Mar08142018

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli Spettacoli “La Notte delle Lanterne” spegne la 6a candelina e avvicina l’obiettivo del Parco del Sorriso in Kenya

Cultura e Spettacoli

“La Notte delle Lanterne” spegne la 6a candelina e avvicina l’obiettivo del Parco del Sorriso in Kenya

Tutti col naso all'insú, martedì 26 giugno, sognando un futuro migliore per sé e per i bambini del villaggio di Malindi, facendosi coinvolgere nella Magica Notte di Avella. 

locandina La notte delle lanterne 2018Mp. D’Avanzo – 23.06.2018 - E‘ già arrivato al sesto anno l’evento a scopo benefico di Saverio Pedalino: “La Notte delle Lanterne”, una kermesse nata senza scopo di lucro, con l'obiettivo di realizzare la Football Primary School LND Italy – Parco del Sorriso (Parco Mandamento Baianese Associazione Culturale di Promozione Sociale), un polo didattico/sportivo, vicino al villaggio di Malindi, in Kenya.

La notte delle lanterneNei giorni precedenti all’evento, che, quest’anno, si terrà il 26 giugno ad Avella, si potranno acquistare le lanterne, certificate e a norma di legge, contattando direttamente l’organizzatore Saverio Pedalino o portandosi direttamente  ai punti di vendita autorizzati, contribuendo così alla concretizzazione del progetto.

Per l’occasione, il sindaco di Avella, Domenico Biancardi, accogliendo la richiesta di Saverio Pedalino, nella serata di martedì 26 giugno, precisamente dalle ore 21.30 alle ore 22.15 circa, farà oscurare  tutte le strade e le piazze del centro storico,  rimanendo però illuminata la collina del castello, con le antiche mura e la torre  angioina, e l’anfiteatro romano, che sarà anche aperto per l’occasione.

Notte delle lanterne 1 326x245Molte famiglie, poi, si riuniranno sui terrazzi per ammirare lo spettacolo delle lanterne che illumineranno il cielo della Valle del Clanio e di parte dell’Agro Nolano.

La magia si scatenerà a partire alle ore 22.00, quando verranno liberate in volo le lanterne, a cui faranno da cornice suggestiva  il cielo, le stelle e un'atmosfera incantata fatta di bolle di sapone, giochi di luce, illusionismo e ombre cinesi.

 

I punti autorizzati a vendere le lanterne benefiche  a norma di legge sono i seguenti:

PIANTE FIORI E ADDOBBI di Maria Napolitano (mamma Saverio Pedalino) nei pressi del cimitero di Baiano

SUPERMERCATI NOTARO in via Carlo Marx - Sperone (nei pressi della stazione ferroviaria)

PIT STOP di Rosario Ercolino in via Nazionale delle Puglie 25 ad Avella

PASTICCERIA PESCE zona cooperative di Avella

Centro Polivalente “F. Sodano” – Sperone ( ex Radio) CAMP NOU

FRUTTOLANDIA IN MUGNANO DEL CARDINALE

 GELATERIA CAFFETTERIA CREMA & CIOCCOLATA Località Fusaro ad AVELLA

 UFFICIO TURISTICO – SIAT presso il Comune di Avella al Piano Terra del Palazzo Baronale (solo di mattina)