rete Civitas - euro 5000 euro•"La famiglia al centro" del Movimento per la vita e la solidarietà che prevede un'ampia gamma di servizi a sostegno della famiglia - euro 18.000; Centro Servizi famiglie del Forum Terzo Settore che sviluppa una serie di interventi per contenere il fenomeno del disagio giovanile - euro 33.000; "Una piazza nel mondo" attività e portale per l'integrazione degli stranieri dell'associazione "Cielo e Grano" - euro 6300.
"In primo luogo voglio ringraziare tutte le associazioni che hanno preso parte a questo percorsoha affermato l'assessore alle finanze Antonio Russoil nostro intento è stato sempre quello di rendere concreta la partecipazione dei cittadini. E' stato un lavoro proficuo e positivo in uno schema di perfetta collaborazione tra istituzione e associazioni".
"Anche per questo esercizio finanziarioha aggiunto il sindaco Geremia Biancardi – abbiamo puntato decisamente al potenziamento delle attività culturali e a quelle delle politiche sociali. Tutto questo nonostante la carenza di risorse. Lo abbiamo fatto grazie al prezioso apporto delle associazioni, nel cui operato abbiamo sempre creduto".
Il dettaglio dei progetti così come il verbale di approvazione è consultabile sul sito istituzionale del comune e sulla pagina Facebook del bilancio partecipativo.

In allegato il verbale di approvazione dei progetti. Per chi fosse interessato alle schede dei progetti, basta farne richiesta a questo indirizzo mail.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Nola - verbale approvazione progetti bilancio partecipativo (1).doc)Nola - verbale approvazione progetti bilancio partecipativo (1).doc 703 kB289

Torna a Lausdomini di Marigliano il Figurine Day che il 9 si sposta al Pausilipon di Napoli

Figurine day06.04.2014 - Anche quest'anno nuovo appuntamento con lo scambio di figurine. Domenica 6 aprile, infatti l'Associazione "Quelli che..." ha raccolto l'invito dell'edicola Italibri di Luigi Monda, sita al corso Campano di Lausdomini, ed ha chiamato a raccolta tutti gli appassionati di figurine per scambiare i propri doppioni. L'appuntamento ha occupato tutta la mattinata, che è stata allietata da vari giochi in cui si sono vinte tante bustine offerte dalla stessa edicola.
C'é stata ancora una volta anche l'urna solidale, nella quale chiunque ha potuto contribuire donando, per una giusta e nobile causa, doppioni o bustine nuove, che i responsabili dell'associazione si preoccuperanno di portare agli amici speciali del Pausilipon di Napoli, il prossimo mercoledì 9 aprile, di mattina.
Quest'anno il Pausilipon ha chiamato direttamente i responsabili di "Quelli che...", chiedendo espressamente di poter ripetere l'evento dello scorso anno a favore dei loro piccoli degenti.
Per l'evento al Pausilipon l'Associazione "Quelli che..." ha contattato direttamente la Panini, che ha immediatamente sostenuto la causa, inviando due pacchi da 100 bustine dei calciatori e quattro pacchi da 50 bustine della raccolta Zampe & co, unitamente ad album di entrambe le collezioni e dei gadgets. L'associazione ringrazia l'azienda modenese per questo generoso gesto.

Dopo Nola anche Visciano concede la Cittadinanza onoraria ai Marò Latorre e Girone

Pellegrino GambardellaG. D'A. - 31-03-2014 - Anche l'amministrazione comunale di Visciano, guidata dal sindaco Pellegrino Gambardella, ha aderito all'iniziativa del comune di Nola, circa il conferimento della cittadinanza onoraria ai Marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.
"Il sindaco di Viscianosi legge in una nota inviata al comune di Nolaa nome di tutto il Consiglio comunale è solidale con l' iniziativa del sindaco di Nola, a conferire la cittadinanza onoraria ai Marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, perché esalta il loro senso patriottico, la loro dedizione al servizio in difesa dei diritti internazionali e condanna i ritardi pretestuosi della Corte indiana nel rilascio dei nostri soldati".