Ven10202017

Last updateGio, 19 Ott 2017 2am

autonoleggio

Back Sei qui: Home Cultura e Spettacoli Spettacoli Acerra / Teatro Italia: A Gennaio, tre grandi appuntamenti ad ingresso gratuito

Cultura e Spettacoli

Acerra / Teatro Italia: A Gennaio, tre grandi appuntamenti ad ingresso gratuito

Storia e storie al Castello Baronale di Acerra. Open Museum”, edizione 2016/2017.

teatro italia2liria tar - 02.01.2017 - Nell’ambito di “Storia e storie al Castello Baronale di Acerra. Open Museum”, edizione 2016/2017, progetto cofinanziato dalla Regione Campania, di cui il Comune di Acerra è beneficiario, al teatro “Italia” di Acerra, vengono messi in scena tre imperdibili spettacoli ad ingresso gratuito.

aggiungi un posto a tavola 2 gennaio 600x800Il 2 Gennaio, alle ore 20.30, la Compagnia teatrale “Sanacore” facente parte dell’associazione “Opus Cafè” è in scena con la commedia “Aggiungi un posto a tavola”, commedia musicale italiana in due atti di Garinei e Giovannini, scritta tra il 1973 e il 1974 e liberamente ispirata al romanzo After me the Deluge di David Forrest.

Aggiungi un posto a tavolaè uno spettacolo aperto a tutte le fasce di età, ad un pubblico eterogeneo, dove oltre la recitazione troviamo le musiche originali e le canzoni ed i balletti interpretati da un gruppo emergenti di giovani, dove hanno trovato nel teatro una passione nuova, alternativa alla tv, videogiochi o cellulari, che spengono la vita sociale di ogni giorno. Essi hanno svolto insieme a tutti i membri della compagnia il loro ruolo con impegno, e dedizione ottenendo così uno spettacolo di qualità.

Il GrigioIl 20 Gennaio, alle ore 20.30, sarà la volta della Compagnia teatrale “Teatro in fabula” con “Il Grigio”, unica opera di sola prosa, senza canzoni, del repertorio teatrale di Giorgio Gaber e Sandro Luporini.
Il grigio è l’unica opera di sola prosa, senza canzoni, del repertorio teatrale di Giorgio Gaber e Sandro Luporini. È andato in scena per la prima volta nel 1988. Cerrone e Piccolo, però, sposano l’atteggiamento che Gaber stesso ha avuto per il proprio repertorio dagli anni ’90 in poi e decidono di attuare una lieve commistione con il repertorio del Teatro Canzone: tre brani, ossia Il dilemma, Quello che perde i pezzi e C’è solo la strada, conquistano il loro spazio nella messa in scena senza scavalcare la drammaturgia, ma anzi suggellandone il senso e lo spirito.

aMortEcarnelvalIl giorno seguente, il 21 Gennaio, con orario fissato sempre alle ore 20,30, andrà in replica “A mort e Carnevale” interpretato dalla Compagnia teatrale “Eduardo” di Acerra della Prof.ssa Maria Giovanna Bianco, moglie dell’indimenticato Prof. Aniello Montano.

La recitazione da sempre nasce dal bisogno di sfogo, di esternare le emozioni intime attraverso i segni che si annidano nel cervello diventando idee. Le idee si concretizzano nella parola, nei gesti, nella mimica, nelle pause, con on un lento lavorio nel tempo, attraverso ricerche fattive, il grezzo, il lascivo. I lazzi e frizzi sono diventati momenti di riflessione, di equilibro e immediata ricezione dello spettatore. Il teatro ormai non è più ambulante e senza copione, ma la regia cede il posto all’armonia del cast.Comunicando input e trasmissioni di dati tecnici ed artistici, Nino Russo, Gaetano Picardi e gli altri attori e attrici immedesimandosi nella parte, danno il meglio (Prof.ssa Maria Giovanna Bianco).

Questi eventi sono ad ingresso gratuito con ritiro biglietti, fino ad esaurimento posti, presso il botteghino del teatro “Italia” di Acerra.

Per info 081.520.31.74 | www.teatroitalia.it

More