Angolo Opinioni

OPERAZIONE OPEN DAY .... AL LICEO “MEDI” DI CICCIANO

  • Stampa

Il liceo Scientifico "E. Medi" di Cicciano si appresta ad accogliere i futuri studenti e i loro genitori nell'ambito di quella che è una iniziativa di grande valore per l'orientamento nella scelta degli studi.

 

Cicciano 1C.S. - 15.12.2018 - Sabato 15 Dicembre 2018, a partire dalle ore 15,00 e fino alle ore 19,00, il plesso del liceo scientifico di Cicciano, sito in Via Madre Teresa di Calcutta, sotto l'egida del Dirigente Scolastico Prof. Pasquale AMATO, si appresta ad aprire le proprie porte per offrire, con l'apporto dei docenti e del personale scolastico, un supporto concreto e professionale per guidare ed orientare gli studenti provenienti dalla scuola media secondaria di I° grado  verso la scelta più idonea in linea con le proprie inclinazioni ed abilità scolastiche.

Il plesso di Cicciano strutturato sui seguenti indirizzi: LICEO SCIENTIFICO - LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE - LICEO ARTISTICO - LICEO LINGUISTICO, presenta un'offerta formativa ampia, poliedrica e multidisciplinare al fine di fornire allo studente tutte le abilità e le competenze sia per riuscire nel mondo del lavoro sia nei più qualificati atenei universitari ed accademie artistiche.

L’open day è, quindi, un’occasione di incontro con il personale scolastico, in quel giorno a completa disposizione dei visitatori per soddisfare curiosità e interrogativi, sia sulle discipline di studio sia sui vari indirizzi in cui l’istituzione si suddivide.

Durante l’open day si tocca “con mano” l’habitat nel quale i propri figli cresceranno fisicamente e si svilupperanno intellettualmente negli anni successivi (con un occhio alla sicurezza e alla salubrità dell’edificio, che non guasta mai). Si ha il modo di scambiare opinioni con altri genitori e, per i ragazzi, con altri coetanei; per i giovanissimi, di visualizzarsi in un “altrove” che li aspetta, perciò anche di elaborare un nuovo punto di riferimento che, insieme, dà il senso di una promozione non solo anagrafica, di un cambio di categoria che armonicamente si situa nel “diventare grandi”. 

Credo che l’istituzione scolastica, nel suo complesso, debba aprirsi in modo totale verso i futuri studenti che dovranno decidere in questa fase delicata del proprio percorso formativo per gettare le basi del proprio futuro professionale”.- E’ quanto dichiarato dal D.S. Pasquale AMATO, la cui costante attività e lungimiranza, da oltre un decennio, alla guida dell’istituto MEDI, ha comportato una crescita esponenziale del numero degli studenti che oggi possono godere di una diversità di indirizzi in grado di sviluppare competenze e abilità in linea con le idealità individuali.