Elezioni Politiche

COMUNE DI NOLA: PUBBLICATE LE GRADUATORIE PROVVISORIE DELLE CONCESSIONI DI CONTRIBUTI PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO

Sul BURC n. 74 di lunedì 9 ottobre 2017 la graduatoria delle 86 istanze presentate da proprietari di edifici privati per un importo complessivo di CIRCA € 3.500.000,00.

nola comunera.na. - 16.10.2017 - Le istanze potevano essere presentate, ai comuni di appartenenza, da parte di privati entro il 31 marzo scorso e i richiedenti potevano far richiesta di un contributo max per abbattimento e ricostruzione di € 30.000,00 per ogni unità abitativa; € 20.000,00 per adeguamento e miglioramento sismico ed € 10.000,00 per rafforzamento sismico, sempre per ogni unità abitativa.

La Regione Campania – legge n. 77 del 2009 art. 11- istituì un fondo per la prevenzione del rischio sismico di € 122.974.623,36; per l’anno 2017 saranno utilizzati circa € 3.500.000,00. Una somma enormemente esigua rispetto alle richieste presentate; infatti al 30 marzo sono pervenute 7.637 istanze trasmesse da 354 comuni.

I Comuni hanno trenta giorni di tempo per presentare eventuali modifiche. Da Palazzo Santa Lucia fanno sapere che difficilmente la graduatoria provvisoria potrà essere modificata. Nel decreto presidenziale si precisa che la pubblicazione della graduatoria sul BURC ha valore di notifica per i soggetti destinatari del contributo, fermo restando la facoltà dei Comuni interessati di pubblicare le graduatorie; infatti sul BURC sono state pubblicate due graduatorie, una per punteggio decrescente per ogni richiedente ed un’altra per Comune di appartenenza. Con successivo provvedimento si provvederà, di volta in volta che vengono stanziati nuovi fondi, ad individuare per scorrimento della graduatoria gli interventi potenzialmente finanziabili sulla base delle risorse disponibili.

Al Comune di Nola sono state presentate 86 istanze per un importo complessivo di € 3.500.000,00; purtroppo il primo avente diritto – Longobardi Salvatore con punteggio 1503 € 35.000,00 – è posizionato al 314° posto in graduatoria, attualmente molto distante dai progetti finanziabili. Una cosa è certa: la graduatoria non ha scadenza, quindi c’è la speranza che in tempi medio-lunghi ogni avente diritto possa ottenere il contributo.

More