Lun07062020

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana

A POLVICA “MISS BLUMARE 2014” E “MISTER ITALIA 2014”

polvica-gremitaAnna Lisa Auriemma – 30.07.2014 - La manifestazione di bellezza, tenutasi domenica 27 luglio, ha avuto da sfondo la splendida cornice di Piazza San Vincenzo Ferreri, gremita di gente. L'evento di "Miss Blumare 2014" e di "Mister Italia 2014" è stato sponsorizzato, sostenuto e promosso dal vicesindaco di Nola nonché delegato per la frazione di Polvica Enzo De Lucia e dal consigliere comunale di San Felice a Cancello Raffaele Cantone.
L'organizzazione è stata curata da "Gala srl" di Maurizio Cipollaro, mentre "Hair Work Team Educational" ha coordinato lo staff dei parrucchieri; la visagista era Eva Vecchione.
Il pubblico ha mostrato di apprezzare molto l'organizzazione di questa serata, divertendosi grazie al mix di bellezze, musiche ed l'interpretazioni di belle canzoni, ingredienti fondamentali della kermesse
amalio-premiazioneNel corso della manifestazione, il vicesindaco di Nola Enzo De Lucia ed il consigliere comunale di San Felice a Cancello Raffaele Cantone hanno voluto premiare con una targa Amalio Ferrara per aver conseguito il titolo di campione d'Italia nell'ambito del campionato nazionale di nuoto, promosso dalla F.I.S.D.I.R.
Enzo De Lucia ha così dichiarato la sua soddisfazione alla consegna della targa:"Amalio, sei 'l'orgoglio di Polvica ..... Sei il nostro campione! Rivolgo un particolare ringraziamento soprattutto ai tuoi genitori, i tuoi pilastri di vita, che ti hanno guidato, supportato e sostenuto e continueranno il loro impegno con amore e gioia, in questo percorso di vita per te importantissimo. Invito il pubblico e la giuria a formulare un caloroso applauso ad Amalio Ferrara e ad i suoi genitori".
A loro volta gli organizzatori della manifestazione hanno voluto omaggiare con una targa Enzo De Lucia e Raffaele Cantone per il loro supporto alla buona riuscita della serata.
premiazione-miss-polvicaPer quanto riguarda i due concorsi: 40 concorrenti per il titolo di Miss Blumare 2014 e 29 per quello di Mister Italia 2014, dopo diverse sfilate e un'attenta selezione, la giuria ha decretato la vittoria della concorrente a Miss il n° 35 Antonietta Di Somma di Pompei e del concorrente a Mister il n° 29 Gennaro Cassini di Napoli.
La serata si è chiusa con la premiazione dei vincitori da parte del vicesindaco di Nola Enzo De Lucia e del consigliere comunale di San Felice a Cancello Raffaele Cantone, i quali hanno ringraziato tutto lo staff dell'organizzazione della kermesse, soprattutto Giuseppe Appierto e Gennaro Castello,i componenti della giuria ed il pubblico che ha partecipato con interesse e tifo "da stadio" alla sfilata dei concorrenti ai due concorsi della serata.

Saviano: “Zecchino d’Oro 2014” dei bambini savianesi

Saviano - Zecchino dOro23.07.2014 - A Saviano, martedi 15 Luglio 2014, nell'ambito della Festa della Madonna del Carmine, organizzata presso la Chiesa dell'Immacolata - Rione Croce, si è tenuto lo spettacolo musicale e canoro dei bambini "Zecchino d'Oro"
Sul Sagrato della Chiesa, trasformato per l'occasione in un fantastico palcoscenico, circa 50 bambini, ben preparati e coordinati dalle assistenti di canto, si sono esibiti in coro e singolarmente in un repertorio musicale e canoro italiano degli anni 70-80. Importante e indispensabile alla buona riuscita della manifestazione la collaborazione con il gruppo strumentale formato da Ottavio Benvoluto alla batteria, Felice Iovino alla tastiera, Angelo La Pietra al basso e Gianpaolo Strocchia alla Direzione del CoroLo spettacolo è stato egregiamente presentato da: Leonardo Napolitano e Vito Allocca.
Il Sac. Don Paolino Franzese, prima dello spettacolo, ha voluto fortemente ringraziare l'impegno, la forza e la costanza della Comunità Parrocchiale che, in meno di un mese, è riuscita ad organizzare la manifestazione, che, va ricordato, è stata dedicata al giovane savianese Leonardo Perretta, scomparso prematuramente a solo 25 anni.
Ad iniziare il concorso è stato il piccolo Carmine La Marca, che ha cantato la canzone "Azzurro"; poi la manifestazione è continuata fino a tarda serata con l'esibizioni di molte "stelline nascenti", allievi dell'Azione Cattolica della Parrocchia.
Gruppi di familiari, giovani e anziani hanno gremito lo spazio del Sagrato, applaudendo e dimostrando di apprezzare soprattutto l'esibizione delle voci bianche, mentre a fine serata un ballo di gruppo dei ragazzi ha trasformato, piacevolmente, lo spazio antistante la Chiesa in una discoteca all'aperto, dove, complice una magica serata di luna piena, anche gli spettatori si sono divertiti a ballare.

Nola: Inaugurato il Pronto Soccorso del PO di Nola

Nola - Inaugurazione pronto soccorsoNola - 26.07. 2014 - Giovedì 24 luglio è stato inaugurato il nuovo Pronto Soccorso del PO di Nola. Così, per un giorno, si sono messi da parte il confronto politico e le divergenze di varia natura, remando nella stessa direzione rispetto a un evento di grande importanza,, non solo per la città bruniana, ma anche per un territorio molto vasto che potrà usufruire di una struttura nuova, moderna, capace di garantire un sostanziale miglioramento del servizio.
Erano presenti alla cerimonia: il sindaco Geremia Biancardi; il direttore generale dell'Asl Napoli 3 Sud, Maurizio D'Amora; il vescovo di Nola Mons. Beniamino De Palma per la benedizione di rito; l'ass. Regionale Pasquale Sommese: Tutti si sono detti d'accordo circa i benefici che la nuova struttura potrà portare al territorio,

MARIGLIANELLA: La “Corrida Scaramucce allo Sbaraglio alla IV Edizione

-La-CorridaSabato 19 luglio si è svolta la "Corrida Scaramucce allo Sbaraglio", promossa dall'Amministrazione Comunale . Un pubblico di famiglie, gruppi di amici, giovani ed anziani sono convenuti in piazza "Ragazzi di Oggi" per applaudire i vari concorrenti, tutti dilettanti, che si sono proposti per la simpatica kermesse condotta dal giornalista Felice Iolo, direttore de "Il Paese", accompagnato dalla valletta Daniela Maiorino, "Miss Show Girl Italia".
Lo spettacolo è stato introdotto ed intercalato dal corpo di ballo coordinato da Giovanna Di Pietrantonio per l'Associazione musicale "Acustica" del sassofonista Salvatore Santella.
Tra gli artisti in esibizione si sono distinti per le loro particolari doti  Luca Notaro che ha provato a cimentarsi nelle difficili vesti di Santana con il brano"Europa" , Vincenzo Russo col sassofono, Giovanni Narducci e Pina Sodano oltre alle più che buone prestazioni di Salvatore Guarino,Michele Denaro arrivato terzo con "Se bruciasse la città" e Luca Gonsales con Malafemmena posizionandosi secondo .
La vincitrice della IV edizione de "La Corrida" è stata,invece, la giovanissima (16anni) e promettente Michela Angelillo, che ha incantato il pubblico con una impeccabile interpretazione di "Controvento" della cantante italiana Arisa.
L'assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro, aprendo la cerimonia di premiazione ha ricordato l'anniversario del mortale attentato mafioso a Paolo Borsellino a Palermo il 19 luglio del 1992, che seguiva a due mesi di distanza quello a Giovanni Falcone a Capaci il 23 maggio: "Nel salutare tutti i partecipanti a nome mio, del sindaco Felice Di Maiolo e dell'Amministrazione Comunale, sottolineo gli irrinunciabili valori della legalità e della trasparenza - ha affermato l'Assessore Porcaro - che ispirano la nostra azione amministrativa senza volere assolutamente trascurare la cultura, dando il massimo risultato all'impiego delle scarse risorse disponibili, senza bisogno di esorbitanti somme di denaro da investire per fare grandi manifestazioni. Noi con poco riusciamo a fare tanto e siamo contenti della grande partecipazione popolare e degli apprezzamenti che riceviamo".
Il sindaco Felice Di Maiolo, a sua volta: " Voglio congratularmi con i curatori della serata fra cui il conduttore, Felice Iolo, che ricordo quale primo Presidente del Consiglio Comunale a Mariglianella e valido giornalista, direttore de "Il Paese". In queste manifestazioni vi è il supporto dell'assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro, che con la sua presenza garantisce la riuscita dei numerosi eventi rendendo, con garbo e competenza, vivibile e godibile la nostra Mariglianella anche in questo periodo estivo. Buon prosieguo e buone vacanze a tutti ".

Cimitile non solo basiliche

Cimitile non solo basiliche26,07.2014 - Giovedì 24 luglio, evento inedito a Cimitile, con Tano Simonato, chef stellato a Milano, e Stefano Borrelli, chef a Bocca di Bacco di Cimitile.
Tano Simonato è chef "stellato", patron del ristorante "Tano portami l'olio" di Milano, mentre Stefano Borrelli è un giovane chef emergente delle nostre contrade, che lavora presso il Ristorante Bocca di Bacco di Cimitile. Un evento culinario inedito con un menù di otto portate. Uno sposalizio di gusti, tra Nord e Sud Italia, Mari e Monti. Ovviamente, a causa dei limiti di posti ai tavoli, si è potuto partecipare solo su prenotazione.