Mer04262017

Last updateMar, 25 Apr 2017 1pm

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Nazionali & Estero

News Campania e Estero

Ad Ostia un ricco pomeriggio culturale ha suggellato il gemellaggio Avella – Ostia nel segno dei libri e della storia

locandina gemellaggio CopiaN.R. -  23.04.2017 - La XIX edizione della Festa del libro e della Lettura di Ostia, diretta magistralmente dal giornalista e scrittore Gianni Maritati (RAI 1) , nei saloni della parrocchia di Santa Monica di Ostia Lido, è stata inaugurata con un salone gremito all’inverosimile. Tra banchetti di libri e fumetti solidali, tanti i ragazzi e gli appassionati di libri che hanno reso la kermesse vivace e interessante.

Il primo libro presentato è stato “Controvento” di Nicola Regina, un’esperienza  che racconta tre anni di viaggi in giro per il mondo, un incontro di culture e storie diverse;  a seguire gli studenti del Liceo Fermi di Aversa, giunti in pullman, hanno presentato il loro giornalino scolastico, realizzato con il laboratorio diretto dalla giornalista Ilenia Menale.

Ostia . lintervento di SaverioStimolati da domande e curiosità di Gianni Maritati, i ragazzi hanno dato vita a un vivace dibattito, alimentato anche dallo scrittore Carlo Colasanti, che, all’evento, ha presentato il suo ultimo romanzo “ Il Quaderno Nascosto”, Leggere conviene edizioni.

Gianni Fazzini, scrittore e storico, poi, ha dilettato la platea con il suo interessante libroLe colonne di Roma”, una ricerca lunga oltre quarant’anni che porta all’attenzione del lettore la descrizione e la storia degli obelischi disseminati in città, sia quelli famosi che quelli sconosciuti.

Ostia gemellaggioUna sorpresa, nella festa organizzata dallo scrittore e storico Michele Porcaro, è stato l’ingresso dell’Associazione “Legio III Gallica” di Carbognano (Ex IX Hispana), che ha omaggiato il pubblico con un’interessante digressione sull’esercito romano d’epoca alto imperiale.

E’ stata poi la volta del gemellaggio culturale Avella – Ostia moderato e diretto da Antonietta Gnerre,  direttore artistico della Festa dei libri e dei fumetti di Avella, e Gianni Maritati. Nell’occasione sono stati presentati i libri: “135 chili di bignè, pane e merendine” di Vincenza Luciano, “La cripta dei teschi forati” di Luigi Tortora, “La Beata Anafalbeta” di Andrea Fazioli, “Cedi la strada agli alberi” di Franco Arminio e “La natura del bastardo” di Davide Rondoni.

Ostia La consegna del cestoUn interessante reading di poesie, poi, ha animato la platea con l’intervento dei poeti: Giuseppe Vetromile, Monia Gaita, Melania Panico, Cinzia Marulli, Giuseppe Milite e Gennaro Amato.

L’Associazione “La piccola Cometa Alessia Bellofatto” ha suggellato il gemellaggio tra le due città consegnando a Gianni Maritati la bellissima creazione di Cettina PreziosoVaso di Fiori”, realizzato interamente in carta pesta e con pagine di libri,insieme alla guida turistica realizzata dalla Fondazione Avella Città d’Arte, gesto ricambiato con il dono del giornalista di due scatole colme di libri, tra cui la nuovissima edizione di Emozioni su Topolino, che sarà distribuita ai presenti alla festa dei libri di Avella del 28, 29 e 30 aprile.

Festa del Libro di OstiaLa serata si è conclusa con la presentazione dell’ interessante libro di Ilenia MenaleLa guerra oltre la notizia”. Tanti altri i protagonisti che hanno partecipato e resa più viva e interesante la serata, tra cui citiamo il musicista Gianluca Serratore, che ha sottolineato con la sua chitarra i diversi momenti della giornata.  

A Ostia la festa oggi continua mentre ad Avella le associazioni stanno allestendo la terza edizione della festa che sarà inaugurata Venerdì 28 Aprile al Teatro Comunale “Domenico Biancardi”I libri fanno la storia!