Mer07152020

la valle eventi new

autonoleggio

Back Sei qui: Home Notizie Area Nolana Area Nolana Scisciano: Assegnate 10 borse di studio agli studenti meritevoli dell'Istituto Comprensivo "Omodeo-Beethoven”

Scisciano: Assegnate 10 borse di studio agli studenti meritevoli dell'Istituto Comprensivo "Omodeo-Beethoven”

L'erogazione resa possibile dalla famiglia del dott. Carmine Di Palma e dall'Amministrazione Comunale.

Scisciano - ScuolaDa Scisciano Notizie del 5 giugno 2014 - Sono 10 i vincitori della prima edizione del premio "Paola Caliendo", la borsa di studio che da quest' anno l'amministrazione comunale e la famiglia del dott Carmine Di Palma, assegna agli alunni più meritevoli dell'Istituto Comprensivo "Omodeo-Beethoven", dove la maestra Paola Caliendo, moglie del dott. Di Palma, insegnava prima della prematura dipartita.
L'iniziativa è stata proposta dall'Assessorato alla Cultura in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "Omodeo-Beethoven" e rientra nelle attività promosse dall'Amministrazione Comunale volte alla riscoperta delle tradizioni e delle culture locali.
In occasione dell'Insediamento ufficiale del Consiglio Comunale dei Ragazzi è stato bandito un concorso dal titolo "Alla ricerca dei tempi perduti", per il quale è stata prevista l'assegnazione di alcune borse di studio. Unanime la decisione dell'intera amministrazione di accogliere la richiesta del dott. Carmine Di Palma di dedicare la suddetta borsa di studio alla moglie Paola Caliendo, esempio di vita e di grande coraggio.
borsaAttestato Borsa di StudioPer la borsa di studio l'Amministrazione e lo stesso Carmine Di Palma hanno stanziato complessivamente 2000,00 euro, consentendo così l'assegnazione di ben 10 borse di studio dal valore di 200,00 euro ciascuna. Obiettivo del concorso, suddiviso in tre sezioni: Scrittura (PROSA E POESIA); Arti tecnologiche ( FOTOGRAFIA E FILMOGRAFIA); Arti grafiche ( DISEGNO, PITTURA, SCULTURA). quello di promuovere la riscoperta delle tradizioni locali tra le giovani generazioni.
Gli elaborati sono stati valutati in forma anonima (solo al momento della premiazione si è venuti a conoscenza dei nominativi degli alunni) dalla Commissione Consiliare per la promozione Sociale, Culturale, Sport, Tempo libero e Sanità, presieduta dall'Assessore alla Cultura prof.ssa Giovanna Napolitano, che ha voluto premiare l'originalità degli elaborati e soprattutto l'impegno e il merito.
SciscianoLa premiazione è avvenuta lo scorso 28 Maggio 2014, presso il Teatro Comunale di Scisciano e ha visto la partecipazione degli alunni,dei genitori e dei docenti dell'Istituto Comprensivo "Omodeo-Beethoven", la Dirigente Scolastica dott.ssa Angela Nappi, il sindaco prof. Edoardo Serpico.
Hanno premiato i ragazzi con una pergamena ricordo il dott. Carmine Di Palma e l'Assessore alla Cultura prof.ssa Giovanna Napolitano.
"Il concorso ha segnato l'inizio di un nuovo cammino...- è stato detto - ... la borsa di studio Paola Caliendo è soltanto alla sua prima edizione ed è intenzione dell'Amministrazione tutta di mantenere vivo il ricordo di una persona che con il suo esempio ha dato tanto all'intera comunità", hanno ribadito gli Amministratori.
Dopo la premiazione gli alunni dell'Istituto Comprensivo si sono esibiti in un divertente spettacolo teatrale "Viviani", coordinato dal prof. Pietro Esposito, a dimostrazione di quanta radicata e forte sia la passione per il teatro nel territorio.