A Castel dell’Ovo la Magia dell’origine di Napoli

Progetto a cura di Désirée Risolo e Nina Cuomo arricchito dalla preziosa collaborazione con Vittorio Del Tufo, Capo Redattore de “Il Mattino”, che leggerà brani tratti dal suo saggio “Napoli magica“Organizzazione locus iste

Napoli magicaC.S. - Dalla collaborazione con Vittorio Del Tufo, Capo Redattore de “Il Mattino” ed autore del saggio “Napoli magica“, nasce un itinerario intriso di magia, un viaggio volto a svelare il volto più segreto della meraviglia, il suggestivo passaggio dal visibile all’invisibile.
Castel dell’Ovo, sospeso tra mare e cielo, è custode della memoria della nascita di Napoli. E lì su via Partenope, immersi nell’incanto del suo lungomare, i partecipanti attraverseranno la storia della Città, ne conosceranno la morfologia fino a toccarne con mano il midollo osseo.
Ai piedi di Pizzofalcone si potranno immaginare i vulcani flegrei eruttare e fiumi antichi accarezzare le coste Platamonie fino alla genesi dell’isolotto di Megaride. Lungo il pontile, che lega la terra al borgo marinari, i partecipanti torneranno ad essere greci alla conquista di un nuovo mondo e vedranno la sirena Parthenope ammaliare e morire per amore.
Entrare nel castello tufaceo sarà sentire viva l’eco di storie che nei secoli si intrecciano tra loro. Regine e re accompagneranno i visitatori lungo le sue mura e incontreranno Virgilio, mago e poeta, per conoscere la leggenda che lega ancora il nome del castello alla magia di un uovo.
L’imponente fortezza, le sue torri, le sue terrazze saranno lo scenario di questa meravigliosa storia, che si concluderà nel blu del mare, dove piccoli gozzi porteranno i visitatori ad ammirare il castello nei suoi lati più nascosti.

DOMENICA 2 DICEMBRE ORE 10.15
Appuntamento: via Partenope, presso la Fontana del Gigante ore 10.15
Quota sociale: 10 euro
Durata: 120 minuti circa
Guide: Desiree e Nina, con la collaborazione di Vittorio Del Tufo

Il tempo stabilito per l’accoglienza e le pratiche associative è di 15 minuti. L’itinerario avrà inizio tassativamente subito dopo, grazie a tutti i soci per la collaborazione alla buona riuscita delle attività.

NOTA BENE: Le visite sono dedicate ESCLUSIVAMENTE AI SOCI LOCUS ISTE.
Ancora non sei un nostro socio? Puoi associarti gratuitamente in modo facile e veloce compilando il modulo on line:
https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-iscrizione-a-socio-sostenitore/

COME PRENOTARSI ALLE VISITE?
Per partecipare alle visite in calendario la prenotazione è OBBLIGATORIA e deve avvenire ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ed esclusivamente ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:

– CONTATTO TELEFONICO:
Telefona alla Segreteria locus iste +39/3472374210 per richiedere informazioni e prenotare la tua partecipazione 

– INVIANDO UNA MAIL:
Scrivi all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando sempre il NUMERO DEI PARTECIPANTI e UN RECAPITO TELEFONICO 

– COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE:
https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-prenotazione/

Ricorda bene: non verranno prese in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli indicati.