Mer12112019

Warning: mysqli_num_rows() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/libraries/joomla/database/database/mysqli.php on line 263 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 180 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 203
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/modules/mod_tcvn_banner_slider/tmpl/default.php on line 25

autonoleggio

Back Sei qui: Home Economia e Finanza Economia Solofra / IndiVino: Incontri di Vini nella Terra di Mezzo Edizione 2019

Economia e Finanza

Solofra / IndiVino: Incontri di Vini nella Terra di Mezzo Edizione 2019

Evento aperto al pubblico, ingresso gratuito.

Indivino 13962540 1606845372945933 4568533533156902414 nN.R. - 19.09.2019 - IndiVino, acronimo di “incontri di vino, è un evento organizzato dalla Pro Loco Città di Solofra in collaborazione con l'ONAVOrganizzazione Nazionale Assaggiatori di Vini delegazioni di Avellino e Salerno, con degustazione di vini pregiati, prodotti eno-gastronomici e angolo ristoro. Saranno presenti circa 40 prestigiose cantine vinicole del panorama enologico irpino e salernitano.

Location indivino2018 1024x683Nella magnifica cornice del chiostro del complesso monumentale di Santa Chiara, si potrà vivere un’esperienza multisensoriale unica degustando i migliori vini e i deliziosi piatti preparati dall'Istituto alberghiero "IPSSEOA Manlio Rossi Doria - Avellino".  Musica e spettacoli artistici arricchiranno la serata di gusto. Utilizza il form di richiesta per ricevere una degustazione omaggio sul tuo primo contributo.

Sabato 21 Settembre 2019

18:00 Visita guidataVisita guidata del centro storico di Solofra della Proloco Città di Solofra (prenotazione obbligatoria).

41325867 6098803368352 8761879183879045120 n.pngSolofra, conosciuta dai più come città della concia, è caratterizzata da edifici civili e religiosi che testimoniano di un passato davvero prospero. 
Visiteremo il centro storico solofrano che con la Collegiata di San Michele Arcangelo e il palazzo ducale Orsini, monumenti posti quasi in modo provocatorio l'uno di fronte all'altro, testimoniano il XVI secolo (definito secolo d'oro solofrano) e l'alto livello economico e culturale raggiunto allora dalla comunità solofrana che, con ferrea volontà di autonomia e al fine di proteggere le sue attività commerciali mai si sottomise completamente ai suoi feudatari costruendo autonomamente la sua Collegiata.

  • Inizio visita guidata ore 18:00
  • Raduno in piazza San Michele
  • Siti interessati: Piazza San Michele - Collegiata di San Michele Arcangelo – Palazzo Ducale Orsini
  • La durata del tour guidato è di circa 60 min.
  • SOLO SU PRENOTAZIONE
  • VISITA GRATUITA


19:00StartTaglio del nastro ed apertura banchi di degustazione

21:30Bianchi d'Irpinia. Fiano/Greco o Greco/Fiano? Il perché dell' anina bianca di un territorioLaboratorio di Degustazione vini a cura ONAV.

  • 21 settembre 2019 - ore 21:30
  •  Durata: 1.00h Circa
  • Relatori: Giuseppe Iannone (ONAV Avellino) - Ciro Macellaro (ONAV Salerno)
  • Contributo: 20,00 €
  • La quota comprende 1 piatto delle specialità proposte.
  • Disponibilità: max 24 posti con registrazione obbligatoria.

Fiano di Avellino degustatiIl laboratorio "Bianchi d'Irpinia. Fiano/Greco o Greco/Fiano? Il perché dell' anina bianca di un territorio." è un'esperienza a cura dell'ONAV Delegazioni di Avellino e Salerno (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino). Attraverso una degustazione di otto vini, di cui 4 Greco di Tufo DOCC e 4 Fiano di Avellino DOCG, definiremo con l'aiuto di alcuni produttori, caratteristiche e specificità degli areali ed il perché delle sensazioni organolettiche dei due grandi e storici vitigni Bianchi irpini. Si svolge presso l'elegante Sala degli archiadiacente al chiostro del complesso monumentale di Santa Chiara.

Spettacolo Musicale:
“Gastrings Duo” . Un giovane e frizzante duo artistico formato da Simone Giliberti al Violino e Giovanni Masi alla chitarra.

“Bizzarro Jazz Trio”
Un repertorio di brani tratti dalla tradizione Afroamericana Jazz, Siwng e dai ritmi latini e coinvolgenti della Bossa Nova. Umberto Bizzarro - Voce e Sassofono, Umberto Esposito - Tastiera e Antonio De Luca batteria.

 

Domenica 22 Settembre 2019

 

18:00 Visita guidataVisita guidata del centro storico di Solofra della Proloco Città di Solofra (prenotazione obbligatoria).

 

Solofra palazzo orsiniSolofra, conosciuta dai più come città della concia, è caratterizzata da edifici civili e religiosi che testimoniano di un passato davvero prospero. 
Visiteremo il centro storico solofrano che con la Collegiata di San Michele Arcangelo e il palazzo ducale Orsini, monumenti posti quasi in modo provocatorio l'uno di fronte all'altro, testimoniano il XVI secolo (definito secolo d'oro solofrano) e l'alto livello economico e culturale raggiunto allora dalla comunità solofrana che, con ferrea volontà di autonomia e al fine di proteggere le sue attività commerciali mai si sottomise completamente ai suoi feudatari costruendo autonomamente la sua Collegiata.

  • Inizio visita guidata ore 18:00
  • Raduno in piazza San Michele
  • Siti interessati: Piazza San Michele - Collegiata di San Michele Arcangelo – Palazzo Ducale Orsini
  • La durata del tour guidato è di circa 60 min.
  • SOLO SU PRENOTAZIONE
  • VISITA GRATUITA


19:00 StartApertura banchi di degustazione

20:00 Coniugazioni dell'Aglianico in Irpinia. Interpretazione e stili di un grande Vitigno.Laboratorio di degustazione a cura di ONAV.

  • 22 settembre 2019 - ore 20:00
  •  Durata: 1.00h Circa
  • Relatori: Giuseppe Iannone (ONAV Avellino) - Ciro Macellaro (ONAV Salerno)
  • Contributo: 20,00 €
  • La quota comprende 1 piatto delle specialità proposte.
  • Disponibilità: max 24 posti con registrazione obbligatoria.

laboratorio Aglianico ccb4e23c8aa216f1e96d31ab209c036b LIl laboratorio "Coniugazioni dell'Aglianico in Irpinia. Interpretazione e stili di un grande Vitigno." è un'esperienza a cura dell'ONAV Delegazioni di Avellino e Salerno (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino). Scontroso e duro ma affascinante e coinvolgente, in degustazione 8 Vini da uve aglianico declinate con stili diversi per vini diversi: Bianco Rosato e Rosso. Si svolge presso l'elegante Sala degli archi adiacente al chiostro del complesso monumentale di Santa Chiara.


21:15 Bianchi di Salerno. Le differenti espressioni di Terroir tra la costa e l'entroterra.Laboratorio di degustazione a cura di ONAV.

  •  21 settembre 2019 - ore 21:30
  •  Durata: 1.00h Circa
  • Relatori: Giuseppe Iannone (ONAV Avellino) - Ciro Macellaro (ONAV Salerno)
  • Contributo: 20,00 €
  • La quota comprende 1 piatto delle specialità proposte.
  • Disponibilità: max 24 posti con registrazione obbligatoria.

IBianchi di Salerno MG 5811 770x300Il laboratorio "Bianchi di Salerno. Le differenti espressioni di Terroir tra la costa e l'entroterra." è un'esperienza a cura dell'ONAV Delegazioni di Avellino e Salerno (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino). L'Italia possiede il più alto numero di varietà vitivinicole del mondo e la Campania si aggiudica il primato dei vini autoctoni italiani con ben 10 differenti vitigni. Il laboratorio metterà in risalto le diverse declinazioni di questi vitigni con una selezione di vini provenienti da produttori di Salerno. Si svolge presso l'elegante Sala degli archi adiacente al chiostro del complesso monumentale di Santa Chiara.

 

Spettacolo Musicale:
“Coro Crescent”. Un collettivo di voci per un coro capace di trascinarvi in un viaggio musicale dall'etnico al gospel passando per il pop.

 

“Janeiro 4th - Del Brasile e dintorni.”
Gli standards di Jobim, De Moraes, Veloso, Gilberto e i loro ritmi in un repertorio che si intreccia con l'Italia degli anni '70 e l'America degli anni dello swing. Voce: Valentina Abbruzzese Pianoforte: Angelo Mastrangelo Contrabbasso: Pierluigi Bartolo Gallo Batteria: Marco Barbato

Il costo del contributo per ogni degustazione ai banchi di assaggio è di 3€ per i Taurasi e 2€ per ogni altro banco.

Pre-Registrati online utilizzando il form di richiesta e riceverai una degustazione omaggio sul tuo primo contributo. L'ingresso alla manifestazione è gratuito e libero.