Amanti e Regine: la Grande Bellezza raccontata a tavola

Venerdì 8 marzo la Pro Loco di Roccarainola mette in scena la storia al femminile nei locali di Eccellenze Nolane di via Mario De Sena a Nola.

locandina La grande bellezza img 20190305 wa0093N.R. – 06.03.2019 - Quattro donne che, con la loro vita, hanno cambiato la storia: Maria Antonietta d’Austria, Maria Sofia di Borbone, Matilde Serao e Franca Viola.

Sono le figure che hanno ispirato una delle tappe della “Grande Bellezza”, l’evento ideato dalla Pro Loco di Roccarainola presieduta da Felice Romano, che andrà in scena a Nola alle 20:30 di venerdì 8 marzo nei locali di Eccellenze Nolane di via Mario De Sena.

Un format originale e creativo per richiamare la vita, gli intrighi e gli scandali che hanno caratterizzato queste quattro figure attraverso la presentazione di altrettante pietanze preparate, per l’occasione, dall’avvocato Maria Almavilla e dallo chef Giuseppe Fasulo con le pièce teatrali degli attori Gennaro Caliendo e Cristina Simonetti.

Felice RomanoVestiamo la “Grande bellezza” di un nuovo abito parlando dell’universo femminile in un modo completamente diversospiega Felice RomanoDalla passerella, dove è nato il format, alla tavola per rafforzare ulteriormente l’idea di donna impegnata nel quotidiano, esaltandone ogni lato senza mai trascurare il suo ruolo nella società che va al di là del semplice aspetto estetico. Insieme a Maria Almavilla che ha aderito al progetto dalla prima edizione abbiamo scelto quattro profili completamente diversi da loro, donne che hanno fatto sicuramente discutere con le loro condotte, per le loro scelte ed i loro lati nascosti ma che, tra mille contraddizioni e difficoltà, sono oggi ricordate nell’universo femminile, e non solo, nelle principali pagine di storia”.

Giovanni Trinchese 42472 1444133682Apriamo le porte al mondo dell’associazionismo locale ospitando eventi che, se da un lato alimentano la cultura con proposte sempre nuove e stimolanti, dall’altro creano la giusta occasione per far conoscere la nostra realtà agricola e culinaria che, nella coltivazione del pomodoro san Marzano, trova la sua naturale espressione – ha aggiunto Giovanni Trinchese, presidente della cooperativa agricola Eccellenze NolaneFelici di far parte di una delle tappe del progetto della Pro Loco di Roccarainola sensibile, come noi, al mondo femminile ed attento interprete dei tanti ruoli ricoperti dalla donna di oggi”.