Ven12042020

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Angolo Opinioni Angolo della scuola Corso di giornalismo all’Imbriani: Osservazioni sull’uscita didattica nel territorio nolano

Angolo Opinioni

Corso di giornalismo all’Imbriani: Osservazioni sull’uscita didattica nel territorio nolano

Inviato Speciale ad un Museo ed ad una Mostra d’arte.

nola duomo18.01.2018 - L’uscita didattica presso il Museo Storico-archeologico di Nola ha portato a consolidare la conoscenza sul patrimonio artistico del nostro territorio.

Il percorso ha avuto inizio al Duomo, la cui ricostruzione è datata 1861, su progetto di Nicola Breglia in stile neorinascimentale. Ad alcuni di noi la cattedrale non ha colpito particolarmente, poiché è parsa, artisticamente parlando,  una semplice e modesta costruzione, nonostante ospitasse  importanti ”reliquie”. Ad altri, invece, è parsa interessante  proprio per la sua semplicità, caratterizzata da motivi e raffigurazioni monocrome, da colori per lo più freddi.

museo archeologico diAl piano inferiore dell’edificio si trova la cripta di San Felice, un luogo suggestivo che ci ha permesso di stabilire, anche se per pochi minuti, un avvicinamento al mitico religioso.

L’itinerario è continuato con una visione globale del Museo storico-archeologico di Nola, il quale particolare attenzione in noi tutti.

Officinars mostra 960x666Ma il clou della giornata è stata certamente la mostra “OfficinArs”, allestita nello stesso Museo e curata dal Prof. Giannantonio Cristalli e dall’architetto Mara D’Onofrio. In particolar modo ha attirato l’attenzione, e ci teniamo a sottolinearlo, la bravura artistica e la maestria di Alketa Delishaj.

In conclusione, l’uscita ci è parsa interessante e costruttiva sia per il livello culturale che per la nostra  conoscenza del territorio.

Scritto da: Alunne della 3 sez. A indirizzo classico Liceo “V.Imbriani -  Pomigliano d’Arco:

Bruno Annalaura,  Carnevale Rossella, Porricelli Carmen