Mar10272020

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Notizie AREA VESUVIANA Palma Campania: Concluso il progetto di Servizio Civile “Un libro per tutti”

Palma Campania: Concluso il progetto di Servizio Civile “Un libro per tutti”

Il progetto è stato portato a termine con successo e soddisfazione da parte del Gruppo Archeologico Terra di Palma, che lo ha bandito, e dei volontari che vi hanno partecipato. La biblioteca sarà intitolata all’ex direttrice dell’Associazione, Maria Maddalena Nappi.

 

In attivitàP. L. – 07.03.2020 - Lo scorso 19 febbraio 2020, dopo 365 giorni dal suo inizio, si è concluso il progetto di Servizio Civile, bando 2018 “Un libro per tutti”.

Il progetto è stato portato a termine con successo e soddisfazione da parte del Gruppo Archeologico Terra di Palma, che lo ha bandito, e dei volontari che vi hanno partecipato, insieme ai quali è stato possibile realizzare la Biblioteca “Maria Maddalena Nappi” (ex biblioteca “Vincenzo Russo”).

In attività 2Dal 20 febbraio del 2019 dieci giovani, reclutati dal Gruppo Archeologico Terra di Palma, hanno preso parte ad un progetto fortemente voluto da Maria Maddalena Nappi che, con coraggio e tenacia, si è battuta affinché proprio i giovani ne fossero i protagonisti.

Purtroppo, solo 7 di essi: Raffaele Annunziata, Luisana Basilicata, Antonio Fazio, Fausta Florio, Luigia Muzio, Simona Nunziata, Fabiola Sorrentino, che hanno portato a termine il progetto, dimostrando in moltissime occasioni di averne condiviso a pieno lo spirito, impegnandosi fino all’ultimo giorno nella sua realizzazione. Tre di loro, per motivi personali, non hanno potuto tagliarne il traguardo finale.

La bibliotecaCentinaia i volumi sistemati e distribuiti tra gli scaffali della biblioteca, denominata con il nome di chi ha fatto la storia di Pama: Vincenzo Russo, martire della Repubblica Napoletana del 1799.

La biblioteca è dotata anche di una sezione tutta dedicata alla storia locale, fortemente voluta dalla passione e dalla cura per il territorio dell’ex direttrice dell’Associazione palmese, prof.ssa Nappi.

Da qui la scelta di intitolarla a lei e presto sarà consegnata alla comunità per costituire un ulteriore luogo di aggregazione per il paese.

I partecipanti al progettoLuigi Sorrentino, attuale Direttore del Gruppo Archeologico, ringrazia tutti i volontari del Servizio Civile coinvolti in questo progetto. In particolare i 7 che lo hanno portato a termine.

Un ulteriore ringraziamentosottolinea Sorrentino - va riconosciuto ai nostri soci, anch’essi volontari, e agli esperti per aver messo a disposizione di questo progetto il loro tempo, la loro passione e le loro competenze e professionalità. Senza di loro questo progetto non sarebbe stato portato a termine. È stato bello lavorare con voi!conclude il direttore - E speriamo di poter lavorare ancora insieme per tantissime altre iniziative.

GRAZIE A TUTTI DI CUORE!

La biblioteca sarà quanto prima inaugurata al pubblico, coronavirus permettendo, che ha già fatto slittare la data fissata per sabato 7 marzo.