Sab02222020

Warning: mysqli_num_rows() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/libraries/joomla/database/database/mysqli.php on line 263 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 180 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 203
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/modules/mod_tcvn_banner_slider/tmpl/default.php on line 25

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana

Venerdì 6 Giugno 2014 Convegno a San Vitaliano su “Il filo spezzato delle riforme: il Paese mancato”

San Vitaliano- Municipio02 giugno 2014 - Venerdi 6 giugno 2014, con inizio alle ore 19.30 , presso l'Aula consiliare del Comune di San Vitaliano, " IL FILO SPEZZATO DELLE RIFORME: IL PAESE MANCATO".
Dopo i saluti del Dott. Vitaliano Esposito, già procuratore generale presso la Corte di Cassazione, e del Dott. Antonio Falcone, sindaco di San Vitaliano, interverranno il Prof. Avv. Raffaele Manfrellotti, Professore associato di Diritto pubblico all'Università di Foggia, su "Riforme costituzionali e salvaguardia dei principi fondamentali"; il Prof. Avv. Giuseppe Riccio, Professore di Procedura Penale dell'Università di Napoli Federico II, su "Il preambolo penalistico della Costituzione e la crisi della giustizia"; il Dott. Francesco Bello, Dottorando in Storia contemporanea all'Università Federico II di Napoli, su " Dal centrosinistra alla solidarietà nazionale, le ragioni di un Paese Mancato".
Coordina i lavori il Prof. Avv. Mariano Menna, Professore Ordinario di Diritto processuale penale avanzato presso la SUN.

Marigliano: Meeting Francescano per Giovani 2014 a San Vito

Marigliano - San Vito28-05.2014 - Francesco d'Assisi, povero in spirito: rivoluzionario, forte e felice. Riprendendo il messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Gioventù, sarà questo il tema del Meeting Francescano per Giovani 2014, alla 12a edizione, organizzato dalla Pastorale giovanile dei Frati Minori di Napoli e Caserta che si svolgerà lunedì 2 giugno, presso il Convento San Vito di Marigliano.
Il programma della giornata prevede alcuni momenti importanti, quali la catechesi a tema tenuta da Sua Ecc. Mons. Pietro Lagnese, vescovo della Diocesi di Ischia, lo spazio giovani con una testimonianza di vita del cantautore napoletano Gigi Finizio che si lascerà intervistare dagli stessi giovani. Sono previsti alcuni momenti di festa e di relax, di gioco, momenti di preghiera e colloquio spirituale personale con i frati e le suore francescane, nella tenda dell'adorazione, e la celebrazione finale della messa per i giovani, animata dal neo-nato Coro provinciale dei giovani.
La comunità francescana laica locale, adulti e giovani, si sta adoperando nel collaborare all'organizzazione del meeting e all'accoglienza dei giovani, compreso il pranzo che prepareranno e offriranno a tutti. Con l'accesso dal piazzale di San Vito, sarà allestita l'area meeting negli spazi e nei giardini alle spalle del convento.
"Ditemi: voi aspirate davvero alla felicità? In un tempo in cui si è attratti da tante parvenze di felicità, si rischia di accontentarsi di poco, di avere un'idea "in piccolo" della vita. Aspirate invece a cose grandi! Allargate i vostri cuori! (Papa Francesco)".

Accade a Camposano: un lavoratore instancabile muore sul lavoro

candilioGiuseppe D'Avanzo - 28.05.2014 - Antonio Candilio, 54 anni, lascia la cara moglie, gli adorati figli, sorelle e fratelli a causa di un incidente sul lavoro. Un uomo come pochi Antonio, sempre pronto e disponibile con tutti, amici e parenti; è stato vittima di un incidente causato dalle mancate misure di sicurezza, mentre lavorava come operaio edile. Grande il dolore di tutto il paese dove lo conoscevano bene e lo stimano moltissimo.
Ennesima vittima della crisi del nostro tempo. Era costretto a lavorare in condizioni in cui rischiava quotidianamente la vita, per mantenere la sua famiglia e per non far mancare loro, nulla.
Il 27.05.2014 si sono svolti i funerali nella chiesa parrocchiale di San Gavino martire, in Camposano. Una folla, segnata dal dispiacere, l'ha accompagnato con applausi, preghiere e pianti alla casa di Cristo, dove ha ricevuto l'ultima benedizione.

Don Luigi Ciotti presente all'I.S.I.S "A.Leone-U.Nobile " di Nola (NA) il 27 maggio, nell’ambito del Progetto Legalità

don luigi ciottiNola – 27.05.2014 - La scuola, da sempre, ha rappresentato uno dei punti cardini della società civile, attraverso cui far circolare la comunicazione sociale. Nessuno dubita delle potenzialità di questa grande istituzione in cui, oltre alla formazione culturale, si forma la coscienza sociale e civile dell'uomo nel rispetto del pluralismo e dell' identità.
Di questa convinzione è il prof. Salvatore Alaia che, in qualità di docente di discipline giuridiche ed economiche, ha sempre esaltato, attraverso il suo impegno, il ruolo nobile della scuola nella formazione sociale. Ed è in funzione di questo obiettivo che Alaia, in sinergia con il Dirigente Scolastico dell' I.S.I.S "A.Leone- U.Nobile", prof.ssa Maria Teresa Palmieri, ha predisposto un progetto sulla legalità che ben si coniuga con il ruolo della scuola che punta a sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto delle Istituzioni e delle norme giuridiche, per garantire una pacifica e ordinata convivenza sociale.
In tutto questo non bisogna dimenticare il contributo fattivo e determinante delle prof.sse Patrizia Napolitano, Maria Murano e Anna Maria Carbone, a cui si ascrive il merito di aver lavorato in silenzio, producendo con atti concreti, risultati eccellenti, che hanno portato "l'Ambrogio Leone-Umberto Nobile", ad essere punto di riferimento delle altre realtà scolastiche.
Infatti, alle tante attività già poste in essere, nella giornata di martedì 27 maggio alle ore 10.30, nell'Aula magna del plesso scolastico di Via dei Mille, sempre nell' ambito dei percorsi sulla legalità, è stato presente Don Luigi Ciotti, fondatore dell'Associazione Libera, che ha contribuito a far crescere, negli allievi, la speranza di essere protagonisti del proprio futuro, rendendosi responsabili e corresponsabili di scelte, che possono effettivamente cambiare il nostro sistema Paese.

VI Premio San Vitaliano 2014: "Fraternità e Dialogo: Vie per la Pace"

Dott Antonio Falcone27.05.2014 - Il Sindaco, dott. Antonio Falcone, invita la cittadinanza alla serata finale del VI Premio San Vitaliano 2014 "Fraternità e Dialogo: Vie per la Pace", che si tiene il 31 maggio 2014, con inizio alle ore 19.30, presso l'Auditorium Comunale, sito in Via Nicholas Green (accanto al plesso scolastico).
"Una serata per stare insieme intensamente per ascoltare i nostri poeti ed i nostri scrittori, per gustare i nostri artisti tra canti e musiche", recita l'invito a firma del sindaco.