Dom12172017

Last updateVen, 15 Dic 2017 5am

autonoleggio

Back Sei qui: Home Sport Calcio BARCELLONA - JUVENTUS: I BLAUGRANA A CACCIA DELLA REMUNTADA, I BIANCONERI DELLA 12ESIMA SEMIFINALE

Sport

BARCELLONA - JUVENTUS: I BLAUGRANA A CACCIA DELLA REMUNTADA, I BIANCONERI DELLA 12ESIMA SEMIFINALE

JUVE BARCA 2E’ la notte delle verità. La Juventus questa sera insegue la 12esima semifinale di Champions League della sua storia. I bianconeri, forti del successo per 3-0 nella gara d'andata dei quarti allo Stadium, devono frenare il tentativo di remuntada del Barcellona che verrà trascinato dal caldissimo pubblico del Camp Nou. I blaugrana puntano a bissare l'impresa degli ottavi quando riuscirono a ribaltare il 4-0 subito a Parigi dal Psg, con un clamoroso 6-1 tra le mura amiche. La Juventus non vuole smettere di incantare in Europa e, dopo aver vinto 3-0 grazie alla doppietta di Dybala e al gol di Chiellini, punta a siglare almeno una rete al Camp Nou per chiudere almeno virtualmente il discorso qualificazione alle semifinali. Inoltre la formazione di Allegri vuole vendicare la sconfitta per 3-1 subita il 6 giugno 2015 all'Olympiastadion di Berlino nella finalissima di Champions proprio contro il Barça di Luis Enrique. Il tecnico bianconero deve anche sfatare il tabù personale legato alla squadra catalana: quando era alla guida del Milan è stato eliminato dai blaugrana ai quarti nel 2011-12 e agli ottavi nel 2012-13. In questa stagione di Champions, inoltre, i bianconeri hanno fin qui vinto tutti i 4 confronti esterni, l'ultimo per 2-0 col Porto agli ottavi. E tra i tabù da sfatare c'è pure quello di Higuain, mai a segno in casa dei catalani: su diciannove incontri disputati (18 con la maglia del Real e 1 con quella bianconera) il Pipita ha messo a segno tre reti, mai però al Camp Nou. Il Barcellona, d'altra parte, crede di poter replicare l'impresa degli ottavi contro il Psg quando è diventata la prima squadra nella storia della Champions a superare il turno nonostante lo svantaggio di 4 reti nella gara d'andata. Allora servirono 6 marcature ai catalani per riuscire a conquistare l'accesso ai quarti, dopo il gol del momentaneo 3-1 di Cavani. In casa, sotto la gestione Luis Enrique, i blaugrana hanno vinto tutte le 15 partite disputate in Champions League.  L'ultima formazione italiana a disputare un match al Camp Nou è stata la Roma, sconfitta con un netto 6-1 nella fase a gironi della passata edizione. L'ultimo ko interno contro un team di Serie A risale invece ai quarti della stagione 2002/03, quando il Barça si arrese ai supplementari (1-2) proprio alla Juventus: decisivo un gol di Zalayeta al 114'.

More