Mar12182018

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli Spettacoli FESTIVAL DI SANREMO: BAGLIONI NON VUOLE LA DIVISIONE TRA BIG E NUOVE PROPOSTE

Cultura e Spettacoli

FESTIVAL DI SANREMO: BAGLIONI NON VUOLE LA DIVISIONE TRA BIG E NUOVE PROPOSTE

baglioni sanremo 2Claudio Baglioni cambia il Festival di Sanremo: addio alla divisione fra Big e Giovani, a febbraio 2019 ci sarà una gara unica, alla quale saranno ammessi i due vincitori di un nuovo contest per 24 artisti «under 36» che si terrà nella settimana dal 17 al 21 dicembre. Due prime serate e quattro pre-serali in onda a dicembre: è il nuovo «Sanremo Giovani» in cui 24 artisti under 36 si sfideranno per conquistare la vittoria e aggiudicarsi due posti per partecipare al Festival. In sostanza quindi scompare la gara dei giovani a febbraio, i due vincitori del contest approderanno direttamente insieme ai Big «Ci saranno interpreti che concorreranno alla pari affinché la loro canzone possa conseguire la palma di vincitrice dell’edizione numero 69 del Festival della Canzone italiana» fa sapere viale Mazzini in una nota. Si tratta, si specifica, di «una rivoluzionaria evoluzione fortemente voluta dal direttore artistico Claudio Baglioni di intesa con il direttore generale Mario Orfeo e con la direzione di Rai1, che consentirà alla rete ammiraglia di amplificare il suo impegno in favore della scoperta di giovani talenti della musica italiana, dedicando loro un’intera settimana nel palinsesto della rete, dal 17 al 21 dicembre».