Lun06242019

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie AREA VESUVIANA Sant’Anastasia / Una notte al Borgo: Itinerari di gusto e tradizione

Sant’Anastasia / Una notte al Borgo: Itinerari di gusto e tradizione

Il 9 e il 10 giugno nel  Borgo Sant’Antonio.

Notte al BorgoC.S. – 09.06.2018 -  Prima edizione  di “Una notte al Borgo: itinerari di gusto e tradizione”, evento patrocinato dal Comune di Sant’Anastasia e organizzato dall’associazione socio-culturale Love For Sant’Anastasia, nel Borgo di Sant’Antonio  a Sant’Anastasia.

L’obiettivo degli organizzatori è quello di  promuovere le eccellenze del territorio anastasiano e dei comuni limitrofi, proponendo le tradizioni popolari e i prodotti tipici del proprio territorioL’evento vede perciò la partecipazione di aziende agricole, che presentano i prodotti tipici, cogliendo l’opportunità per valorizzare le eccellenze agro alimentari del territorio. Altre postazioni sono dedicate alle eccellenze dello Street Food, attrezzate con cucina mobile per preparare e servire all’istante il meglio del cibo mordi e fuggi.

Durante la manifestazione c’è anche la possibilità di visitare allestimenti tematici e postazioni installate negli storici e caratteristici portoni del Borgo Sant’Antonio, permettendo  ai visitatori di gustare i prodotti di madre terra, sapientemente innaffiati da vini locali.

 “Una notte al Borgo è stata ideata per dare l’opportunità di proporre prodotti tipici locali in una cornice suggestiva come il Borgo Sant’Antonio con stand degustativi e ascoltando musica popolare” spiega il Presidente dell’Associazione Love For Sant’Anastasia Mimmo De Simone che aggiunge:“In questa prima edizione della manifestazione abbiamo lavorato tanto io e i miei collaboratori per portare a termine un progetto culturale per Sant’Anastasia e comuni circostanti, in primo luogo per ridare valore ai nostri prodotti ed al lavoro di bravi artigiani, che dagli stand potranno esporre le loro opere in una due giorni arricchita anche da tanta buona musica popolare”.

Si segnala la partecipazione dei Bottari di Macerata Campania e di Angelo Iannelli con la Paranza e l’Associazione Vesuvius che allieteranno con la loro musica le due serate.