Mer09302020

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Sport Calcio SERIE B: AL VIA IL 25 SETTEMBRE, SI GIOCHERA' ANCHE A PASQUETTA

Sport

SERIE B: AL VIA IL 25 SETTEMBRE, SI GIOCHERA' ANCHE A PASQUETTA

SERIE B PALLONE LOGOComincerà sabato 25 settembre il campionato di Serie B 2020-21, giunto alla sua 89ma edizione. Il torneo si concluderà il 7 maggio 2021 per permettere la disputa dei playoff e playout primo del ritiro delle nazionali. Si giocherà anche a Pasquetta, lunedì 5 aprile. Il nuovo calendario conferma il format natalizio già sperimentato, "diventato - come sottolinea il presidente della Lega di B Mauro Balata - ormai un appuntamento fisso particolarmente apprezzato in termini di spettacolo sportivo e di visibilita'": in campo il 27, il 30 dicembre e il 3 gennaio poi si ritornerà in campo il 16. Comincerà il prossimo 26 settembre (anzi il 25 con la consueta gara di anticipo) il campionato di Serie B 2020-21, giunto alla sua 89ma edizione. Il torneo si concluderà il 7 maggio 2021 per permettere la disputa dei playoff e playout primo del ritiro delle nazionali. Si giocherà anche a Pasquetta, lunedì 5 aprile. Il nuovo calendario conferma il format natalizio già sperimentato, "diventato - come sottolinea il presidente della Lega di B Mauro Balata - ormai un appuntamento fisso particolarmente apprezzato in termini di spettacolo sportivo e di visibilita'": in campo il 27, il 30 dicembre e il 3 gennaio poi si ritornerà in campo il 16. "Come richiesto dai presidenti delle società sarà rispettata la sosta nazionali anche visti i numerosi giocatori convocati durante questi impegni". Otto i turni infrasettimanali (20 ottobre; 15, 22 e 30 dicembre; 9 febbraio; 2 e 16 marzo; 20 aprile). Per la terza volta – fatto salvo per la gara di anticipo dell’ “Open Day” del 25 settembre – la Serie B inizierà in data 26 settembre, come era successo nel 1971/72 e nel 1976/77, dove – in entrambi i casi – fra le promosse in Serie A vi è stato un club mai salito in massima divisione, la Ternana nel 1971/72 (con Lazio e Palermo, in C scesero Livorno, Sorrento e Modena), il Pescara nel 1976/77 (dopo spareggi con Atalanta – anch’essa promossa, come il Lanerossi Vicenza – e Cagliari, rimasto in B, scesero in C Spal, Catania e Novara). Da quando vengono assegnati tre punti a vittoria, ovvero a partire dal 1994/95, in 24 delle 26 stagioni concluse (92,3% dei casi), almeno una delle formazioni retrocesse appena dodici mesi prima dalla Serie A è risalita immediatamente in massima divisione (31 promozioni totali).

LA PRIMA GIORNATA

Brescia-Ascoli

Cosenza-Entella

Cremonese-Cittadella

Frosinone-Empoli

Lecce-Pordenone

Monza-Spal

Pescara-Chievo

Reggiana-Pisa

Salernitana-Reggina

Venezia-Vicenza