Dom05312020

autonoleggio

Back Sei qui: Home Sport Calcio SERIE A: SPADAFORA "IL CAMPIONATO RIPRENDERA' SOLO IN SICUREZZA"

Sport

SERIE A: SPADAFORA "IL CAMPIONATO RIPRENDERA' SOLO IN SICUREZZA"

SPADAFORADurante l'informativa in Senato il ministro dello Sport, Vin è tornato sull'eventuale ripresa della Serie A: "Auspichiamo la ripresa del campionato ma solo in piena sicurezza dopo apposite misure e seguendo il protocollo. Il Governo ha sempre tenuto una linea precisa e coerente mettendo la salute al primo posto, non era possibile in nessun modo riaprire prima per spinte strumentali". Ancora Spadafora: "Fino ad oggi il quadro generale dei contagi non consentiva fughe in avanti, ad oggi chi ha deciso una data precisa è chi ha scelto di fermarsi come la Francia. Anche la Germania, che pure riprenderà a giocare, ha rinviato una volta la data della ripresa per seguire l'evoluzione della pandemia e dei contagi nelle squadre". Non manca un nuovo affondo sul clima creatosi in queste settimane: "Sono consapevole della passione intorno al calcio e dell'importanza del settore, ma ho trovato eccessivo l'inasprimento del dibattito intorno al calcio in un momento come questo in cui gli italiani sono preoccupati per la salute e il proprio lavoro". Intanto La Figc ha ultimato le correzioni del caso al Protocollo di sicurezza sanitario e si prepara a inviare "il testo" al ministro della salute Speranza e a quello dello sport Spadafora: entro pochi giorni (lo stesso Spadafora ha dichiarato che la decisione definitiva sulla ripresa avverrà all'inizio di settimana prossima) ci sarà il tanto atteso incontro decisivo tra il presidente federale Gravina e premier Conte per fare il punto della situazione. La Figc si attende di poter avere finalmente una data certa per la ripresa e si dice pronta ad allinearsi alle richieste del Comitato tecnico scientifico, quindi anche su quella di una quarantena di gruppo in caso di positività accertata di un giocatore.