Sab04042020

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana

Iª Fiera ASCOM Confcommercio a San Vitaliano

Comune di San Vitaliano04.07.2014 - Nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 luglio 2014 in San Vitaliano, presso Piazza Leonardo da Vinci, è stata organizzata la "Iª Fiera ASCOM Confcommercio San Vitaliano".
La manifestazione rientra nelle iniziative promozionali a sostegno del commercio, organizzate dall'ASCOM Confcommercio di San Vitaliano, presieduta dalla Consigliera Comunale Franca Spiezia, in collaborazione con la Confcommercio della Provincia di Napoli con a capo Pietro Russo.
L'evento è promosso dalla ASCOM Confcommercio San Vitaliano, dalla Pro Loco San Vitaliano, presieduta da Antonio Porcaro e dai Lions Clubs International, con il Patrocinio del Comune di San Vitaliano, sindaco Antonio Falcone nell'ambito delle tradizioni e delle attività promozionali, culturali e ricreative del territorio intorno a "La Fontana del Villaggio", unitamente alle Associazioni di San Vitaliano.
L'organizzazione ha allestito una vera e propria rassegna di stands enogastronomici ed espositivi dei commercianti locali, di un mercatino dell'artigianato, di spettacoli di danza, esibizioni musicali e la domenica un'intera mattinata dedicata ai più piccoli. La manifestazione è aperta a tutti!
Ecco il dettaglio del Programma:
sabato 5 – ore 20.00: Inaugurazione Fiera con i saluti delle autorità politiche, militari, religiose e associative intervenute
sabato 5 – ore 20.30: Apertura Fiera e avvio delle attività degli stands enogastronomici e dei commercianti locali, mercatino dell'artigianato
sabato 5 – ore 20.40: Spettacolo di Danza del Gruppo di Tango Argentino "I BLUE TANGO" a cura dell'Associazione CARAVAN TANGO di Nola con un vasto repertorio di balli classici e popolari e il coinvolgimento attivo del pubblico
sabato 5 – ore 21.30: Esibizione della MALANGA'S DANCE SCHOOL
domenica 6 – ore 10.00: Bimbi in Festa con le giostre gonfiabili, la manipolazione dei palloncini, il truccabimbi, le mascotte Peppa Pig, Hello Kitty, Topolino e Pluto, e tutti in pista con la baby dance, a cura della "Ludoteca Guru-Guru Magico Mondo"
domenica 6 – ore 21.30: Spettacolo Musicale di "Renatino Zero", cover ufficiale del noto cantautore romano Renato Zero
domenica 6 – ore 24.00: Chiusura Fiera e appuntamento alla II edizione.

Cimitile: Bilancio in attivo per l’amministrazione Provvisiero. Via libera al consuntivo

cimitile-comuneL.C.T. – 30.06.2014 - Disco verde dal Consiglio comunale di Cimitile al rendiconto di bilancio 2013. L'assemblea cittadina, riunita ieri giovedì 26 giugno, alle ore 10, nella sala consiliare dell'ente municipale, ha dato il via libera al consuntivo con iIl documento contabile che fa registrare un avanzo di amministrazione di 108mila euro.
Conti in salute, dunque, per l'amministrazione guidata dal sindaco Nunzio Provvisiero, il quale, nell'occasione, ha replicato alle accuse dell'ex assessore Massimo Scala, passato nelle file dell'opposizione. "Nonostante il taglio dei trasferimenti statali, siamo riusciti a contenere le spese, mantenendo in conti in attivo e confermando tutti i servizi comunali - ha commentato, a sua volta, l'assessore al Bilancio del Comune di Cimitile, Nunzio Provvisiero. Confermati anche mensa e trasporto scolastico che non subiranno aumenti. Il civico consesso, inoltre, ha dato il via libera a due regolamenti delle commissioni consiliari e al riconoscimento dei debiti fuori bilancio.

San Vitaliano-Scisciano: al via “Insieme – Tra note e musica …” e la “Notte bianca della Salute”

manifesto gam website23 giugno 2014 – Al via due manifestazioni nel Comune di di San Vitaliano. Il G.A.M. Gioventù Ardente Mariana, con il patrocinio del Comune, per animare le Sere d'Estate, ha organizzato "Insieme – Tra note e musica ..." nelle date del 27 giugno, del 4 luglio e dell'8 luglio una manifestazione con karaoke e balli di gruppo, dove i protagonisti saranno i partecipanti.
Le manifestazioni si terranno, con inizio alle ore 20.30, in Piazza Leonardo da Vinci a San Vitaliano.
Sabato 28 giugno 2014, poi, presso Piazza Leonardo da Vinci, è stata organizzata "La Notte bianca della Salute" all'insegna del vivere insieme.
L'evento, finalizzato alla promozione della tutela della salute dei cittadini, è promosso dagli Assessorati alle Politiche sociali dei Comuni di San Vitaliano e di Scisciano, Assessori in rosa Aurora Spiezia e Giovanna Napolitano, ed è stato organizzato dalla Protezione Civile "Nucleo Emergenza e Soccorso" di San Vitaliano, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, l'AVIS e con il patrocinio dell'ASL Na3 Sud - Distretto 48; sarà realizzato anche grazie al coinvolgimento dei gruppi di Protezione Civile "Antares" di Volla, Gruppo Comunale Massa di Somma, "Fire Fox" di Pollena Trocchia, "Cobra 2" di Somma Vesuviana, "La Gazzella" di Palma Campania, Protezione Civile Flumerese e la "Pro Civis Montoro" di Avellino, che offriranno il supporto logistico per la buona riuscita della manifestazione.
manifesto notte bianca saluteLa "Notte bianca della Salute" prevede l'allestimento di un vero e proprio "Villaggio della salute", al fine di supportare le strutture sanitarie che garantiranno il servizio di prevenzione, di informazione e di sensibilizzazione della cittadinanza e offriranno gli screening gratuiti di cardiologia, senologia, diabetologia, allergologia, prevenzione del melanoma, urologia, dietologia ed endocrinologia.
"Prevenire è meglio che curare e per questa ragione sono convinto che gli Enti Pubblici debbano lavorare in sinergia per spingere i cittadini ai controlli periodici a tutela della propria salute", ha dichiarato il Sindaco di San Vitaliano, dott. Antonio Falcone.
Dal punto di vista logistico, la Protezione Civile provvederà all'istallazione di tende pneumatiche, gazebo e stand per ospitare le attività che saranno svolte simultaneamente dalle ore 17.00 alle ore 24.00. Inoltre, il "Villaggio della Salute" sarà arricchito da una serie di attività di informazione e sensibilizzazione garantite dalla Croce Rossa Italiana, dall'AVIS e dalla C.P.F. Italia.
Gli infopoint, uno spazio educativo, fungeranno da veri e propri spazi formativi per la popolazione, con un occhio di riguardo per i bambini, su tematiche quali le manovre salvavita e tecniche di primo soccorso. L'opera di sensibilizzazione sarà arricchita da dimostrazioni pratiche a cura dei responsabili dei singoli stand.

Cordoglio dell’Amministrazione comunale di Acerra per la morte del concittadino, Tenente dell’Esercito, Antonio De Falco

funerale De FalcoL.C.Tarantino - .03.07.2014 - 'Nella mattinata di mercoledì 2 luglio, nella Chiesa del Gesù Redentore di Acerra, si sono svolte le esequie dell'ufficiale acerrano; De Falco, originario e residente ad Acerra, rimasto coinvolto in un incidente stradale lo scorso 26 giugno sull'autostrada A18 nei pressi di Giarre (CT).
Alla cerimonia funebre ha presenziato il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata, Claudio Graziano, che ha così voluto testimoniare la vicinanza alla famiglia e condividere il dolore familiare con quello di tutte le forze armate.. Il Generale Graziano, prima della cerimonia funebre, ha incontrato la madre Carmela Pirolo, il padre Raffaele e la sorella Vincenza e a loro ha rinnovato la sua personale solidarietà e quella di tutta la Forza Armata.
La comunità della città di Acerra si è stretta intorno alla famiglia di Antonio: Parenti, amici e colleghi d'Accademia e della brigata Aosta sono intervenuti numerosi per l'ultimo saluto al tenente, promosso Capitano con decreto a partire dal 29 giugno. Presenti alla cerimonia, inoltre, numerose Autorità civili e militari tra le quali il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri.
All'ingresso della chiesa un picchetto armato del 62 Reggimento fanteria Sicilia, reparto nel quale il Capitano De Falco prestava servizio dal 2011,ha reso gli onori militari al feretro. La cerimonia è stata officiata dal cappellano militare padre Roberto Di Giueppe e dal parroco don Luca Orlando Russo.
defalcoNell''omelia padre Di Giuseppe ha detto: "Ci accomuna un grido di dolore ed il silenzio. Gesù ci dice nel vangelo di essere pronti, il nostro caro Antonio era pronto perché era sveglio, impiegato nel suo compito, nel suo dovere, era a servizio della Patria e dello Stato. Lo spirito di servizio, la dedizione di Antonio, rimarranno per sempre. Cristo è risorto e Antonio vive sempre con lui".
Al termine della cerimonia funebre, la cugina Antonella, tra le lacrime, ha voluto rendere un ultimo omaggio ad Antonio: "Sei un piccolo grande uomo; - ha detto -al primo posto della tua vita hai sempre messo il lavoro, dicevi sempre che la vita andava vissuta facendo quello che si desiderava. Hai inseguito il tuo sogno, che stava per concretizzarsi, hai combattuto per vivere perché volevi vivere. Ci mancheranno i tuoi occhi, i tuoi sorrisi, i tuoi abbracci e la tua dolcezza. Proteggici ancora come hai sempre fatto".
Il feretro, infine, è stato accompagnato al cimitero, mentre nel piazzale assolato della chiesa del Redentore risuonavano ancora le note del "silenzio", suonato dalla tromba che rivolgeva l'ultimo saluto al Capitano Antonio De Falco.

La Rai a Brusciano per le eccellenze gastronomiche

Ripreso anche l'attore Angelo Iannelli e il ristorante Taverna Estia

Taverna Estia BruscianoBrusciano - 08.06.2014 - Nella rinomata location di Taverna Estia, situata a Brusciano in provincia di Napoli, tra i ristoranti migliori al mondo per la prelibatezza e la qualità delle sue specialità culinarie, nonché sosta obbligata di tanti vip, a fare visita è stato il famoso TG2 EAT PARADE del giornalista Bruno Gambacorta, che racconta ai telespettatori le eccellenze alimentari ed enogastronomiche dell'Italia.
A raccontare la qualità dei prodotti agricoli locali e del terreno di Brusciano, l'esperto coltivatore Egizio Vincenzo, mentre a parlare delle pietanze preparate dalle mani esperte dello chef Francesco Sposito è stato il fratello Mario Sposito
E' stato anche un momento importante per la performance del Pulcinella, fatta dall'attore bruscianese Angelo Iannelli, che porta in giro per l'Italia la maschera più importante al mondo. L'appuntamento televisivo è andato in onda venerdi' 30 maggio, Alle ore13.30, con replica sabato 31 dopo mezzanotte e venerdi' 6 giugno, alle 3.00 di mattina,subito dopo.
Vedi sul Sito Www.Tg2.Rai.It Nella Sezione Rubriche/Eatparade