Angolo Opinioni

Centro per l'autismo di Avellino: Per non dimenticare

Riceviamo e pubblichiamo dal dott. Salvatore Alaia

 

salvatore alaia 2Sperone – 17.05.2018 - “E' una di quelle ferite che non riesce a rimarginarsi  e che continua, come un tarlo, a rendere sempre più triste la vita di un combattente come me, ex Sindaco di Sperone, intenzionato a dare nuovo impulso e linfa ad una vicenda che rappresenta una vera vergogna nella storia irpina.

Una storia che parte da lontano e che rappresenta un  duro colpo inferto all'intero territorio irpino, che, tra mille difficoltà, deve ancora una volta scontrarsi con il silenzio assordante delle istituzioni locali e regionali.

Avellino centro autisticoIl protrarsi del silenzio  del governatore della Regione Campania, del Sindaco di Avellino e della Direttrice dell'ASL di Avellino (non meritano nemmeno di essere indicati con nome e cognome) è il risultato di persone che al di là delle parole non comprendono il dramma che vivono tante famiglie.

Nessuna speculazione di ordine politico-istituzionale, se si pensa alla sofferenza che vivono queste famiglie con grande dignità. Ed è per questo che la prossima settimana mi recherò a Roma per consegnare al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, una lettera dai contenuti forti, rappresentando tutta la mia rabbia e la mia indignazione per una vicenda a cui non si riesce a dare una risposta concreta”.