Mar05232017

Last updateMar, 23 Mag 2017 2am

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli Cultura

Cultura e Spettacoli

Il Villaggio Preistorico di Nola "sbarca" in Toscana nell'Incontro con l'Autore con Angelo Amato de Serpis a Torre del Lago di Puccini

presentazioneTorredelLago08.04.2014 - Venerdì prossimo 11 aprile 2014, presso la Biblioteca Comunale di Torre del Lago di Puccini a Viareggio (Lu), nell'ambito della serie di incontri con gli autori dal titolo "Una Torre di Libri, un Lago di Iniziative", è previsto un appuntamento con lo scrittore Angelo Amato de Serpis e con il suo ultimo lavoro "Il Giorno Senza Domani", Albus Edizioni.
"L'incontro organizzato dalla Biblioteca Comunale di Torre del Lago di Puccini a Viareggio - ha sottolineato Angelo Amato de Serpis -, mi darà la possibilità di parlare, agli amici della biblioteca della città di Giacomo Puccini, della storia dell'uomo e della donna ritrovati a San Paolo Bel Sito e morti durante la terribile eruzione vulcanica detta delle Pomici di Avellino circa 4000 anni fa, ma sarà anche l'occasione di ricordare la loro vicenda umana che ci ha restituito l'archeologia attraverso lo scavo del Villaggio Preistorico di Nola e il ritrovamento dei due corpi. Inoltre avrò la possibilità di parlare del Villaggio Preistorico di Nola che fa da sfondo al racconto. Sono particolarmente contento di questo appuntamento perchè mi darà anche la possibilità di far conoscere le bellezze culturali della terra nolana, come appunto il Villaggio Preistorico di Nola, le Basiliche Paleocristiane di Cimitile e la Festa dei Gigli, presenti nel mio precedente lavoro "Con il naso all'insù". Inoltre "Il giorno senza domani" è, allo stesso tempo, ancora molto attuale perchè è un vero e proprio monito che ci giunge dal passato: il rischio Vesuvio, è ancora totalmente presente e, sicuramente, ancora più grave di 4000 anni fa".