Mar06182019

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana Cimitile: l’AIDO ha presentato “i Colori della Vita” nelle Basiliche Paleocristiane

Cimitile: l’AIDO ha presentato “i Colori della Vita” nelle Basiliche Paleocristiane

L’ Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule ha portato la moda e la sensibilizzazione nelle Basiliche.

Locandina icolori della vita 11 5N.R. – 03.06.2019 - Ancora una volta l’AIDO (Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule), si rende promotrice di un evento sociale e culturale, mirante a diffondere la cultura della donazione degli organi nella comunità locale.

basiliche paleocristiane cimitile 01La manifestazione in questione, dal titolo I COLORI DELLA VITA, si è svolta venerdì 31 maggio 2019, a partire dalle ore 19.00, presso il suggestivo sito storico-archeologico delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile ed è stato incentrato su una sfilata di moda, realizzata dall’Istituto “Caravaggio” di San Gennaro Vesuviano, in collaborazione con l‘Istituto “Rosmini” di Palma Campania per il settore musicale, con l’istituto “Carmine Russo” di Cicciano per l’accoglienza e con l’Accademia “Triade” di Nola per il trucco.

Aido Avellino imagesC0VVZXKBCi sono stati, inoltre, gli interventi di vari medici per illustrare le tematiche proprie della donazione. L’evento, ad ingresso libero, ha ottenuto il patrocinio morale del Comune di Cimitile e dall’ASL Napoli 3 Sud.

Erano presenti il sindaco di Cimitile, Nunzio Provvisiero; la dr.ssa Antonietta Costantini, Direttore Generale ASL Napoli 3 Sud; il dr. Domenico Russo, Direttore Distretto Sociosanitario n° 49; la prof.essa di Oncoematologia pediatrica dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Fiorina Casale; l’avv. Brigida Saviano, presidente dell’Associazione Punto G190 di Ottaviano; il cantante Gennaro De Crescenzo; il filosofo e scrittore Aldo Di Mauro; la campionessa mondiale di apnea in assetto variabile Mariafelicia Carraturo; il musicista Antonio Franzese.

foto 20L’evento è stato ideato e organizzato da Felice Peluso, Vice Presidente Aido Sezione Provinciale di Avellino, che ha coinvolto le Associazioni AGOP (Associazione genitori oncologia pediatrica), ANED (Associazione nazionale emodializzati e trapiantati) e ANERC (Associazione nefropatici ed emodializzati regione Campania).