Dom11172019

Warning: mysqli_num_rows() expects parameter 1 to be mysqli_result, boolean given in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/libraries/joomla/database/database/mysqli.php on line 263 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 180 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/components/com_banners/models/banners.php on line 203
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ilmeridiano.net/home/modules/mod_tcvn_banner_slider/tmpl/default.php on line 25

autonoleggio

Back Sei qui: Home Politica e Ambiente Ambiente L’Assessore Regionale all’Ambiente Giovanni Romano blocca i trasferimenti di ecoballe da Eboli, il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, prende atto, ma resta vincolato al deliberato unitario del Consiglio Comunale

Politica e Ambiente

L’Assessore Regionale all’Ambiente Giovanni Romano blocca i trasferimenti di ecoballe da Eboli, il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, prende atto, ma resta vincolato al deliberato unitario del Consiglio Comunale

Ass. Reg. Ambiete RomanoL. C. Tarantino - 7.11.2014 - Vista la dichiarazione dell'Assessore regionale all'ambiente Giovanni Romano che ha annunciato: «Preso atto della richiesta di convocazione di un tavolo tecnico da parte del sindaco di Acerra, ho chiesto alla Acerra - Raffaele Lettierisocietà provinciale di Salerno di bloccare i trasferimenti di ecoballe da Eboli», il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri ha dichiarato: «Prendo atto che siamo passati da una fase di sospensione alla fase di blocco dei trasferimenti delle ecoballe da Eboli all'impianto di Acerra. Do atto alla Regione Campania di aver saputo ascoltare la civile protesta di questa comunità finalmente unita sulla sacrosanta battaglia per il diritto alla salute. Ribadisco che l'Amministrazione comunale resta vincolata al deliberato unitario del Consiglio comunale di Acerra ed in particolare alla necessità ed urgenza che le citate ecoballe trovino soluzione alternative all'inceneritore di Acerra».