Lun03252019

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Irpina Maio: Al via il Culto arboreo in onore di Santa Filomena e per San Sebastiano

Maio: Al via il Culto arboreo in onore di Santa Filomena e per San Sebastiano

Emanata l’ordinanza del sindaco di Mugnano e pubblicato il calendario del festeggiamenti per il patrono di Avella dal Comitato. Nota Redazione del 04.01.2019.

santa filomenaMugnano del Cardinale - Si è già messa in moto, ad una settimana dallo svolgimento del rito arboreo in onore di Santa Filomena, la macchina organizzativa del Maio di Mugnano del CardinaleIl sindaco Alessandro Napolitano, infatti, mediante apposita ordinanza, ha dato il via libera ai preparativiNel documento, tenendo fede al giro di vite degli ultimi anni che ha condotto ad un abbassamento dell’indice di pericolosità della manifestazione, ma avvicinando la popolazione ad una maggiore partecipazione al rito, viene bandito ogni sparo proibitoNei prossimi giorni le varie squadre, che prenderanno parte al culto arboreo, si organizzeranno per celebrare la giornata della nascita di Santa Filomena.

Il programma della giornata prevede, al mattino, dopo la Santa Messa, la partenza per le zone montane dove si procederà al taglio degli alberi appositamente autorizzati e si consumerà il tradizionale pranzo; nel pomeriggio, invece, i maj sfileranno per le strade del paese fino ad essere depositati, secondo il rito, dinanzi al Santuario.

Maio di Avella 157AvellaPubblicato da parte del Comitato per il patrono del Paese il programma dei festeggiamenti in onore di San Sebastiano

Si comincia l’11 gennaio con l’inizio del “novenario”, mentre il 13 gennaio la giornata sarà dedicata al culto arboreo del Majo con il taglio dell’albero sui Monti Avella e la rituale processione lungo il decumano massimo della città romana per raggiungere, attraverso Via Roma, Piazza 1 Maggio, dove sarà issato, tra il tripudio dei presenti. I festeggiamenti si concluderanno il 20 gennaio con la tradizionale processione per le strade del paese.