Mar10152019

Warning: mysqli_num_rows() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/libraries/joomla/database/database/mysqli.php on line 263 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 180 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 203
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/modules/mod_tcvn_banner_slider/tmpl/default.php on line 25

autonoleggio

Back Sei qui: Home Sport Calcio Avellino Bisceglie (0-1): decide Alessandro Gatto nel secondo tempo

Sport

Avellino Bisceglie (0-1): decide Alessandro Gatto nel secondo tempo

Decisivo al 51’ uno svarione di Abidi che lascia la porta vuota.

 

Avellino BisceglieLe formazioni ufficiali: AVELLINO (5-4-1): Abibi, Celjak, Morero, Di Paolantonio, Rossetti, Charpentier, Parisi, Micovschi, Illanes, Laezza, Silvestri. All.: Giovanni Ignoffo.

BISCEGLIE (3-5-2): Casadei, Zigrossi, Matrippolito, Gatto, Refetraniania, Cardamone, Abonckelet, Longo, Piccinini, Hristov, Zibert. All.: Rodolfo Vanoli.

A.N. – 23.09.2019 - La squadra irpina cade in casa contro un Bisceglie che si conferma tra le sorprese di questo avvio di campionato di Serie C.

Nel primo tempo della partita dell’Avellino con il Bisceglie c’è stata qualche emozione, ma alla fine il risultato è senza gol. Gli irpini hanno fatto gioco e l’occasione più ghiotta è arrivata sul piede del solito Di Paolantonio, che ci ha provato da lontano e ha quasi sorpreso Casadei, che è stato favorito dalla traiettoria centrale. Ma il Bisceglie c’è ed è sicuramente combattivo e competitivo.

La rete decisiva la segna Alessandro Gatto, al 51’ minuto: un mezzo regalo di Abibi che clamorosamente abbandona la porta su una palla innocua e la spalanca per l’esterno che non può sbagliare. Il risultato non cambia più: l’Avellino ci prova e va vicino al pareggio con Micovschi, che viene messo giù in area di rigore. Sarebbe calcio di rigore, ma l’attaccante dell’Avellino era in fuorigioco.

Alla fine vince il Bisceglie, che frena la corsa di un Avellino che aveva vinto le ultime tre partite e sperava di approfittare del ko del Catanzaro per volare in testa alla classifica del girone C. Ma il campionato della terza divisione è ancora lungo; vedremo cosa succederà nelle prossime giornate. Alla 6ª giornata, il 25 settembre 2019, intanto, è Avellino-Virtus Francavilla.