Gio10182018

autonoleggio

Back Sei qui: Home Sport Calcio NAZIONALE: STASERA A GENOVA CONTRO L'UCRAINA MANCINI VARA IL 4-3-3

Sport

NAZIONALE: STASERA A GENOVA CONTRO L'UCRAINA MANCINI VARA IL 4-3-3

ITALIA GRUPPO ESULTATra un acciacco e l'altro la Nazionale si sta preparando per la sfida amichevole di Genova contro l'Ucraina. La quasi totale assenza di centravanti, fatta eccezione per Immobile, costringerà questa sera a Genova il commissario tecnico Mancini a sperimentare nuove soluzioni con lo juventino Bernardeschi provato come falso nove affiancato da Insigne e Chiesa. Possibile esordio in azzurro per Barella, mentre in porta ci sarà Donnarumma. Torna anche Verratti. Il modulo di partenza sarà il 4-3-3, ma cambieranno molti degli interpreti rispetto al recente passato. Florenzi dovrebbe essere schierato come terzino destro con Biraghi confermato a sinistra, mentre la coppia di centrali sarà quella della Juventus con Bonucci al fianco di Chiellini, che potrebbe dunque giocare entrambe le partite. Centrocampo "internazionale" con Verratti e Jorginho affiancati da Barella, pronto all'esordio in nazionale dopo le buone prestazioni col Cagliari. La vera novità è l'utilizzo di Bernardeschi al centro dell'attacco, sfruttando la sua gamba e la tecnica per triangolazioni veloci al limite con Insigne a sinistra e Chiesa a destra. Mancini preserverà Immobile per la sfida con la Polonia.

QUESTA LA PROBABILE FORMAZIONE:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Bernardeschi, Insigne.