Angolo Opinioni

Grande vittoria del Liceo Carducci di Nola alla trasmissione televisiva di Rai 3 “Per un pugno di libri”

La nostra classe III F del liceo classico ha partecipato, vincendo, ad una puntata del programma televisivo di Rai3 “Per un pugno di libri”, che vede il confronto tra due classi liceali su un classico della letteratura.

carducci 2Redazione II F – 31.01.2016 - “Per un pugno di libri”, negli anni è diventato un programma cult. Davanti alle sue telecamere sono passate scuole provenienti da tutta Italia che hanno letto, studiato, discusso i libri di volta in volta oggetto della puntata. Il quiz, condotto da Geppi Cucciari, affiancata dal professor Piero Dorfles ha visto gareggiare Lliceo “Giosuè Carducci” (19 alunni) contro il Liceo Classico “Vincenzo Lilla” di Francavilla Fontana – Brindisi (29 alunni), nei giochi, tutti a sfondo letterario, proposti dagli autori del programma. Gli alunni si sono documentati e preparati in maniera approfondita in vista della gara, grazie anche all’aiuto della professoressa Vincenzina Nappi coadiuvata da tutti i docenti della classe.

carducci 1 800x600La trasmissione è stata registrata negli studi del Centro di Produzione Rai di Napoli dove gli studenti sono stati accompagnati dalla prof.ssa Vincenzina Nappi che li ha sostenuti ed incitati con grande fervore agonistico.La puntata, incentrata su “IL CAVALIERE INESISTENTE” romanzo fantastico di Italo Calvino, scritto nel 1959, terzo capitolo della “trilogia araldica” intitolata I Nostri Antenati, ha visto i nostri studenti riportare una brillante vittoria e distinguersi per conoscenze, preparazione e prontezza di riflessi. In palio tanti libri quanti i punti conquistati: VENTOTTO!

Il ruolo di portavoce durante la sfida è stato affidato al nostro studente Paolino De Risi, mentre nel gioco “Fuori l’autore” si sono invece cimentati lo stesso Paolino, Mariaelisa Nappi, Francesca Peluso, Maria Vittoria Grasso, Federica ZigarelliNella prova “Per chi suona la Campanella” piccola defaillance di Simone Pesce per l’estrema velocità del concorrente avversario.

carducci 3 679x800La nostra squadra ha scelto come portafortuna una miniatura di un giglio, personalizzato dalla prof.ssa Domenica Rescigno con il logo del Liceo. Al termine della trasmissione la miniatura, insieme alla medaglia riproducente il distintivo della scuola e ad una stampa realizzata in occasione del Certamen Bruniano, sono state consegnate allo staff di redazione che le ha molto apprezzate.

Talento, passione e tanto impegno, è questo il segreto del successo di tanti dei nostri studenti in gare, tornei ed olimpiadi.Questa è la nostra ”Buona Scuola”, una scuola che cerca di motivare i propri studenti e far emergere le loro potenzialità, una scuola che in ottanta anni di vita è stata in grado di regalare alla società tante eccellenze.

La trasmissione andrà in onda sul RAI 3 presumibilmente SABATO 13 FEBBRAIO 2016 alle 18 APPUNTAMENTO DA NON PERDERE. Grazie ragazzi e … alla prossima!