Dom02262017

"Il Meridiano online " vecchia edizione Il Meridiano Affari

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli Cultura

Cultura e Spettacoli

A LUSTRI Cultura in dies, torna la filosofia con letture e commento critico: Protagonisti la compagnia Hypokritès e Vito Limone

Agli eventi culturali d Solofra, organizzati dal Comune e dall’Accademia Teatro Città di Solofra con Hypokritès Teatro Studio appuntamento con la filosofia. Per la sezione “Genealogia di una città - Letture in scena dal Politico di Platone l’allievo di Massimo Cacciari.Domenica 5 febbraio, ore 17.30, Sala Archi del Complesso Monumentale di Santa Chiara

Filosofia I libro curatriciPiera Carlomagno  - 03.02.2017 - A Lustri Cultura in Dies, eventi culturali a Solofra, organizzati dal Comune e dall’Accademia Teatro Città di Solofra con Hypokritès, è appuntamento con la filosofia. Per la sezione “Genealogia di una città - Letture in scena dal Politico di Platone”, domenica 5 febbraio 2017, alle ore 17.30 presso il Complesso Monumentale di Santa Chiara, nel cuore del centro storico di Solofra, letture critiche suLe Forme del Politico”, con commento del giovanissimo studioso irpino Vito Limone, dottore di ricerca dell’Università Vita – Salute San Raffaele di Milano.

3o vito limone bigAvellinese di nascita, Vito Limone, allievo di Massimo Cacciari e di Giuseppe Girgenti, si è laureato nel 2011 presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano con una tesi su Origene. Studioso della tradizione neoplatonica dall’antichità sino all’idealismo tedesco, giornalista pubblicista, è autore di articoli e saggi su quotidiani e riviste nazionali. Ha curato, inoltre, Origene, Commento al Vangelo di Giovanni (Milano 2012).  È segretario della collana “Atene e Gerusalemme. Filosofia tardo-antica e proto-cristiana” della casa editrice Aracne di Roma (direttore: Giuseppe Girgenti), redattore della rivista “Nuovo Meridionalismo” e membro della Società Filosofica Italiana (sezione di Avellino).

La sezione Filosofia di Lustri Cultura in Dies è curata dalla prof.ssa Lidia Palumbo e dalla dott.ssa Piera De Piano ed è realizzata con il patrocinio morale dell'Università di Napoli “Federico II”, il dipartimento di studi umanistici, la sezione filosofica italiana - sezione napoletana "Giovanni Battista Vico" e sezione di Avellino. Le letture sono affidate agli attori della compagnia Hypocrites, diretti da Enzo Marangelo.