Mar10152019

Warning: mysqli_num_rows() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/libraries/joomla/database/database/mysqli.php on line 263 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 180 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 203
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/modules/mod_tcvn_banner_slider/tmpl/default.php on line 25

autonoleggio

Back Sei qui: Home Politica e Ambiente Ambiente Marigliano-Mariglianella / Agrimonda: Fate presto

Politica e Ambiente

Marigliano-Mariglianella / Agrimonda: Fate presto

Appello pubblicato da Anita Capasso il 1 setttembre 2019 su MARIGLIANO.net

Agrimonda 1MARIGLIANO - MARIGLIANELLA- Che fine hanno fatto le centraline di monitoraggio dell'aria? Perché, quando piove, da quando è stato piazzato il telone di copertura sull'area del sito di ceneri combuste di anticrittogamici "Agrimonda" i miasmi pestilenziali aumentano?

Agrimonda 2Sono in rivolta i cittadini di via Pasubio, la zona direttamente coinvolta dalla bomba ecologica che scoppiò alla periferia del comune di Mariglianella. Chiedono alle istituzioni di dare risposte chiare e precise e soprattutto sollecitano la bonifica. Basta palleggi, basta chiacchiere. E' da 23 anni che chiedono la bonifica. Al momento i rifiuti altamente tossici sono stati rimossi , ma hanno contaminato il suolo e le acque di falda che presentano anche tracce di d.d.t.

Agrimonda 4"Basta. Non è possibile che nessuno intervenga per evitare questi continui miasmi pestilenziali - afferma Ciro Tufano (presidente Comitato Cittadino Ambiente e Territori) - sono bastati pochi minuti di pioggia per fare aumentare notevolmente la puzza .Non si può continuare a restare in silenzio in barba a tutte le leggi, al diritto alla salute e al semplice buon senso. Abbiamo un sito inquinato di valenza regionale che sta creando notevoli problemi alla qualità della vita delle persone che ci vivono intorno e l'impegno di tutti dovrebbe essere prioritariamente risolvere o diminuire i disagi ad un livello tollerabile".

Agromonda 3Secondo i cittadini qualcosa non ha funzionato nella messa in sicurezza di emergenza con la posa del telone. La continua fuoriuscita dei miasmi/ veleni ne sarebbe la prova.

"La questionedenuncia Ciro Tufano - deve essere affrontata in modo urgente e serio innanzitutto per arginare la fuoriuscita dei miasmi e posizionare un sistema di controllo sugli effetti nocivi di lungo periodo relativi all' esposizione delle continue esalazioni".

Le accuse sono dirette ai responsabili degli Enti coinvolti che devono assumersi le proprie responsabilità e risolvere le problematiche in atto.