Gigli 2018 / Premio Gennaro Pollicino: Alla Barca per il Miglior Comitato, al Giglio dell’Ortolano per il Miglior Rivestimento

Nella serata di chiusura, prima del Concerto di Arisa, consegnato l’ambito riconoscimento, istituito  alla memoria di Gennaro Pollicino.

premio comitato gennaro pollicinoN.R. - 29.06.2018 - Con il concerto di Arisa nella serata del 27 giugno, è calato il sipario sulla Festa dei Gigli 2018. Prima dell’evento musicale, però, che ha riscosso un grande successo, la Fondazione Festa dei Gigli ha proceduto alle consuete premiazioni.

Quest’anno, vista la grande qualità ed il notevole impegno espressi da tutti i comitati, quella dei riconoscimenti, non è stata una scelta per niente facile.

Il premio, istituito alla memoria di Gennaro Pollicino, per il Miglior Comitato è andato alla Barca ed a consegnarlo sono stati Gaetano e Francesco, rispettivamente fratello e figlio del primo premio rivestimentocompianto Gennaro, accompagnati dai consiglieri della Fondazione Festa dei Gigli, Gaetano Fusco, Raffaella Mauro e Umberto Barbalucca.

Il premio del miglior rivestimento, invece,  è stato consegnato dalla Fondazione Festa dei Gigli,  al Giglio dell’Ortolano che, con le sue “quattro –facce”, proponeva un allestimento molto innovativo.

secondo premio rivestimentoIl progetto è stato realizzato da Nunzio Meo, mentre la lavorazione è stata curata dalle maestranze dell’antica bottega d’arte Tudisco.

Il secondo premio per il rivestimento dei gigli è andato , poi, alla Barca, progettata da Carlo Nappi.