Lun10192020

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Economia e Finanza Lavoro Montefalcione: Presentazione del laboratorio per la promozione del territorio e delle aziende vitivinicole irpine

Economia e Finanza

Montefalcione: Presentazione del laboratorio per la promozione del territorio e delle aziende vitivinicole irpine

Servizio di Massimo Antonino Cascone. Credit foto Carmen Guerriero

Tufo 2 678x38103.07.2020 - Venerdi 3 luglio, alle ore 10.30, presso il municipio di Montefalcione (Av), viene presentato il laboratorio di promozione del territorio vitivinicolo irpino, per promuovere strategie ed interventi sul territorio in grado di accrescerne attrattività e fruibilità, contribuendo così anche all’ulteriore valorizzazione geconomica delle produzioni enologiche, individuando le cantine come punti nodali di una rete di risorse Teobaldo Aconeterritoriali, cui integrare il patrimonio enogastronomico locale con quello culturale e ambientale.

Una strategia mirata, questa, che prevede varie fasi, che comprendono un’attività conoscitiva di lettura territoriale, seguita dalla formazione, dalla partecipazione e dalla condivisione dei risultati ed, infine, una modulazione dell’offerta turistica con la previsione della realizzazione di itinerari tematici sul territorio comunale e della proiezione intercomunale come parte di una più ampia Strada del vino e dei sapori, che dovrebbe dipanarsi nell’intera Irpinia vitivinicola.

Carmen Guerriero e Floriano ZambonNell’incontro viene illustrato il progetto Greco di Tufo, realizzato dalla giornalista dott.ssa Carmen Guerriero, presente all’incontro, d’intesa con Teobaldo Acone e sostenuto dall’Associazione Nazionale di Città del Vino, presidente Floriano Zambon, per il quale è stato realizzato il protocollo d’intesa col Comune di Avellino e la Regione Campania.

Obiettivo la promozione e la valorizzazione del territorio vitivinicolo e lo sviluppo del “turismo enogastronomico”, con il coinvolgimento dell’intera filiera produttiva.

All’evento presenziano Maria Antonietta Belli, Sindaco di Montefalcione; Teobaldo Acone, Ambasciatore dell’Associazione Nazionale Città del Vino; Felice D’Amora, Dottore Commercialista; Rossano Pazzagli, docente di storia del territorio e dell’ambiente all’Università del Molise e promotore del corso di laurea in Enogastronomia e turismo a Termoli; Clelia Cipolletta, Architetto Wine designer e delle aziende interessate.

L’evento è trasmesso anche tramite videoconferenze, sito web, pubblicazioni su quotidiani e periodici di settore e sulla rivista mensile “Terre del Vino”.