2° Congresso Nazionale della European Depression Association (EDA) Italia Onlus ad Avellino

Organizzazione Associazione Neamente ed Eda Italia onlus.

EDAN.R. - 28.10.2017 Ad Avellino, dal 19 al 21 ottobre 2017 presso il Complesso Monumentale Ex Carcere Borbonico, Sala Blu e Sala Ripa, si è tenuto il 2° Congresso Nazionale della European Depression Association (EDA) Italia Onlus.

Dopo il grande successo del 1° Congresso, che si è tenuto a Pescara nel 2013, organizzato dalla dott.ssa Marilisa Amorosi, il 2° Congresso Nazionale EDA, che organizza e coordina in tutta Italia i "Gruppi di Auto-Aiuto" e l'annuale  "Giornata Europea sulla Depressione", si è tenuto ad Avellino ed ha avuto l’adesione di numerosi soci EDA nazionali e internazionali.

carcere borbonico 2Il congresso ha ottenuto il Patrocinio del Ministero della Salute, della Regione Campania, della Provincia di Avellino, del Comune di Avellino, dell’Ordine del Medici di Avellino, dell’Ordine degli Psicologi della Campania. L’European Depression Association Italia Onlus e l’Associazione Neamente sono le principali organizzatrici dell’evento.

Hanno collaborato all’evento, inoltre, anche la Casa di Cura “Villa dei Pini” di Avellino, l’Université Catholique de Louvain (Belgio), l’European Depression Association, il Centro Studi Psichiatrici di Provaglio d’Iseo (Brescia), l’Istituto di Psicoterapia Zetema di Caserta, l’ACLI di Avellino.

Chair del Comitato Organizzatore, Francesco Franza, Psichiatra Psicoterapeuta, Vice-Presidente EDA Italia ONLUS; Segretaria Congressuale Monica Rosapane.

congresso EDASecondo l'art. n° 4 dello Statuto, l'EDA Italia Onlus si propone come suo principale obiettivo quello di contribuire al "... miglioramento della qualità della vita delle persone che soffrono di depressione stimolando il pieno reinserimento nella società, nel lavoro e nell'impegno culturale, eliminando lo stigma e la discriminazione associati alla malattia depressiva; ciò soprattutto tramite la creazione e il coordinamento a livello nazionale dei cosiddetti "Gruppi di Auto-Aiuto" (momenti di incontro periodico fra le persone che soffrono e/o che hanno sofferto di malattie depressive...)."

La EDA Italia Onlus organizza, inoltre, "...l'evento annuale della "Giornata sulla Depressione" per una maggiore conoscenza e consapevolezza sociale della malattia depressiva e dei disturbi dell'umore in genere ...".

Il 2° Congresso Nazionale EDA 2017 si è posto l’obiettivo finale di fornire indicazioni per i pazienti e i loro familiari, necessarie a sollevarli dal carico del disturbo depressivo ed aiutarli a combattere insieme ai professionisti della salute per il raggiungimento di una completa remissione sintomatologica.

Il programma completo delle tre giornate:

locandina Copia19 ottobre 2017 – Ore 15.00: Apertura lavori e saluti introduttivi di Francesco Franza, Chair del Congresso;
Antonio Acerra, Direttore Dipartimento Salute Mentale ASL AVAutorità Comune di Avellino; Luigi Petrillo, Direttore dell’Istituto “Villa dei Pini”; Giuseppe Tavormina, Segretario dell’Associazione EDA Italia Onlus.

Ore 15.30: Marcello Nardini, Presidente dell’EDA Italia Onlus su “La depressione fra presente e futuro: ruolo della Giornata sulla Depressione”.

1° Simposio –  Chairs: M. Nardini e G. Tavormina sul tema “I disturbi dell’umore nelle età della vita”.

Ore 15.50:  Nicolas Zdanowicz, (Yvoir, Belgio) su “Depressione e suicidio negli adolescenti”.
Ore 16.10: Serena De Guglielmo, (Avellino) su “La depressione post-partum: approccio e gestione della fase acuta”.

Ore 16.30: Ivan Urlic (Spalato, Croazia) su “Depressione come “comorbidità” di un disturbo non riconosciuto in adolescenza”.

Ore 16.50: Alba Cervone (Napoli) su “La ‘grande bellezza’: luci ed ombre della maternità”.

2° Simposio   –  Chairs: F. Franza e I. Urlic sul tema “Depressione e disagio psico-sociale: dalle problematiche sociali agli abusi”.

Ore 17.40: Marilisa Amorosi (Pescara) su “Il cyberbullismo nella società odierna”.

Ore 18.00: Annalisa Colucci (Napoli) su “Dipendenze, nuove addiction e il web: uso e abuso delle risorse tecnologiche”.

Ore 18.20: Barbara Solomita (Avellino) su “Depressione clinica e disturbi del comportamento alimentare: comorbidità e diagnosi differenziale”.

Ore 18.40: Luigi Juli (Catanzaro) su “Vecchi e nuovi disturbi della condotta alimentare: diagnosi e trattamento”.

Ore 19.00: Leonardo Mendolicchio (Varese) su “Nuovi approcci nel trattamento della depressione in comorbidità con i DCA: l’esempio della tVNS”.

Ore 19.20: Discussione e chiusura della 1° Giornata del Congresso con l’intervento di Sergio Angeletti, Giornalista Scientifico e Mass-media Consultant dell’EDA Italia Onlus. 

20 ottobre 2017 - 3° Simposio   –  Chairs: W. Di Napoli e S. Elisei sul tema “Depressione, arte e riabilitazione psicosociale nel trattamento dei disturbi dell’umore”.

Ore 9.30:Maurilio G.M. Tavormina (Napoli) su “Riabilitazione psicosociale, intrattenimento e terapie complementari in psichiatria”.

Ore 9.50: Antonella Vacca (Brindisi) su “Le emozioni nella riabilitazione psichiatrica”.

Ore 10.10: Romina Tavormina (Napoli) su “La Danzaterapia come strumento di espressione e cura nelle patologie dell’umore”.

Ore 10.30: Patrizia Amici (Bergamo) su “L’uso degli homework nei disturbi dell’umore”.

Ore 10.50: Calogero Anzallo (Gorizia) su “I disturbi affettivi in carcere: abbattiamo il muro”.
Ore 11.10: Esibizione Coro “Canta Che Ti Passa” Gruppo coro UOSM Torre del Greco ASL Napoli 3 Sud.

4° Simposio   –  Chairs: M.G.M. Tavormina e M.R. Juli sul tema “Depressione e comunicazione oggi: mai più ‘soli in popolosi deserti’ .

Ore 11.40: Immacolata d’Errico e Domenico Mastofilippo (Bari) su “Soli in ‘popolosi deserti’: una nuova depressione esistenziale?”.

Ore 12.00: Gianluca Lisa (Imperia) su “La depressione nei medici che operano nel SSN”.

Ore 12.20: Wilma Di Napoli (Trento) su “L’intervento psico-educativo sulla depressione: l’esperienza dei gruppi DEP del CSM di Trento”.

Ore 12.40: Pasquale De Venezia (Avellino) su “La gestione infermieristica del paziente depresso”.

Ore 13.00: Discussione e chiusura della 2a Giornata del Congresso con l’intervento di Sergio Angeletti, Giornalista Scientifico e Mass-media Consultant dell’EDA Italia Onlus.

Ore 14.30: Escursione turistica organizzata.

21 ottobre 2017 - 5° Simposio   –  Chairs: C. Anzallo e A. Vacca sul tema “La depressione nel mondo del lavoro: superare lo stigma”.

Ore 9.30: Giuseppe Stranieri (Catanzaro) su “Depressione come sintomo e Depressione come malattia”.

Ore 9.50: Ferdinando Pellegrino (Salerno) su “La depressione degli operatori sanitari”.

Ore 10.10: Sergio Tartaglione (Isernia) su “La depressione tra immagini e immaginario”.

Ore 10.30: Danilo Di Meo (Napoli) su “Mondo del lavoro e disturbi dell’umore: la depressione come malattia professionale?”.

Ore 10.50: Maurilio G.M. Tavormina (Napoli) su “Malattia mentale e pregiudizi: studio multicentrico sullo stigma sociale”.

6° Simposio   –  Chairs: I. d’Errico e A. Cervone sul tema “La psicoterapia dei disturbi dell’umore”.

Ore 11.40: Maria Rosaria Juli e Annapaola Altieri (Foggia) su “Come orientare la psicoterapia nel trattamento della depressione”.

Ore 12.00: Maria Vincenza Minò (Lecce) su “La psicoterapia nei disturbi dell’umore: attualità e prospettive”.

Ore 12.20: Mariangela Perito (Avellino) su “Terapia metacognitiva della depressione”.

Ore 12.40: Domenico Mastrofilippo e Immacolata d’Errico (Bari)  su “ ‘Sulla riva del fiume’, anziché portati via dalla corrente: la depressione incontra la mindfulness”.
7° Simposio  –  Chairs: F. Franza e M. Nardini sul tema “Disturbo bipolare e bipolarità: diagnosi e trattamento (prima parte)”.

Ore 15.30: Gianfranco Del Buono (Salerno) su “La stadiazione del disturbo bipolare”.

Ore 15.50: Salvatore Marcasciano (Benevento) su “La depressione bipolare”.

Ore 16.10: Sandro Elisei (Perugia) su “Spettro bipolare e musica”.

Ore 16.30: Marina Santocchio (Roma) su “Disturbo bipolare e disturbo borderline di personalità: limiti e confini”.

Ore 16.50: Immacolata Mara Festa (Avellino) e Adelia Lucattini (Roma) su “La nuova frontiera dei trattamenti integrati nella depressione e nei disturbi dell’apprendimento: psicoterapia analitica e riabilitazione”.

8° Simposio   –  Chairs: N. Zdanowicz e I. Urlic sul tema “Disturbo bipolare e bipolarità: diagnosi e trattamento (seconda parte)”.

Ore 17.40: Francesco Franza (Avellino) su “Aspetti cognitivi della depressione fra stabilità e instabilità timica”.

Ore 18.00: Gino Aldi (Caserta) su “Ruolo della famiglia nel trattamento psicologico del disturbo bipolare”.

Ore 18.20: Giuseppe Tavormina (Brescia) su “Il trattamento degli stati misti: nuove proposte per nuove linee guida”.

Ore 18.40: Discussione finale con l’intervento di Sergio Angeletti, Giornalista Scientifico e Mass-media Consultant dell’EDA Italia Onlus.

Ore 19.00: Chiusura dei lavori da parte del Chair del Congresso e Premiazione Premio Poster “Centro Studi Psicosoma-Mediserve”; Associazione Neamente.

More