Lun01182021

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Piccole e medie imprese Piccole e medie imprese

Piccole Medie Imprese

Seminari e B2B di operatori delle Regioni della convergenza in Giordania e nei Territori Palestinesi - Amman e Ramallah – 25-28 ottobre 2014

logo iceData 27/08/2014 Prot. n. 710 - Si informa che l'ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, nell'ambito del Piano Export Sud a sostegno delle Regioni di Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia), organizzerà una missione in Giordania e nei Territori Palestinesi di operatori italiani dei settori delle risorse idriche/ambientali e delle energie rinnovabili.
La missione si terrà ad Amman (Giordania) e a Ramallah (Territori Palestinesi) dal 25 al 28 ottobre 2014.

Perche' partecipare - In particolare, la Giordania necessita di investimenti per progetti nei settori delle energie rinnovabili, dell'acqua, dell'ambiente e dell'agroindustria, dove esistono opportunità interessanti. Inoltre, gli investitori italiani, al pari di quelli europei, possono beneficiare dei finanziamenti che l'Unione Europea, nell'attuazione della propria politica di vicinato (il cui strumento finanziario è l'ENI - European Neighbourhood Instrument), mette a disposizione per la realizzazione di programmi bilaterali o multilaterali, con l'obiettivo di favorire i processi d'integrazione con i Paesi UE e di democratizzazione, oltre che promuovere lo sviluppo sociale ed economico.
Nel 2013 l'Italia ha consolidato la sua posizione di primo esportatore verso la Giordania fra i Paesi UE, grazie alla positiva immagine di cui gode il nostro Paese, sia come produttore di beni e servizi che come partner tecnologico ed industriale. A livello globale, l'Italia rappresenta il quarto partner commerciale, dietro Arabia Saudita, Cina e USA.
I Territori Palestinesi, nonostante un quadro geopolitico ancora fortemente instabile e frammentato, in special modo nella Striscia di Gaza, ed un rallentamento della crescita registrato nel 2012 (6% rispetto al 12,2% del 2011), presentano interessanti potenzialità in settori quali energia, ambiente, ma anche edilizia, lavorazione del marmo, agricoltura e turismo.
OBIETTIVO - Favorire l'internazionalizzazione delle imprese delle quattro Regioni convergenza dei settori delle energie rinnovabili e ambiente attraverso la promozione di partenariati ed altre forme di collaborazione industriale con gli operatori di Giordania e Territori Palestinesi.
PROGRAMMA - La missione si articolerà in due seminari tecnici, ciascuno dei quali seguito da una sessione di incontri b2b, che saranno focalizzati sui settori delle risorse idriche, delle energie rinnovabili, e del trattamento e smaltimento dei rifiuti solidi e liquidi. I seminari e gli incontri si svolgeranno a Ramallah, nei Territori Palestinesi, e ad Amman, in Giordania, dal 25 al 28 ottobre 2014.
La giornata di lavori consisterà in una prima sessione seminariale,dove ai relatori palestinesi e giordani verrà data l'opportunità di offrire alle controparti italiane una panoramica delle politiche nazionali rivolte allo sviluppo dei settori oggetto dell'intervento, con indicazione delle maggiori opportunità e criticità presenti nel mercato locale, ed ai relatori di parte italiana di presentare e proporre avanzate soluzioni tecnologiche per l'implementazione di progetti di collaborazione industriale. Il programma seguirà con incontri B2B fra controparti italiane e locali, organizzati e gestiti in base ad un preliminare lavoro di match-making.
La delegazione italiana giungerà nei Territori Palestinesi il giorno 25 ottobre e il primo seminario avrà luogo a Ramallah nella mattinata del giorno domenica 26 ottobre. A seguire, nella stessa giornata, si terranno gli incontri b2b.
Ad iniziativa conclusa, la delegazione italiana si trasferirà ad Amman, dove lunedì 27 ottobre avrà luogo il secondo seminario, nella mattinata e, a seguire, gli incontri b2b.
Martedì 28 ottobre la delegazione di operatori delle regioni convergenza rientrerà in Italia.
COME PARTECIPARE - La partecipazione è gratuita. A carico delle aziende italiane saranno le spese di viaggio e soggiorno.
Per motivi organizzativi, l'iscrizione è obbligatoria e, per partecipare,gli interessati dovranno registrarsi su apposito modulo on-line disponibile al link: https://sites.google.com/a/ice.it/seminari-giordania-e-palestina/home
L'iscrizione deve avvenire entro e non oltre l'11 settembre 2014. Solo in caso di disdetta oltre i termini verrà applicata una penale d i Euro 200,00 + IVA .
SELEZIONE DEI PARTECIPANTI - Le richieste di iscrizione potranno non essere accolte se incomplete o ricevute oltre il termine indicato. L'iscrizione delle aziende è soggetta ll'allegato Regolamento Generale per la partecipazione alle iniziative ICE – Agenzia.
CRITERI DI SELEZIONE - Data la possibile limitatezza di posti disponibili ai seminari, si potrebbe
necessaria una selezione delle richieste di partecipazione, che avverrà sulla base dell'ordine cronologico di adesione e della corrispondenza dell'attività aziendale con i settori oggetto della missione (risorse idriche/ambientali e delle energie rinnovabili).
REQUISITI DI AMMISSIBILITA' - Per i requisiti di partecipazione rimandiamo al documento allegato.
Possono accedere alle azioni del Piano Export Sud le imprese:
• con sede operativa o in presenza di un'unità produttiva in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia;
• non in situazione di morosità con l'ICE-Agenzia
• che siano in regola con le norme vigenti in materia fiscale, assistenziale e previdenziale;
• in possesso di potenzialità di internazionalizzazione (sito web e/o pagina in social network).
Le aziende attesteranno il possesso dei requisiti al momento dell'iscrizione. Si allegano:
• Regolamento, Informativa sulla privacy e requisiti di ammissibilità al Piano E xport Sud

----------------------------------------------------------------------------------

Evento: Seminari e B2B di operatori delle Regioni della convergenza in Giordania e nei Territori Palestinesi
Settori: Risorse idriche/ambientali e energie rinnovabili
Luogo: Giordania e Territori Palestinesi - Amman e Ramallah
Data: 25-28 ottobre 2014
Scadenza adesioni: 11 settembre 2014

---------------------------------------------------------------------------------

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: ICE - Agenzia ROMA
L'Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali è a disposizione per fornire assistenza e le informazioni necessarie alle aziende interessate a partecipare.
Dirigente: Francesco Pensaben -: E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Tel: 06 5992 9323
Riferimenti per l'iniziativa: Mario Iaccarino Tel: 06 5992.6940; Giulio Giangaspero Tel: 06 5992.9119; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ICE - Agenzia AMMAN
L'Ufficio ICE - Agenzia di Amman è in grado di fornire una vasta gamma di servizi di marketing e informazioni commerciali, che potranno integrare quelli compresi in questa iniziativa, per rispondere alle vostre esigenze di
penetrazione sul mercato locale.
L'Ufficio di Amman è a disposizione per fornire assistenza e informazioni necessarie alle aziende interessate ad operare nel mercato giordano e dei territori palestinesi ai seguenti recapiti:
ITALIAN TRADE COMMISSION
Trade Promotion Section of the Italian Embassy - AL SHMEISANI - ABDEL HAMID SHOMAN STR.10
MATALKA CENTER - 2ND FLOOR P.O. BOX, 940711 - 11194 AMMAN - JORDAN
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Tel: (009626) 5622751 / 5622752; Fax: (009626) 5622750