Ven12042020

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Notizie AREA VESUVIANA Somma Vesuviana: Torna il cinema nell'ex Arlecchino

Somma Vesuviana: Torna il cinema nell'ex Arlecchino

L'impegno delle associazioni culturali del territorio mette in piedi la rassegna cinematografica "Somma al Cinema 2016" al Teatro Summarte

Locandina cinemajpgCarla De Felice - Somma Vesuviana - 07.01.2016 - Mercoledì all'insegna del cinema di qualità per i cittadini sommesi, grazie a una rassegna che si terrà al teatro Summarte a partire dal 13 gennaio. Un'idea nata dall''Arci ma condivisa e realizzata da tutte le altre realtà del territorio: Fontana Chiara, Gli amici del Buon Vivere, Universo di Mimì, Ass. Festa delle Lucerne, Percorsi di danza e Rosanna Cimmino.

Il primo appuntamento per il 13 gennaio vedrà sul grande schermo "Le cose belle", un film realizzato da Agostino Ferrente e Giovanni Piperno, uno dei documentari più belli e intensi realizzati sulla città di Napoli. Alla proiezione sarà presente anche Antonella Di Nocera, in veste di produttrice.
Il programma è sostenuto dal patrocinio di UCCA, che riconosce l'iniziativa nella propria rassegna itinerante "L'Italia che non si vede", da ArciMovie, e dallo stesso Summarte.
Le associazioni tengono a specificare che la rassegna "Somma al Cinema" è solo una delle tante altre in cantiere, le quali riguarderanno non solo il cinema; sarà, infatti, a breve pubblicato anche un ottimo programma di concerti e spettacoli musicali.

Queste le proiezioni in programma:
13 gennaio: "Le cose belle" di A. Ferrente e G. Pipierno
27 gennaio: "Ogni cosa è illuminata" di Liev Schreiber
03 febbraio: "Cloro" di Lamberto Sanfelice
10 febbraio: "Janara" di Roberto Bontà Polito
17 febbraio: "Short Skin" di Duccio Chiarini
24 febbraio: "La famiglia Bélier" di Éric Lartigau
02 marzo: "La bella gente" di Ivan De Matteo
16 marzo: "Airbag" di Juanma Bajo Ulloa
23 marzo: "Vergine Giurata" di Laura Bispuri
30 marzo: "Mio Cugino" corto di Raffaele Cerielo, e di seguito i corti di Vincenzo Caputo
06 aprile: "Napolislam" di Ernesto Pagano
13 aprile: "Pranzo di Ferragosto" di Gianni Di Gregorio
20 aprile: "Lei disse si" di Maria Pecchioli

Per usufruire dell'iniziative, c'è già la possibilità di abbonamenti e affiliazione.