Mar08142018

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli Cultura Solofra: Con gli appuntamenti della Sezione Epica e Antropologica di febbraio-aprile Lustri Cultura in dies si è chiusa la Terza Edizione

Cultura e Spettacoli

Solofra: Con gli appuntamenti della Sezione Epica e Antropologica di febbraio-aprile Lustri Cultura in dies si è chiusa la Terza Edizione

La novità di questa edizione è stata rappresentata dalla sezione Antropologia a cura di Gigi Spina.

enzo marangelo 2N.R. – maggio 2018 - La terza edizione di Lustri Cultura in dies, organizzata dal Comune di Solofra, dall’Accademia Teatro Città di Solofra con la compagnia Hypokritès Teatro Studio, sotto la direzione artistica di Enzo Marangelo, giovedì 12 aprile, presso l'Aula dei Consigli dell’Università degli Studi di Salerno, si è tenuto l’ultimo atto della sezione Epica dedicata all’Ulisse Mentitore, curata da Angelo Meriani e Stefano Amendola; mentre venerdì 13, presso le stanze dell’Accademia di Teatro Città di Solofra, nel Complesso Monumentale di Santa Chiara, si è conclusa anche Migrazioni, la sezione Antropologia curata da Gigi Spina

EPICACirce, Ulisse e le sirene: parole e musica (da Omero a Dallapiccola) con Angelo Meriani dell’Università di Salerno ha concluso il viaggio odissiaco sulla figura dell’Ulisse mentitore, intrapreso quest’anno nell’ambito di due insegnamenti di letteratura greca. Le letture sono state curate da Hypokritès Teatro Studio per la regia di Enzo Marangelo.

La sezione è stata organizzata con il patrocinio morale dell’Università degli Studi di Salerno e dei suoi Dipartimenti di Scienze del Patrimonio culturale e di Studi Umanistici

ANTOPOLOGIALa novità di questa edizione di Lustri è stata rappresentata dalla sezione Antropologia a cura di Gigi Spina, realizzata con il patrocinio morale dell’Associazione Antropologia e Mondo Antico dell’Università di Siena.

Il protagonista dell’ultimo appuntamento è stato Stefano de Matteis dell’Università di Salerno, autore del libro “Le false libertà. Verso la postglobalizzazione”, edito da Meltemi: una riflessione critica sulla contemporaneità accelerata e iperconnessa, strutturata su di una molteplicità di stereotipi e credenze illusorie infuse dalla mentalità globalizzante. Un viaggio tra miti, sopravvivenze e relitti per un futuro migliore.

Hypokritès Teatro Studio, Via della libertà, 18 - 83029 - Solofra (AV)
www.hypokrites.eu , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.