Mer01272021

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Notizie IERI Avella: I piccoli alberi come i piccoli alunni dell’I.C. ”Mons P. Guerriero”… preziosi per il territorio ed il mondo

Avella: I piccoli alberi come i piccoli alunni dell’I.C. ”Mons P. Guerriero”… preziosi per il territorio ed il mondo

Incontro con l’apicoltore Antonio Maietta e dibattito con il Presidente dell’Ente Parco del Partenio, dott. Francesco Iovino, l’assessore ai servizi scolastici del Comune di Avella, Santina Cerbone, e l’agronomo e collaboratore del CNR Angelo Pedalino.

Avella Parco WhatsApp Image 2019 11 07 at 11.58.15N.S. - 10.11.2019  – Nella mattinata del 7 novembre, presso la sala Palatucci dell’I.C. ”Mons. P. Guerrierodi Avella, si è svolto un incontro- studio che ha avuto come oggetto la descrizione del vasto territorio del parco del Partenio.

L’ incontro, a cui hanno assistito i ragazzi delle classi prime della scuola secondaria di primo grado, è stato scandito da un primo incontro con l’apicoltore Antonio Maietta, che ha descritto, anche con l’aiuto di alcuni giovani alunni, il ciclo di vita delle api, il loro piccolo ma necessario mondo, il ruolo che esse svolgono per la salvaguardia dell’ecosistema. Successivamente, il gruppo di studenti ha raggiunto l’azienda avellana di produzione del miele, dove hanno potuto assistere al ciclo di produzione del prezioso prodotto, al lavoro delle maestranze coinvolte, hanno potuto vedere le strumentazioni utilizzate.

Avella WhatsApp Image 2019 11 Parco 07 at 11.58.162Al rientro in sede, gli alunni sono stati accolti dal Dirigente Scolastico, prof. Vincenzo Gagliotta, dal Presidente dell’ Ente Parco del Partenio, dott. Francesco Iovino, dall’ assessore ai servizi scolastici del Comune di Avella, Santina Cerbone, e dall’agronomo e collaboratore del CNR  Angelo Pedalino che, insieme, hanno svolto e condotto un dibattito sull’ importanza della salvaguardia e del rispetto della natura, soprattutto in un momento in cui  forti ed urgenti  sono sentite le criticità e le problematiche emerse dall’ inquinamento, dalla deforestazione e dai cambiamenti climatici.

A nome di tutti gli alunni e di tutto il personale della scuola è stato donato all’ Ente Parco del Partenio un buono per l’acquisto di due piccoli alberi che saranno poi successivamente piantumati. La mattinata si è conclusa con le parole del D.S. prof Gagliotta che, con una calorosa similitudine, ha paragonato i giovani alunni ai piccoli alberi donati, definendoli “preziosi per il territorio ed il mondo”.