Sab02272021

autonoleggio

Seguici su ...

facebook 5121

Back Sei qui: Home Notizie Campania Finita la fuga di Marisa, ritrovata nella periferia di Napoli

News Campania e Estero

Finita la fuga di Marisa, ritrovata nella periferia di Napoli

ragazza di SarnoMariapia D'Avanzo - 20.01.2014 - « Sto bene. Sono felice di essere tornata a casa e mi dispiace se i miei genitori sono stati in pensiero. Però volevo che capissero delle cose di me e ricominciassimo tutto da zero». Sono state queste le prime parole di Marisa Rainone, la ragazza sedicenne di Sarno che, scappata di casa mercoledì 15, in mattinata, è stata ritrovata nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Nola nella serata di ieri, domenica 19 gennaio.
Ha riferito che, per due giorni è stata a Napoli in un'abitazione della periferia di proprietà di una donna di nazionalità polacca, dove era arrivata con il treno della Circumvesuviana Sarno-Napoli, preso nel pomeriggio stesso della sua scomparsa. Marisa ha dichiarato anche di aver conosciuto la donna tramite internet e poi ha pianificato la fuga in ogni dettaglio. La donna che l'ha accolta in casa non sapeva della fuga, ma pensava di doverla ospitare solo per qualche giorno.