Lun07132020

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Nazionali & Estero Napoli: Buon compleanno Federico II, premiate le giovani eccellenze

News Campania e Estero

Napoli: Buon compleanno Federico II, premiate le giovani eccellenze

Il sistema universitario volano di progresso culturale e civile, al centro dell’intervento del Ministro Gaetano Manfredi.

Napoli Federico IIGianni Amodeo – 06.06.2020 - Nelle passate edizioni, la festosa cerimonia del Buon compleanno della Federiciana- instaurata nel 2015 per la volontà del Rettore pro tempore, Gaetano Manfredi- si è dipanata con applauditi spettacoli d’arte musicale e manifestazioni di varia e stimolante umanità proprio  nei luoghi e contesti federiciani per antonomasia, come per focalizzare la stretta e forte correlazione che lega profondamente  Napoli e la “suaUniversità; un evento da vivere pienamente quale modalità di riconoscimento e d’identità per le generazioni che frequentano l’una e l’altra- e le hanno frequentate negli anni giovanili- per la loro formazione culturale e professionale per l’attivo inserimento nella società. Una bella consuetudine d’incontro e di vicinanza open air, che, tuttavia, per le disposizioni di sicurezza e distanza sociale in materia anti Covid-19, non è stato possibile osservare  nella ricorrenza del 796 anniversario dell’istituzione di quella ch’è una delle più antiche e prestigiose Università d’Europa e del mondo occidentale, la cui fondazione, sancita il 5 giugno del 1224,  costituisce uno degli atti più significativi di Federico II, lo Stupor mundi sia per la ricchezza  e  molteplicità degli interessi culturali con cui si connotava, da poliglotta qual era, sia per la laica visione della politica quale arte per il buon governo dei popoli.

federico IIE in tempi di didattica a distanza in modalità telematica – che in tutte le Università ha funzionato bene, anche per le sedute di laurea, mentre, con il superamento delle fasi emergenziali, si va ormai verso la normalità della didattica sia in presenza che in forma mista, integrando al meglio la modalità digitale e quella di presenza, a seconda delle esigenze degli Atenei - a far da sfondo alla cerimonia del Buon compleanno  2020 non poteva che essere l’Aula del Senato accademico, con il Rettore, Arturo De Vivo, a rendere gli onori di ospitalità e di coordinamento. Un’ambientazione simbolica, che nulla ha tolto all’atmosfera vissuta nelle precedenti edizioni, segnandola con un tocco di maggiore raccoglimento e soprattutto di maggiore consapevolezza verso le dure contingenze che si vivono nel mondo per effetto del Covid-19 e che richiedono un impegno collettivo di responsabilità condivisa, per superarle nelle cause, genesi ed effetti, concorrendo a costruire un mondo migliore e vivibile.

Gaetano Manfredi 3Cuore dell’evento, la premiazione di sessantasei giovani - numero raddoppiato rispetto allo scorso anno, con il conferimento dell’assegno di 500 euro - per l’impegno che profondono nella loro formazione e nel campo della ricerca da vere e proprie eccellenze che onorano la Federiciana. Un riconoscimento dovuto e doveroso, per dare spazio e rilevanza ai merito reali con cui la cultura e il lavoro veicolano e alimentano la crescita civile della società negli scenari del Terzo Millennio. Un tema focalizzato da Gaetano Manfredi, ministro dell’Università e della Ricerca, ch’è di … casa nella Federiciana, di cui è stato Rettore, presiedendo, al contempo, la Conferenza dei Rettori delle Università italiane.

“E’ stato emozionante - ha dichiarato - festeggiare il 796° anniversario dell’Università degli studi di Napoli Federico II, Ateneo al quale sono particolarmente legato per la mia esperienza, prima da studente e poi da accademico. E’ stata un’occasione di riflessione sul valore dell’Università e sul suo ruolo nella società. Ci attende un futuro di grandi cambiamenti e il mondo universitario ha la responsabilità di diventare con sempre maggiore incisività il motore del progresso, tanto in campo scientifico quanto in ambito umanistico, affidandosi ad una visione basata sul merito, capace di dare spazio alle competenze e risposte concrete alle nuove esigenze della società”.  

Ed ecco l’elenco delle giovani eccellenze premiate: 

Scienze Gastronomiche Mediterranee: Di Vece Camilla

Scienze E Tecnologie Agrarie: Conte Marcella

Scienze E Tecnologie Delle Produzioni Animali: Cristofaro Brigida

Tecnologie Delle Produzioni Animali: Grimaldi Chiara

Scienze Erboristiche: Imbo’ Lorenzo Emiliano

Chimica E Tecnologia Farmaceutiche (Lm): Mollo Antonietta

Medicina E Chirurgia: Mariani Andrea

Scienze Della Nutrizione Umana: Labanchi Pasquale

Biotecnologie Mediche: Santonastaso Federica

Biotecnologie Per La Salute: Micallo Ilaria

Ostetricia: Pascale Giuliana

Scienze Riabilitative Delle Professioni Sanitarie: Capuano Maria

Fisioterapia: Tontoli Alessia

Scienze Delle Professioni Sanitarie Della Prevenzione: Ciullo Marta

Tecniche Di Radiologia Medica Per Immagini E Radioterapia: Castiello Teresa

Tecniche Di Radiologia Medica Per Immagini E Radioterapia: Marra Lorenza Michela

Infermieristica: Fioretti Maria Rosaria

Infermieristica Pediatrica: Landi Sabrina

Architettura: Napolitano Chiara

Design For The Built Environment: Orefice Eleonora

Biologia: Borriello Maria Assunta, Campanile Salvatore, Di Gregorio Barletta Giovanni

Biologia Generale E Applicata: Ambrosino Federica

Fisica: Boccia Vincenzo, Calabrese Roberta

Ingegneria Chimica: Sardo Nicoletta

Bioingegneria Industriale (In Lingua Inglese): Crispino Raffaele

Ingegneria per L’ambiente E Il Territorio: Passariello Domenico

Ingegneria Edile-Architettura: Pennino Stella

Ingegneria Dell’automazione: Esposito Federico

Ingegneria Biomedica: Punzo Vincenzo

Ingegneria Delle Telecomunicazioni: Belfiore Annalisa

Ingegneria Informatica: Caccavale Matteo

Ingegneria Elettronica: Elefante Raffaele

Ingegneria Meccatronica: Pacia Giuseppe Daniele Pio

Ingegneria Meccanica Per La Progettazione E La Produzione: D’Alessandro Martina

Ingegneria Gestionale Della Logistica E Della Produzione: Girardi Fiore

Ingegneria Meccanica: Cuccurullo Giada Maria Lorenza

Ingegneria Meccanica Per L’energia E L’ambiente: Altruda Antonio

Ingegneria Gestionale: Esposito Chiara

Ingegneria Aerospaziale: Marra Luigi

Matematica: Gentile Andrea, Gatta Federico

Chimica: Grieco Domenico

Biotecnologie Biomolecolari E Industriali: Campo Valentina

Geologia E Geologia Applicata: Bianco Luigi

Scienze Geologiche: Gull Federica

Ingegneria Strutturale e Geotecnica: Caruso Raffaele, Scotto Di Carlo Giuseppe

Economia Aziendale (Lm): Piscopo Ennio, Manzi Maria Angela

Giurisprudenza: Pane Lorenzo, Nuzzo Maria Chiara

Finanza: Di Martino Benedetto

Economics And Finance (Lm): Merone Stefania

Scienze Statistiche Per Le Decisioni: Ferrara Luigi

Scienze Politiche: D’andrea Elena

Comunicazione Pubblica, Sociale E Politica: Gucciardi Matilde

Politiche Sociali E Del Territorio: Megali Silvia

Filosofia: Nocerino Gianluca Giosafath

Lettere Classiche: Varca Matteo Domenico

Filologia, Letterature E Civiltà Del Mondo Antico: Del Pozzone Giacomo

Lingue, Culture e Letterature Moderne Europee: Troncone Luisa

Psicologia: Auriemma Ersilia

Storia: Di Donna Roberto