Dom04302017

Last updateSab, 29 Apr 2017 8pm

autonoleggio

Back Sei qui: Home Sport Altri Sport BASKET: TRENTO CERCA LA FUGA, MILANO IL RISCATTO POST EUROCUP

Sport

BASKET: TRENTO CERCA LA FUGA, MILANO IL RISCATTO POST EUROCUP

  1. basket sidigas montepaschiL'undicesimo turno non offre scontri diretti al vertice, ma può essere ugualmente importante per stabilire i valori al comando. La prima delle cinque capolista a scendere in campo è la Dolomiti Energia Trento, che questa sera (ore 20.30) ospita la Obiettivo Lavoro Bologna che in trasferta non vince da oltre dieci mesi e 14 gare: guidata dagli ex di turno Poeta (alla prima volta contro la Virtus) e Baldi Rossi, Trento vuole mantenere il primato, che sarebbe il viatico ideale verso lo spareggio per il primo posto nel girone A di Eurocup a Bilbao. Milano si rituffa in campionato per dimenticare l'Eurolega: domani alle 18.15, ancora senza Alessandro Gentile e Sanders, l'Emporio Armani ospiterà la Betaland Capo d'Orlando. L'altra battistrada impegnata in casa è la Giorgio Tesi Group Pistoia, che alle 20.45 (diretta RaiSport1) ospiterà la Openjobmetis con il ritorno di Paolo Moretti al PalaFermi, dove conquistò promozione in Serie A e playoff. I toscani saranno senza Knowles, Varese non avrà Galloway mentre Ukic (ormai sul piede di partenza) non è al meglio. Giocheranno in trasferta, invece, Reggio Emilia e Cremona. La squadra di Menetti, domani alle 12 (diretta SkySport2) sarà a Brindisi, dove ha già perso in Eurocup: l'Enel sarà al completo, dopo il rientro di Scottie Reynolds, Reggio Emilia sarà sempre senza Stefano Gentile. La Vanoli vivrà invece il derby lombardo di lunedì sera (ore 20.45, diretta SkySport2) a Cantù, contro la Vitasnella rigenerata dagli innesti di Hodge e JaJuan Johnson, e guidata da un favoloso Awudu Abass. Domani alle 18.15 il Banco Sardegna Sassari sarà a Caserta, dove contro la Pasta Reggia (che ha Siva in dubbio ma potrà far debuttare Adegboye) si giocherà un primo match-point per le Final Eight. Un traguardo, la Coppa Italia, inseguito anche da Avellino: domani la Sidigas, rilanciata dal successo a Varese, farà debuttare Joe Ragland contro la Manital Torino, ancora in coda alla classifica dopo la beffa contro Pistoia: il presidente dell'Auxilium Cus, Antonio Forni, ha rinnovato la fiducia a coach Luca Bechi, ma un'altra sconfitta farebbe traballare la panchina. L'altro fanalino di coda, la Consultinvest Pesaro, vivrà la prima di Austin Daye in casa contro l'Umana Venezia, che a sua volta potrebbe far rientrare l'ex di turno Tomas Ress. La Reyer, che ha perso il primato in classifica, cercherà di riscattare le tre sconfitte contro Charleroi, Cantù e Valencia. Accanto alle dirette sulle tv nazionali, ecco il programma sulle locali: oggi alle 20.30 Trento-Virtus Bologna su TRC, domani alle 18.15 Milano-Capo d'Orlando su Antenna del Mediterraneo, Avellino-Torino su Rete 7, Pesaro-Venezia su SporTelevision e Caserta-Sassari su Videolina.
More