Dom05312020

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana

Avviso meteo: previsioni per i prossimi giorni

Nola - StemmaNola, 4 novembre 2014 - Previsioni meteo dal 4 al 6 novembre: la Protezione civile rende noto che la nostra area sarà interessata da "nuvolosità irregolare associata a locali precipitazioni che potranno assumere anche carattere di breve rovescio o temporale. I fenomeni saranno accomunati a venti tendenti a divenire forti".
Pertanto in via precauzionale il sindaco invita i cittadini a tenersi informati sull'evoluzione delle condizioni meteo e ad adottare comportamenti che possano prevenire danni e disagi evitando di frequentare zone caratterizzate dalla presenza di alberi ed in generale strutture soggette alle sollecitazioni del vento.
In caso di necessità contattare
- Protezione civile comunale – tel. 0818231014 - 0813110591
- Vigili del Fuoco – tel. 115

Nola: 96° anniversario Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, deposizione corona per non dimenticare

Foto-AfghanistanA.N. - Nola, 3 novembre 2014 - La città di Nola celebra la "Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate" nel ricordo dei concittadini caduti per l'indipendenza, l'unità e la libertà dell'Italia.
L'appuntamento è per martedì 4 novembre e si articolerà in due momenti. Alle 10.30, nella piazza della circoscrizione di Piazzolla, sarà deposta una corona di alloro in memoria del caporal maggiore capo Gaetano Tuccillo, morto il 2 luglio 2011 in un attentato in Afghanistan. Alle 11.00, invece, la manifestazione si sposterà a Nola, in piazza Duomo, dove un corteo, composto da autorità civili, militari e rappresentanze studentesche, raggiungerà piazza Matteotti, dove sarà deposta una corona ai piedi del monumento ai Caduti.

A Scisciano la Sagra della Noce compie 18 anni, weekend della degustazione

Sagra Noce 2014C. S. - 22-10-2014 - L'Arcifelix di Scisciano, realtà associativa che ha alle spalle una storia ultraventennale dedicata all'organizzazione di eventi volti a promuovere lo sviluppo sociale e culturale del territorio, organizza la XVIII edizione della Sagra della Noce.
L'evento avrà luogo a Scisciano (NA) in piazza XX Settembre nei giorni 24, 25 e 26 ottobre. Durante la sagra sarà possibile degustare specialità gastronomiche in cui giocherà il ruolo di protagonista la noce: frutto prelibato tipico del nostro territorio dotato di notevoli proprietà benefiche per l'organismo umano. Domenica 26 gli stand gastronomici saranno aperti anche a pranzo.
Quello proposto per quest'anno è un menu da leccarsi i baffi: orecchiette con noci, vellutata di patate e rosmarino; rigatoni con melanzane e crema di noci; puntine di maiale marinate al nocino con sugo d'arrosto alle noci; polpette al ragù con fonduta di noci. Il tutto sarà accompagnato da dolci e biscotti casarecci a base di noci e nocino napoletano.
L'evento sarà accompagnato da grandi ospiti: Venerdì 24 ci allieterà la musica folkloristica di "Zi' Riccardo e le donne della Tammorra", Sabato 25 avremo il piacere di ospitare direttamente dal palcoscenico di "Made in Sud" Mariano Bruno e Domenica 26, infine, ci sarà Marcello Colasurdo, un grande interprete della canzone tradizionale vesuviana.
La manifestazione sarà, così come negli scorsi anni, nobile pretesto per degustare cibo genuino, riscoprire antiche tradizioni e trascorrere una giornata d'incontro, socializzazione e scambio culturale.

Info & Contatti: Associazione Arcifelix, Via Roma 57 Scisciano (NA)
Telefono | 3278217508 / 3383845987
Info Stand | 3319522945
Email | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Un “patentino” per “guidare” il proprio cane: la rivoluzione civica parte da Casamarciano

patentino cani 500x277Casamarciano – 27.10.2014 - Un "patentino" per guidare e controllare il proprio cane. Sono 25 e sono tutti "padroni- modello" i cittadini che hanno ottenuto l'attestato rilasciato ai proprietari di cani al termine di un percorso formativo culminato con un test finale.
Il Comune di Casamarciano è il primo dell'area nolana ad avere organizzato il corso per possessori di amici a 4 zampe. Un corso obbligatorio svolto in collaborazione con l'Asl Napoli 3 Sud, la Regione Campania, il Criuv (Centro di riferimento regionale per l'igiene urbana veterinaria) e l'Ordine dei medici veterinari della Provincia di Napoli.
Gli iscritti, tutti proprietari di quattro zampe, nel corso della due-giorni hanno approfondito diversi argomenti: dal benessere di "fido" al suo comportamento, passando per la storia del quadrupede e i suoi modelli comunicativi. Una full immersion nel mondo canino conclusa con un test finale durante il quale i proprietari hanno risposto a domande a risposta multipla per saggiare le conoscenze acquisite. Al termine del percorso, i primi 25 proprietari di cani dell'area nolana hanno ricevuto il patentino.
"Questo corso - afferma l'assessore alla Sanità Francesco Buono - ha rappresentato una importante inversione di tendenza rispetto all'idea che possedere un cane sia solo un onere. E' invece soprattutto una opportunità per chi possiede un animale domestico ma anche per i Comuni visti i risvolti economici di una corretta educazione dei propri quattrozampe. Gli obiettivi dell'amministrazione attraverso questa iniziativa sono sia una riduzione del randagismo, con benefici effetti economici sulle casse comunali visti i costi di mantenimento dei randagi nei canili, sia un aumento della sensibilità e dell'educazione civica dei proprietari con effetti sul rispetto del decoro urbano".
"Oltre alla valenza economica e sociale - dichiara il sindaco Andrea Manzi -, il corso ha costituito anche un investimento culturale interessante perché ha dato risalto al millenario rapporto, ormai inscindibile, tra l'uomo e il cane. Spero che anche gli altri Comuni dell'area nolana ci seguano e comprendano l'opportunità di questa iniziativa anche in vista dell'abbattimento dei costi legati al randagismo".

Cimitero di Nola: il sindaco Geremia Biancardi ne annuncia la riqualificazione nel 2015

cimitero di Nola 3C.R. - Nola, 21 ottobre 2014 - "Viali, impianto elettrico, scarichi e fogne: nel 2015 il cimitero di Nola sarà interessato dai lavori di riqualificazione. Il progetto è già in fase di redazione e le risorse necessarie per avviare il cantiere sono state già reperite", e' quanto ha annunciato, attraverso la propria pagina Facebook, il sindaco di Nola Geremia Biancardi.
"Intanto - ha aggiunto il primo cittadino - abbiamo proceduto alla pulizia dei viali da detriti ed erbacce anche in vista della celebrazione di Ognissanti".
"Quella del cimitero - ha concluso Biancardi -, è sempre stata una priorità dell'intera amministrazione comunale".